1/7 @ Bolgia (Bg): Bolgia Mega Event (in collab. con Diabolika). Djs: Emanuele Inglese, Intrallazzi, Tignino. Mc: Zicky. In Scena: "Il Codice da Vinci"

22/giu/2006 11.43.00 LTC Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
1/7 @ Bolgia (Bg): Bolgia Mega Event (in collab. con Diabolika). Djs:
Emanuele Inglese, Intrallazzi, Tignino. Mc: Zicky. In Scena: "Il Codice
da Vinci"

foto del Bolgia e del top dj Intrallazzi in hi res:
www.lorenzotiezzi.it

Sabato 01/07/06, dalle 22 alle 08

Bolgia in collaborazione con Diabolika

presenta

Bolgia Mega Event

Special guests from Diabolika:

Dj: Emanuele Inglese
Misstress of the Night: Henry Pass
Djs: Intrallazzi, Daniele Tignino
Mc: Zicky. Vj Lola

In Scena:

La prima del nuovo spettacolo dei Virtual's Production, "Il Codice da
Vinci"

Privès djs:

Staff Dama, Addeo, Monkey Lovers, MassiminoB

Special Thanks to Metempsicosi/Matrix
www.metempsicosi.com - www.ritmodromo.com/matrix

Indirizzo: Bolgia, via vaccarezza n 9 Osio Sopra Bergamo. Uscita A4:
Dalmine. A 20 minuti da Milano. A 5 metri dall'A4.

IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Infoline, liste e accrediti stampa: 348 8718090. Bolgia infoline:
3383624803. Ufficio Stampa Bolgia: lt@lorenzotiezzi.it 339 34 33 962
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Bolgia Mega Event. Cos’è?

Dopo qualche settimana di chiusura, il Bolgia riapre per una one night
imperdibile. In console il resident del party Diabolika Emanuele
Inglese, Intrallazzi, creatore del Bolgia sound, e il dj producer
Daniele Tignino, nomi che da soli dicono tutto agli appassionati di
house ed electro. Al microfono c'è Zicky, Mc d'eccezione, mentre sui
mega schermi del club sull'A4 scorreranno immagini selezionate e mixate
da vj Lola.

Il Codice Da Vinci, in Discoteca!

Ma il l'1/7 non sarà solo la musica a scaldare il ritmo della disco. I
performer di Virtual's Production (www.virtualproductions.com) saranno
protagonisti di un'animazione di body art cinematografica. Sony
Pictures, la casa cinematografica che ha prodotto il film tratto da "Il
Codice da Vinci di Dan Brown l'ha già premiata come la performance più
innovativa tra quelle presentate al recente Festival di Cannes... e
si può star certi che la 'piece' stupirà anche i frequentatori del
Bolgia, abituati a vivere emozioni forti. "La body art cinematografica
è un tipo di performance di nostra invenzione", racconta Stefano
Pizzolitto, Production Manager di un gruppo attivo dal '94 che partendo
dalle disco oggi oggi è attivo nel cinema e collabora con Mediaset,
Columbia Tristar film, Eagle Pictures, U.C.I., Gazzetta dello Sport,
Medusa Film e mille altri marchi importanti: "mescoliamo il body
painting, ossia i nostri performer si dipingono il corpo, con i trucchi
e le atmosfere del cinema". Al Bolgia ci sarà da tremare, con una sorta
di remake della scena iniziale del film, col frate albino che insegue e
poi uccide il povero direttore del museo del Louvrèe...

BIOGRAFIE degli artisti coinvolti

EMANUELE INGLESE:
Forte di una tecnica affinata nel corso degli anni, Emanuele Inglese
calca la scena musicale con lo spirito del ricercatore sempre attento a
individuare percorsi artistici inediti e di respiro internazionale. Ha
iniziato la carriera da dj professionista a Roma nel 1992 al party del
“Muccassassina” sotto l'egida del "pigmalione" Vladimir Luxuria.
Insieme hanno inoltre lanciato la one night "Scandalo" ed animato la
consolle del World Gay Pride 2000, ancora nella capitale. E'
attualmente resident alla discoteca Energy di Ciampino per il
“Diabolika House Party”, live nazionale su m2o ogni sabato da
mezzanotte alle 4 del mattino. Il New York Bar ed il Gasoline di
Milano, il Super Paradise di Mykonos ed altri club dell'Europa centrale
ne registrano periodicamente la presenza in qualità di special guest.
Per l'etichetta discografica Paprika Records ha prodotto di recente il
mix "Keep lost" e la compilation "House People Vol.1", sua anche
"Saxtronic love", licenziata dall'etichetta Molto Rec. E' inoltre
protagonista del programma "In da house", su m2o, ogni martedì dall'1
alle 4 del mattino. Nei suoi dj set, brani di noti dj producer si
alternano ad inediti di propria produzione. La selezione, strettamente
collegata all'house, ammicca a sfumature underground e garage.
Nonostante un'agenda fitta di impegni, Emanuele Inglese conserva
gelosamente spazi da dedicare ad amici e vita privata. Ogni sua scelta
professionale avviene tenendo in considerazione le emozioni da
condividere con le persone più care, il suo sound si manifesta pertanto
come un movimento continuo, teso a trasmettere al pubblico la
sensazione di partecipare ad un evento irripetibile. www.diabolika.biz

HENRY PASS:
Trasgressivo, ribelle, fuori dalle regole e dagli schemi:in una parola
assolutmente libero! Henry Pass, the Misstress of the Night, invoca un
mondo diverso in cui gridare a squarciagola le sue convinzioni, incarna
e dà voce allo spirito e alle tribù danzanti del Diabolika, tra
dissertazioni filosofiche ed espressione artistica.
Un acarriera folgorante che lui stesso definisce ‘duale’, lo ha messo
alla prova, con ottimi risultati, contemporaneamente nelle aule della
Facoltà di Giurisprudenza durante il giorno e nella direzione artistica
di alcuni locali notturni. Durante quel periodo inizia a prendere
forma la sua performance al microfono e a dare vita al suo ‘look
trasgressive’ fino all’incontro con la direzione artistica del
Diabolika. Decide di entrare a far parte del team ed inizia a
collaborare con i dj più amati e conosciuti del panorama nazionale e
internazionale nelle trasgressive notti romane. www.diabolika.biz

ROBERTO INTRALLAZZI:
Roberto Intrallazzi ha iniziato a suonare il pianoforte da bambino,
come tanti. Solo che poi, intorno ai 20 anni, ha fondato gli F.P.I.
Project e ha scritto e suonato i riff di pianoforte più importanti
della storia di tutta la musica da ballo degli ultimi 30 anni (può
sembrare paradossale, ma da un punto di vista musicale, dopo il rock
and roll di Jerry Lee Lewis viene la house di Intrallazzi). Citando
solo Rich in Paradise, la prima hit degli F.P.I., c'è da dire che
venduto milioni di copie e che molti conoscono Going Back To My Roots
solo nella versione cover che Intrallazzi si inventò sovrapponendo il
cantato alla base di Rich In Paradise. Dalla fine degli anni 80 ad
oggi, Intrallazzi non ha smesso un attimo di far progredire la sua
musica. Crescendo, e appassionandosi di musiche e stili meno diretti
della pop house degli esordi, ha deciso di far evolvere i suoi brani al
ritmo della sua vita. Per quello che riguarda l'immagine, Intrallazzi
veste sempre firmato, e da prima che diventasse un trend tra i suoi
colleghi, usa una dj-bag firmata Louis Vuitton: il punto è che sceglie
marchi d'avanguardia, spesso ancora sconosciuto e uno stile casual che,
volutamente, non dà nell'occhio. La musica di Intrallazzi è sempre
legata, in qualche modo, agli anni 80. Oggi non è certo un malinconico
'remember' dei tempi andati, ma rivisitare suoni e armonie con lo
spirito di oggi. Da sempre, a differenza di tante popstar, del 99% dei
djs, Intrallazzi produce e propone solo e soltanto la Sua Musica.
Nessun compromesso artistico, mai, per nessun club per nessuna casa
discografica. Ciò ha dato a Roberto un'immensa credibilità presso gli
addetti ai lavori e i giovani che amano la house, ma non ha giovato al
suo portafoglio (l'unico oggetto a cui dj e star spesso sono
interessati).

DANIELE TIGNINO:
Daniele Tignino è riconosciuto come uno dei più importanti Dj-Producer
italiani anche all’estero. DJ da più di 20 anni, produttore da oltre 15
anni con più di 100 dischi in attivo. Ha firmato successi con vari
pseudonimi come TI.PI.CAL (nati nel 1993 e stabili ai vertici delle
classifiche Italiane e non solo) Love Bite, Squat84, Psychoradio(con
“In The Underground”disco dell’anno 2002 in U,, Klonhertz “Three Girls
Rumba” (Impossible), quest ultimo stampato sull’etichetta Southern
Fried Rec. di Norman Cook (Fat Boy Slim), sono numerose le
collaborazioni che Tignino ha realizzato con molte altre etichette come
la UNIVERSAL, la AZULI rec., la HOOJ CHOONS, la SONY Uk e la PLASTIK
FANTASTICK. Tra i remix più recenti “Shiny Disco Balls” dei WHO DA
FUNK, “Push the Button”degli SUGARBABES e “Deep End” di PETE TONG &
CHRIS COX (Psychoradio Remix). Negli ultimi anni, grazie anche
all'apporto delle sue produzioni, ha avuto l'opportunità di suonare in
importanti eventi, dalla Street Parade di Zurigo alla Love Parade sino
ad arrivare alle consolle dei club nazionali ed esteri più
importanti...Dal 2002 ha iniziato una collaborazione con Jim Kerr dei
Simple Minds che lo ha visto partecipe nella composizione di alcuni
brani contenuti negli ultimi album della storica band scozzese.
Il suo sound elettro-house mai scontato, unito ad una tecnica perfetta,
insieme a carisma e professionalità rendono i suoi djset
esclusivissimi.

ZICKY:
Da anni la sua voce accompagna i set dei dj italiani e stranieri più
conosciuti, ha iniziato la sua carriera come vocalist all’Imperiale dal
1994 Insomnia, poi AreaCity, Aida, BXR. La figura del MC? “Credo che
oggi il vocalist sia un personaggio che regala emozioni in sintonia con
la musica. Ciò che non passa attraverso il suono passa attraverso la
parola.” Zicky è uno degli artisti Metempsicosi, pubblica i suoi dischi
su etichetta BXR, e dal 1999 è anche Direttore artistico e ora socio
del Club Matrix di Brescia. Il passaggio è avvenuto quando ha aperto il
BXR Superclub e a lui è stato proposto di organizzare il locale. Da lì
è nata questa nuova passione che lo ha portato a gestire oggi feste
itineranti in collaborazione con i migliori staff del Nord Italia ed a
contribuire attivamente all’organizzazione degli eventi Metempsicosi.
Tra le sue produzioni discografiche ricordiamo “She Wanna”, “Follow
Me”, “Yeahman Bomboclat!” “The Party Goes On”, e le ultime produzioni
firmate TwoForOne-241 “TriggerLoop” e 'Hello Night' su Metempsicosi
Music. www.zicky.net

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl