MYA dinner moving, a Brescia. Opening giovedì 05/10/06, ore 20. Il futuro della disco è anche ristorante, galleria d'arte, teatro...

30/set/2006 18.20.00 LTC Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
MYA dinner moving, a Brescia. Opening giovedì 05/10/06, ore 20. Il
futuro della disco è anche ristorante, galleria d'arte, teatro...

MYA dinner moving, Via Colombaie, 3 (angolo Via Valle Canonica), 25132
Brescia, www.myadinner.com. Reservations : 030 321059


OPENING MYA
Giovedì 5 ottobre inaugura a Brescia MYA dinner moving, il locale da
vedere, da assaggiare e da sentire…
COS’E’ MYA
MYA è contemporaneamente ristorante, lounge bar, meeting point,
dancefloor, galleria d’arte, teatro e molto altro. Il Club in cui
ognuno si sente a proprio agio, un luogo perfetto per passare una
serata piacevole, divertente, spensierata e, contemporaneamente,
fruire di servizi che vanno dalla ristorazione all’intrattenimento. MYA
dinner moving nasce per essere il punto d’incontro d’una clientela
assolutamente selezionata. La direzione artistica è a cura di Nello
Simioli (Sottovento Porto Cervo), lo stile artchitettonico del club
progettato da Adriano Verzelletti non è minimal, non è country, non è
barocco… è lo stile MYA.

CHI C’E’ IL 5/10 AL MYA E PERCHE’
MYA è aperto 6 giorni su 7. E’ il posto giusto per cenare alle 21 e poi
per ballare senza aspettare le ore piccole. E’ un nuovo concept di
locale, destinato a piacere anche a un pubblico adulto che in discoteca
si annoia. Alla cena ad invito del 5/10 parteciperanno numerosi
parlamentari e imprenditori interessati a capire qual sia il futuro
dell’intrattenimento che MYA dinner moving propone.E non mancheranno
personaggi dello spettacolo (Ela Weber, i Pooh, Chiara Tortorella. Nei
prossimi giorni arriveranno le conferme di molti tra Melissa Satta e
Bobo Vieri, Federica Panicucci e Fargetta, Francesco Coco ed altri
ancora). Madrina della serata sarà uno dei volti più noti della tv
italiana, la bellissima Emanuela Folliero.

L’ARCHITETTURA MYA
MYA si trova al secondo piano di un imponente costruzione le cui
pareti esterne sono realizzate da enormi vetrate che affacciano sulla
strada. Una “scena” di 800 m2 articolata su altezze diverse, palchi,
giochi e sistemi elettronici, permette la totale modulazione e
trasformazione dell’area. Al MYA si accede attraverso enormi scale o
con ascensore in cristallo, che è ad uso esclusivo dei clienti
selezionati, ai quali viene data una chiave di accesso.

FOOD ART &… MOVING: MYA
MYA propone una cucina creativa di ispirazione mediterranea,
sapientemente arricchita da influenze orientali ed europee, grazie alla
maestria di un team di chef preparatissimi, con a capo Pierluigi
Ceribelli, professionista di fama internazionale con all’attivo
ristoranti del calibro di Villa Medici (Dusseldorf), San Lorenzo
(Londra), Marco Polo (Budapest), L’Astoria (Aspen - Colorado), Elios
(NY), Mezzaluna (Miami)… Dopo la cena il MYA si trasforma
completamente, “cambia pelle”, luci e suoni, permettono al pubblico di
immergersi nel prosieguo della serata dove il club vero e proprio si
anima di un’atmosfera molto coinvolgente, che spazia dal dj set al
live, dal cabaret all’arte in ogni sua forma di espressione.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl