V come Tepa Sport - un mito dei '70 è tornato con una sneaker fashion ispirata allo sport

V come Tepa Sport - un mito dei '70 è tornato con una sneaker fashion ispirata allo sport V come Tepa Sport - un mito dei '70 è tornato con una sneaker fashion ispirata allo sport FOTO TEPA SPORT: www.lorenzotiezzi.it sezione DOWNLOAD e poi TEPA SPORT disponibili decine di articoli e foto d'archivio degli anni '70 LA STORIA DI TEPA SPORT V come vittoria e ricerca, tecnologica e artigianale, al servizio della performance.

12/dic/2007 12.49.00 LTC Lorenzo Tiezzi Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


V come Tepa Sport - un mito dei '70 è tornato con una sneaker fashion ispirata allo sport

FOTO TEPA SPORT: www.lorenzotiezzi.it sezione DOWNLOAD e poi TEPA SPORT

disponibili decine di articoli e foto d'archivio degli anni '70

LA STORIA DI TEPA SPORT

V come vittoria e ricerca, tecnologica e artigianale, al servizio della performance. Il primo fregio bianco su una tomaia nera fu italiano e fu quello di Tepa Sport. Il brand nacque a Brescia nel 1952. Le sue scarpe le portavano calciatori come Bettega, Zoff, Riva, Salvoldi, Chiarugi. Era la scarpa della nazionale di calcio negli anni '60 e '70, ma anche quella di  atleti di altre discipline sportive quali l’atletica, il ciclismo, la pallacanestro, il tennis e la pallavolo. "Flessibili, superpiuma, antisdrucciolevoli, le Tepa Sport possono avere suole e tacchetti in gomma, nylon o cuoio. Una serie assortita di soluzioni frutto di una lunga esperienza", tanti articoli dei primi anni '70 settanta le raccontavano così.  Puntando sulla ricerca artigianale e tecnologica, non certo su uno stile attuale ancora oggi. Il rapporto di collaborazione tra i tecnici dell'azienda e gli sportivi infatti, riusciva a creare  calzature erfette per ogni performance. Oggi Tepa Sport è tornata, con scarpe 100% Made in Italy che si fanno notare sui marciapiedi delle città. www.tepasport.com

TEPA SPORT OGGI
Il brand è ripartito da Brescia, proprio dove è nato all'inizio degli anni '50, da un team di giovani imprenditori provenienti da settori diversi. “L’idea di far rivivere il mito di Tepa Sport è nata nell’estate del 2005 con un gruppo di amici desiderosi come me di operare in un mondo, quello della moda, fino ad allora visto solo dalla parte del consumatore” - racconta il 34enne Marco Volpi,  amministratore di T.S. Distribuzione, la società bresciana che ha rilanciato il marchio.  “Abbiamo condotto una vasta indagine di mercato, analizzato le tendenze e le nuove proposte e siamo arrivati alla conclusione che la riscoperta di Tepa Sport, un brand nato nella nostra zona, primo nel suo genere, ricco di storia ed emozioni, fatto di successo e passione e scomparso poi negli anni ’80 in modo silenzioso, dopo l’arrivo delle multinazionali straniere, fosse una sfida tanto stimolante quanto possibile”. Dopo un periodo di lancio nel nord Italia, le calzature Tepa Sport saranno disponibili in modo capillare in tutta Italia a partire dalla primavera - estate '08.

LO STILE E LA RICERCA

Lo stile delle nuove Tepa Sport è vintage, ma anche super - tecnologico. In ogni scarpa la cura del dettaglio è estrema, e deriva proprio dall'attenzione dalla performance del passato.  Ad esempio, il baffo è dello stesso colore della suola, anche se ciò allunga la fase di lavorazione della scarpa. E ogni particolare della tomaia delle Tepa è piegato e ribattutto. L'unico particolare  tagliato a vivo è proprio il baffo, che così risalta ancor più chiaramente. E la calzatura è interamente foderata in pelle naturale, anche all’interno. Le Tepa di oggi insomma non sono scarpe sportive come tante altre semplicemente adattate all'uso quotidiano. Lo stile è quello di una sneaker, ma il cuore è antico come la tradizione artigianale italiana che da sempre produce calzature di qualità Le Tepa Sport sono, oggi come ieri, Made in Italy al 100%. L'ufficio stile è in Lombardia, la produzione nelle Marche, a Sant'Elpidio a Mare.

UN MODELLO VINTAGE IN MILLE VARIANTI FASHION
Linee essenziali, forme comode, suola bicolore che cita il disegno originale in cui erano presenti i tacchetti da calcio negli anni '70. Le Tepa Sport  sono disponibili in un unico modello personalizzabile in molte varianti di colore, in pelle e in tessuto. L'attenzione alle tendenze e al fashion c'è, soprattutto nei modelli in vernice. Ma lo stile senza tempo è unico, irripetibile e ha il fascino degli anni '70. Tepa Sport vuol dire soprattutto emozione. E moda. Molti abbinamenti puntano sulla vernice, la tendenza di questo periodo. La distribuzione è curata ed esclusiva (solo negozi di assoluta qualità) ma il prezzo (190 euro circa al pubblico) non  è inaccessibile se si pensa che si tratta di calzature 100% Made in Italy curate in ogni dettaglio.



Sito: www.tepasport.com

I COLORI IN NEGOZIO
Gli abbinamenti di colore disponibili in negozio già nell'inverno 07-08:
vernice nera e baffo bianco,
vernice grigia e baffo blu
vernice nera e baffo vernice nera
vernice bordeaux e baffo blu
camoscio nero e baffo vernice nera

TEPA SPORT - PAROLE CHIAVE

Tepa Sport, la scarpa sportiva per eccellenza negli anni '60 e '70.

Il primo baffo bianco sulla tomaia, V come vittoria, fu Tepa.

Tepa Sport torna con una sneaker fashion  di ricerca (artigianale e tecnologica) che è anche una scarpa italiana

Vintage super - tecnologico e cura dei dettagli

Un solo modello personalizzabile in diverse varianti, in pelle e tessuto (P/E 2008)

Linee essenziali, forme comode, suola bicolore che riprende il colore del baffo

Distribuzione esclusiva, 190 euro circa al pubblico per una scarpa in pelle o tessuto 100% Made in Italy

Flash in punti vendita chiave per l'A/I 07/08, disponibile in tutta Italia per la P/E 2008

www.tepasport.com







MAIL SENT BY: L o r e n z o  T i e z z i +39 339 3433962 lt@lorenzotiezzi.it freelance journalist pr music-designer photographer

HI RES PICS AND PRESS RELEASES on www.lorenzotiezzi.it DOWNLOAD foto in hi res nella sezione download del mio sito

ADDRESS. Media Records c/o Lorenzo Tiezzi via Martiri della Libertà n 277 25030 Roncadelle (Bs) 
SITES pr: www.lorenzotiezzi.it music: www.myspace.com/lorenzotiezzimusic blog: lorenzotiezzi.blogspot.com club&music alladiscoteca.blogspot.com SKYPE lorenzotiezzi FAX +390302582161 (please write 'care of Lorenzo Tiezzi') MSN MESSENGER lorenzotiezzi@hotmail.com  
I WRITE FOR some lifestyle magazines: Max Italy, Urban Italy, 2night.it, Mania Magazine (...) 
SOME OF THE CLIENTS OF MY PR AGENCY www.silviagregorini.com (painter) Tiesto (top dj) www.salvacionibiza.net (all season summer party), Saint Germain IX (cd) Buddha Bar IX (cd)  Hello Mademoiselle by Pompougnac (cd)  Hotel Costes X (cd) Margot Treviso (club), Bolgia.it Bergamo (club) Luca Fabiani (top Ibiza dj), Alex Elle from Pornocult (international dj)





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl