E uscito il cd della cantautrice bolognese Ivana Cecoli!

Allegati

25/giu/2009 12.28.44 Echoes Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

NEWSLETTER ECHOES 24 GIUGNO 2009

 

 

NOVITÀ DISCOGRAFICHE

 

Con le nostre produzioni discografiche cerchiamo di valorizzare le idee creative e la libertà espressiva degli artisti, senza limiti di genere ma con una certa predilezione per gli influssi della musica jazz e classico-contemporanea e la ricerca di nuove timbriche e sonorità.

 

Clicca qui per saperne di più!

 

 

 

 

E USCITO IL PRIMO CD della cantautrice bolognese IVANA CECOLI!!!!!!!

 

Ivana Cecoli

Il mondo sopra un dito

Echoes 709

 

Il progetto “Il mondo sopra un dito” nasce dalla collaborazione tra la cantautrice bolognese Ivana Cecoli, autrice di testi e musiche, e il pianista e arrangiatore Pasquale Morgante. Ne è scaturito un disco composto da 9 tracce, nove storie lievi e appassionate dal linguaggio simbolico e un po’ surreale, infantile e compiuto allo stesso tempo, interpretate con uno stile musicale accattivante, ricco di suggestioni ed echi folk, etnici e pop. Continua…

 

 

Se parole e note producono una miscela alchemica di visione e ironia.

Se l'eleganza dei testi si veste di melodie colorate.

Se vi accorgete che la voce tende a farsi musica, inseguita da una fantasmagorica giostra di straordinari musicisti.

Se sentite di aver sempre desiderato ascoltare quello che ascoltate.

Allora vi trovate nel mondo delle canzoni di Ivana Cecoli,

dove l'infinitamente piccolo suona e risuona con l'infinitamente grande.

È “Il mondo sopra un dito”. Fatelo girare…

(Alessandra Berardi)

 

 

 

DUE NUOVI DISCHI in distribuzione

 

Augusto Pirodda, piano solo

 

Moving

 

Espira Records 051271

 

È sempre un'esperienza ascoltare il pianismo surrealista e fuori dagli schemi di Augusto Pirodda. Il suo è davvero un carattere forte, la sua voce artistica è sua e di nessun altro - e scusate se è poco. Molto difficile, difficilissimo, ritrovare influenze dirette, collegarsi a periodi o generi specifici….Non un pianismo "per tutti", il suo. Inimitabile, inclassificabile, e soprattutto... BRAVO. Molto molto bravo.” Continua…

(Flavio Secchi)

 

 

 

Emilia Vancini

 

Whatever possessed me

 

Espira Records 51272

 

Dotata di una bellissima voce da contralto, in questo suo quarto album Emilia Vancini reinterpreta in maniera molto personale alcune canzoni italiane dagli anni '50 in poi e vari standard jazz, accompagnata da una schiera di musicisti tra i più attivi sulla scena jazzistica europea, tra cui Augusto Pirodda, Manolo Cabras e Marek Patrman. Continua…

 

 

Her voice is blessed with natural authority

(Gert-Ove Fridlund)

 

 

 

 

 

 

 

CATALOGO COMPLETO

 

 

 

 

I. Cecoli
Il mondo sopra un dito

 

T. Zanotti
Gestire lo spazio

 

A. Pirodda
Moving

 

E. Vancini

Whatever possessed me

 

 

 

 

 

D. Gavioli
Gocce

 

 

Zanotti-Alberghini
Live at the Castle

 

Zanotti-Alberghini
Influences

 



 



Associazione Echoes
Via Ugo Foscolo, 18
San Giovanni in Persiceto (BO)

Tel. 334/9547340

 

www.ediechoes.com
info@ediechoes.com

 

 

Ha ricevuto questa e-mail perchè il suo indirizzo risulta iscritto alla mailing list di Echoes. Se questo messaggio le giunge in errore o in futuro non desidera ricevere più questo tipo di comunicazioni, può rispondere alla mail o inviare un messaggio vuoto a info@ediechoes.com scrivendo nell’oggetto “Cancellami”, così non sarà più disturbato.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl