JUBBA: LA BEFANA DEI GEM BOY E IL BLUES DI TREVES

Allegati

03/gen/2005 14.28.33 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


 
                                                                   
 
                       SAVONA VIA FAMAGOSTA 2 INFOLINE 019/800624  www.ju-bamboo.it
 
MERCOLEDI 5 GENNAIO GEM BOY + BEFANA PARTY  10€

 
 
 
Non sapete chi sono? Beh, siete sempre in tempo a conoscerli: sono un gruppo musicale dell'Emilia Romagna autore di cover incredibilmente esilaranti come "Panda Special", "Se Non Succhi Non Sale" e "Just My Immagination" solo per dirne alcune. La demential-band per antonomasia oggi in Italia. Definiscono il loro genere viagra music, musica che penetra. Hanno dissacrato a colpi di demenza da far invidia a Elio e le Storie Tese, classici della canzone italiana e temi di cartoon manga. La nuova rivelazione del rock demenziale, presenta il nuovo cd "SBOLLATA" con 12 inediti.Spettacolo estremamente coinvolgente, assolutamente da non perdere. www.gemboy.it 
 
Festone per Tutte le Befane e un divertente gioco !!!

VENERDI 7 GENNAIO: SBAND + HIP-HOP 

ingresso gratuito dalle 22,30 alle 23, dopocon consumazione

Per la   rassegna SBAND, dedicata ai gruppi emergenti locali, si esiberanno i seguenti gruppi:

PORNOSHOK  Rock (ge), SCARPE DA SOMMOSSA  Grunge (SV),

MOVIMENTI STUPEFACENTI  DubRock (SV), VERY BAD TOYS  PopRock (IM)

dance floors:

Livello 1- Big room (su'): Discomania in cui si verrà coinvolti in un irresistibile zibaldone musicale fatto di pop, rock e dance, uniti a citazioni musicali ed a “rare grooves” per intenditori;

 

 dalle 00.30
Sala SOTTOSUONO
HIP HOP - R&B
LIVE PERFORMANCES By
5 DANCERS
5 Ballerine Hip Hop
In Consolle
Mr Ferrieri D.J.
Hip Hop e R&B


SABATO 8 GENNAIO:    TREVES BLUES BAND  10€

 

 

La TREVES BLUES BAND è la band storica del “blues made in Italy”.
Nata nel 1974 su iniziativa dell’ armonicista milanese Fabio Treves, è stata la prima band italiana a proporre un genere musicale che sembrava avere radici tanto lontane ma che era capace di coinvolgere tanto pubblico.
La TBB ha incarnato sino da allora la passione ed il feeling che sono gli ingredienti base del blues insieme all’amore per questa musica che è stile di vita, libertà e valori umani.
Nel 1978 la band si esibisce prima di Charlie Mingus e nel luglio 1979 è memorabile l’esibizione al Vigorelli di Milano come supporter di Peter Tosh. Nel 1980 avviene l’incontro con il grandissimo e compianto chitarrista americano Mike Bloomfield, con cui la TBB registra un “live” al Palasport di Torino. Nel 1988 Treves e la sua band fanno da supporter nei tour italiani del grande armonicista chicagoano James Cotton, dell’ indimenticabile Stevie Ray Vaughan e del pittoresco Little Steven della E Street Band.
Nel 1988 Treves corona il suo più grande sogno: conoscere e suonare con il suo mito Frank Zappa. Zappa (che cita Fabio nella sua autobiografia ufficiale definendolo “un anarchico”) lo invita a suonare insieme a lui nei concerti di Milano e Genova: un’esperienza incredibile.
Sempre nel 1988 c’è la registrazione di un bellissimo album dal titolo “Sunday’s blues”,ricco di ospiti illustri come Chuck Leavell,Pick Withers e Dave Kelly.
Un altro disco che ci piace ricordare è il Live del 1992 con il bluesman texano Cooper Terry, con cui Fabio ha dato vita per anni ad un fortunato sodalizio musicale.
Un altro momento saliente della storia della TBB è la partecipazione nel 1992 al “Beale Street Music Festival” di Memphis - Tennessee - dove, unica band europea presente,si esibisce per tre sere condividendo il palco con leggende del blues come Buddy Guy,Johnny Winter,Kim Wilson,Koko Taylor,Al Green,Lonnie Brooks e James Cotton.
Nel 1999 la TREVES BLUES BAND incide per la Red&Black Records il CD “JEEPSTER”, che dà il titolo all’omonimo fortunato tour della band.
Nel 2001 esce “BLUES AGAIN”,l’undicesimo lavoro discografico, prodotto artisticamente dal chitarrista genovese Paolo Bonfanti.
Ma Fabio Treves ha al suo attivo tantissime altre collaborazioni con vere e proprie leggende del blues, con cui ha suonato nel corso della sua carriera: Sunnyland Slim, Johnny Shines, Homesick James,Willie Mabon,Billy Branch, Dave Kelly, Paul Jones, Alexis Korner, Bob Margolin, Sam Lay, Louisiana Red, Pat Grover, Gordon Smith,Son Seals, Eddie Boyd.
Il baffuto armonicista ha collaborato anche con molti musicisti italiani suonando nei loro dischi. Ne citiamo alcuni: Branduardi, Bertoli, Grignani, Finardi, Panceri, Baccini, Conte, Mina, Graziani, Ferradini, Cocciante….
Numerose sono le trasmissioni televisive alle quali la TREVES BLUES BAND ha partecipato nel corso degli anni, da “L’altra domenica” a DOC” a “Quelli della notte” (storici programmi di Renzo Arbore), da “Segnali di fumo” di Videomusic a “Showcase” a “Good vibrations” e “Crossroads” (di cui esegue la sigla) su Tele+. E’ di Treves anche la sigla “Fuorigiri” dell’omonimo programma di Rai Radio 2.
Fabio Treves è anche l’apprezzato conduttore di due trasmissioni blues: “Blues Express” su ROCK FM e “Life in blues” su LIFEGATE Radio.
La collaudata formazione della band è da anni la seguente:
FABIO TREVES - armonica e voce
ALE KID GARIAZZO - chitarra e voce
TINO CAPPELLETTI - basso
MASSIMO SERRA - batteria
Con questi musicisti Fabio Treves ha inciso il suo ultimo CD dal titolo “BLUESFRIENDS”, uscito nel maggio 2004, che vede la partecipazione di alcuni prestigiosi ospiti.
Oltre a Paolo Bonfanti,l’amico chitarrista genovese che è anche il produttore artistico del disco,nel CD compaiono infatti anche
CHUCK LEAVELL,leggenda degli Almann Brothers e tastierista di Clapton e dei Rolling Stones,WILLY DE VILLE, ROY ROGERS,apprezzato virtuoso di chitarra slide,produttore di molti famosi artisti americani, JOHN POPPER,armonicista leader dei Blues Traveler,LINDA GAIL LEWIS,pianista cantante sorella del mitico Jerry Lee e collaboratrice di Van Morrison ed infine MIKE BLOOMFIELD,indimenticato chitarrista,in un prezioso e inedito documento storico del 1980 che lo vede al piano e voce accompagnato da Fabio all’armonica.
Nel CD ci sono brani nuovi scritti dallo stesso Treves,da Gariazzo,da Bonfanti,oltre a un pezzo di Roy Rogers e ad alcuni storici blues.
Il titolo è la sintesi del Treves-pensiero,semplicemente amici del blues,di chi ha voluto suonarlo,di chi lo ha amato,di chi ancora con tenacia e passione lo diffonde,con la voglia di sentirsi parte di una musica bellissima e intramontabile…..
www.trevesbluesband.it

dance floors:

 POPSTAR

40 anni di star della musica da ballare !!

Dal 1964 all’84 “giù”, dal 1984 al 2004 “su

 

 


 

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 
GENNAIO

venerdi 14: SBAND

sabato 15: MAX GAZZE' + CUSTODIE CAUTELARI

venerdi 21: SBAND

sabato 22: ACHTUNG BABIES

venerdi 28: MALCONDITA

sabato 29: DISCO INFERNO

FEBBRAIO

venerdi 4: SBAND

sabato 5: SHARY BAND

venerdi 11: FIVE O'S

sabato 12: ASILO REPUBLIC

 

                                                                                                                                                                                                                        

www.laltoparlante.it

             

                         info@laltoparlante.it

 

                                  +39.348.3650978

 

 

Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e non sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e, nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio. Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl