MUSICA DEL DIAVOLO: BRIAN TEMPLETON

Allegati

06/feb/2005 23.59.20 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 
 
 
ASTI- Piazza San Martino, 4 (ex chiesa di San Michele) - INFO +39 0141.355.699 
 
www.diavolorosso.it
  
 

Giovedì 10 Brian Templeton

 

 

Fondatore e leader dei Radio Kings (considerati dalla critica internazionale come i FABULOUS THUNDERBIRDS degli anni '90 e Brian, il Kim Wilson nero) per 8 anni, Brian si è costruito una solida reputazione solista dal 1999 (da quando il gruppo si è sciolto) per essere un potente cantante baritono, un fantastico armonicista e un grande autore, tanto da meritarsi il titolo di The Boston Best Blues front men . La sua enfasi nel coinvolgere l'audience è elettrizzante fino a farla ballare e cantare seguendo il ritmo; risultato: una legione di fans. Il suo ultimo applauditissimo lavoro discografico “Home” è stato prodotto da Mike Monster Welch Ingressi 8 euro, 6 ridotti.

 

 

Venerdì 11 Trio del Diavolo

 

l'incredibile gruppo della casa.

 

 

Domenica 13 Tango

 

Il diavolo la seconda domenica di ogni mese diventa una milonga, una sala da ballo il cui il tango si sposa con la socializzazione, con un modo meno asettico di danzare

 

 

 

 

 

Martedì 15 San Faustino Il vero patrono degli innamorati.

Mercoledì 16 I luoghi sentimentali di Davide Lajolo mostra di Giulio Morra. Inaugurazione ore 18 con presentazione di Quadrati di fatica poesie inedite dello scrittore vinchiese pubblicate dall'associazione Davide Lajolo, lettura di alcuni brani, degustazione dei vini di Vinchio e di prodotti tipici della pro-loco di Vinchio .

Giovedì 17 Scraps Orchestra

Sei musicisti e tantissimi strumenti (voci/ piano/ organetti/ fisa/ percussioni, chitarre/ mandolino/ banjo/ contrabbasso/ basso elettrico/ violoncello/ sassofoni/ clarinetto/ batteria/ reperti solidi urbani) Il progetto degli Scraps è a tuttoggi in continuo divenire. Nel 1999 la partecipazione, con conseguente vittoria, al Premio Città di Recanati della canzone d'autore. Nel 2000, la Scraps partecipa al Premio Tenco. Del 2003 è l'ultima «fatica» discografica: «Il Diavolo di Mezzogiorno». Presentato in anteprima al festival della Letteratura di Mantova, edito da «I CD del Manifesto».

Venerdì 18 Hastesan Jazz Group

Pino Gaetano al pianoforte, Gigi Bona alla batteria, Pino Castagnaro al contrabbasso alla voce   Alessia Porani .

Domenica 20 Coscia/Trovesi

Gianluigi Trovesi con i suoi clarinetti e Gianni Coscia con la sua fisarmonica spaziano attraverso molti linguaggi musicali e la loro musica è filtrata dalla nostalgia e dalla memoria così come dalla saggia esperienza del mondo acquisita lungo il cammino. A volte è profondamente sentimentale, a volte gioiosamente ironica. Il potere comunicativo del duo è particolarmente evidente durante i loro concerti dove hanno sul pubblico un forte impatto emotivo con la loro musica fluida, geniale e vigorosa. Ingressi 10 euro, 8 euro soci.

Venerdì 24 Gerardo Balestrieri e Les Travailleurs de la Nuit

 

Mercoledì 9 marzo Petra Magoni e Ferruccio Spinetti

 


  


Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e non sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e, nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio. Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato  
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl