Il Mei a Sanremo da martedì 1° marzo!

del video del grande concerto tenuto dalla Mei Orchestra di Roy Paci al

Allegati

02/mar/2005 01.03.13 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

 
 
Faenza, 28 febbraio 2005
 
 
COMUNICATO STAMPA
 
 
IL MEI DI FAENZA A SANREMO IN OCCASIONE DEL FESTIVAL CON LE SUE MIGLIORI ESPRESSSIONI MUSICALI EMERGENTI: FOLKABBESTIA, RISERVA MOAC, CECCO, ClAUSTROFUNK, STECCA, LORENZO PIANI E TANTI ALTRI.
sara' presentato il Mei 2005, le varie attività di Audiocoop e  il video della Mei Orchestra di Roy Paci.
 
 
E' confermato. Il Mei e AudioCoop, in collaborazione con l'Accademia della Canzone di Sanremo, saranno presenti a Sanremo. Tra le proposte tutte faentine ci sarà la proiezione del video del grande concerto tenuto dalla Mei Orchestra di Roy Paci al Teatro Masini di Faenza, come anteprima al Mei 2004.   
AudioCoop sarà così  presente sul palco in Piazza Borea d'Olmo all'interno di "Radio & Music Village" in collaborazione con Accademia della Canzone di Sanremo di fronte al Teatro Ariston con questo programma:
Martedì 1 marzo - ore 16.30 
Audiocoop e Mei presentano - Folkabbestia
a seguire: Audiocoop e Voci per la Libertà, Festival Musicale per Amnesty International - Riserva Moac
Mercoledì 2 marzo - ore 14.30
Audiocoop e Concerto del Primo Maggio e Selezioni per Primo Maggio Tutto l'Anno - Claustrofunk
per poi spostarsi alla
Tenda Della Pace - Piazza Cassini
con il seguente programma:
Mercoledì 2 marzo ore 14.30 - Presentazione del Mei 2005, Mei Orchestra, Audiocoop , Circuito Mei Fest e Festival Collegati al Mei 2005  (Primo Maggio, Neapolis, Diesel U Music,  Rock Targato Italia, Sziget Festival, Voci per la Libertà  ecc..)  Con proiezione video della Mei Orchestra di Roy Paci
con gli show case del cantautore Lorenzo Piani, Controluce e Cecco. 
Giovedi 3 marzo - ore 14.00/15.00
Audiocoop presenta:  The Gangsters of love featuring Stecca ,  proposta da L'Altoparlante ,  i Bomba Bomba e altri
Venerdì 4 marzo - ore 14/15.00
Audiocoop presenta:     Train de Vie, Tam   e altri
Il programma è ancora provvisorio e potrà avere ulteriori variazioni e integrazioni.
AudioCoop rappresenta oramai  il 5% circa del mercato discografico con i suoi oltre 110 associati e la spina dorsale piu' viva della nuova scena musicale italiana che ogni anno si ritrova, con crescente successo, al MEI di Faenza, il Meeting delle Etichette Indipendenti che si terrà per il 2005 alla Fiera di Faenza il prossimo 26 e 27 novembre.
AudioCoop, a fronte di una crisi del rapporto tra pubblico e spettacoli dal vivo, segnalata da diversi soggetti ricercatori, segnala inoltre la necessità, oramai non piu' inderogabile, di far fronte a tale settore con una Legge sulla Musica capace di inquadrare la ricca proposta culturale della nuova scena musicale italiana e di darle quei supporti utili a sostenere e promuovere il "made-in-Italy" in tale settore strategico dal punto di vista dell'immagine del nostro paese nel mondo.
All'interno di tale quadro, ritiene indispensabile che il FUS riconosca l'attività realizzata dai grandi festival e dai grandi appuntamenti della nuova musica italiana -come il MEI, ad esempio, oltre a tanti altri presenti nel nostro paese- fornendo loro, come accade per tutte le altre discipline artistiche e  culturali quei finanziamenti che ad oggi sono negati solo ed eslcusivamente all'attivitià della cosidetta musica popolare ed extra-colta.
Intervenire al sostegno di questa attività significa sostenere il futuro della musica del nostro paese contrastando la dilagante globalizzazione musicale portata avanti dalle multinazionali del disco oltre a sostenere la presenza delle piu' giovani generazioni all'interno di cartelloni di spettacolo istituzionali che rischiano diperdere il contatto con le novità della cultura musicale.
 
 
AudioCoop Nazionale
Tel. 0546.24647, 0546.646012
 
 
Ufficio Stampa Audicoop nazionale L'Altoparlante
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl