JONO MANSON E STEFANO VERGANI AL DIAVOLO ROSSO

artisticamente a New York alla fine dei 70, ha incrociato la chitarra con Blues

Allegati

17/apr/2005 12.39.51 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 
 
ASTI- Piazza San Martino, 4 (ex chiesa di San Michele) 
INFO +39 0141.355.699  www.diavolorosso.it
  

Giovedì 21 aprile Jono Manson e Jaime Michaels
 
Il nuovo lavoro di un  song-writer di razza in perenne bilico fra folk, rock, blues e soul. Chitarrista e cantante nato artisticamente a New York alla fine dei 70, ha incrociato la chitarra con Blues Traveller e Spin Doctor.
In questo nuovo tour è accompagnato da Jaime Michaels uno dei più interessanti cantautori americani.
 
Nonostante rimangano in pochi a conoscerlo, Jono Manson gode di una stima incontrastata nel circuito sotteraneo newyorkese, perché nel corso degli ultimi anni, grazie ai suoi dischi, alle sue collaborazioni e produzioni, è riuscito ad influenzare una notevole schiera di nuovi allievi del rock’n’roll. Bastano una sana dose di energia, una band in palla ed ottimo rock’n’roll, che nel caso di Jono Manson, si intreccia alle sue passioni di sempre, ovvero blues, rhythm’n’blues e spruzzate soul di gran classe. I riferimenti al sound classico di John Hiatt non sono una novità per lui, da sempre paragonato al più famoso collega, anche per via di una voce intensa e negroide, perfettamente a suo agio con la materia trattata. Ottime soprattutto le ballate, con gli immancabili intrecci tra country e soul.
Il blues ha anche i suoi eroi nascosti, quelli che non in molti conoscono ma che sono fondamentali per la continua rinascita di questo genere musicale. Una chitarra eclettica ed una voce che colpisce allo stomaco sono la naturale formula di Jono Manson, artista eclettico senza il quale il sound dei Blues Traveler, Spin Doctors e Joan Osborne avrebbe avuto molta meno ispirazione. Per Jono Manson in verità si deve parlare di blues e non solo, poiché il nostro ama anche cimentarsi con l\'energia del rock e la classe dell\'r\'n\'b, un vincente connubio che dal vivo si trasforma in puro coinvolgimento. Al suo attivo svariati cd e alcune colonne sonore, come per il film di Kevin Costner "The postman".
 
Venerdì 22 aprile DJ Testore
La musica nera è un arcobaleno di colori Tutte le sfumature del nero, dal blues al soul al gospel al R&B ai suoni colorati del terzo millennio. La chitarra rustica di Robert Johnson che si trasforma nel tempo in ritmo di ottoni e in voci vellutate cone Aretha Franklin, Sam
Cooke, Otis Redding, Solomon Burke, e poi nel rock di Jimi Hendrix e dei Living Colour, fino al dub e al trip-hop di Fugees e Tricky.

Sabato 23 aprile Rockzilla
 
Suoni buoni dal mondo:
novità, classici & rarities 6o's, 70's, 80's 90's mixati dai selecters della Diavolo Rosso Posse.
 
Domenica 24 aprile Stefano Vergani
 
Accompagnato dall¹Orchestrina Pontiroli torna in tour dopo la vittoria al premio Tenco 2004 con uno spettacolo da brivido per presentare il suo esordio discografico: La musica è un pretesto, la sirena è una metafora, fatto di atmosfere retrò, emozionante per la sua
intensità e la sua sorprendente genuinità. Il
disco segna il suo debutto, e se lo regala per i 22 anni appena compiuti pieni di talento.
Alla maniera di De André o di Capossela, Stefano e la sua band portano un’esibizione capace di coinvolgere ogni singola persona presente fino a farla cantare a squarciagola come nelle migliori tradizioni popolari.
Oltre alle sue canzoni originali vengono reinterpretati e rivisitati alcuni pezzi storici della musica cantautorale italiana.

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

APRILE

Giovedì 28 Nema-Niko

Venerdì 29  Stefano Bollani solo¹s

 

MAGGIO

Domenica 1 Lexandher

Giovedì 5 Kelesh

Venerdì 6 Chi dialoga pensa la pace (Tavola rotonda con scrittori mediorientali, Cena etnica con menù israelo-palestinese,Concerto con musica mediorientale e kletzmer)
Domenica 8 Gli agnolotti di mammà

Giovedì 12 Echopark

Venerdì 13 Trio del Diavolo

Domenica 15 Tango

Mercoledì 18 Liberty Bizarre Fornaca

Giovedì 19 Passi Falsi

Venerdì 20 Cena con peperoncino

Domenica 22 Danze orientali e Cena araba

Martedì 24 Davide Chinotto contro Golia Coca

Giovedì 26 Fish Band

Venerdì 27 Howard Jones
Domenica 29 Nel cuore della differenza
 



Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e non sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e, nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio. Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato  
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl