Ypsigrock Festival 2010

Il grande spessore delle band, che nel primo week end di agosto si alterneranno nella splendida cornice del palco del Castello, fa intendere come nell'aria ci sia una di quelle edizioni che a lungo rimarrà impressa nella memoria del popolo indie.

08/mar/2010 10.14.40 Ufficio Stampa Ypsigrock Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Comunicato Stampa

 YPSIGROCK FESTIVAL 5 -8 AGOSTO 2010

SUL PALCO DEL CASTELLO DINOSAUR JR., GANG OF FOUR,
TELEPATHE, THE FIELD,   
THESE NEW PURITANS E CARIBOU
A CASTELBUONO (PA) VA IN SCENA

IL FESTIVAL INDIE DELL’ESTATE 2010

 

Manca ormai davvero poco alla quattordicesima edizione di Ypsigrock Festival che si svolgerà come di consueto a Castelbuono, dal 5 all’8 agosto. I Festival rappresentano oggi la quinta essenza della musica a livello mondiale. Internet e le nuove tecnologie hanno permesso a tutti di fare musica e di farsi conoscere in tutto il pianeta ma, allo stesso tempo hanno cambiato le abitudini di ascolto per cui oggi, più di ieri,ci si trova più aperti ad apprezzare molti più generi contemporaneamente. La nuova dimensione della musica è quindi rappresentata dai festival, l’esperienza d’ascolto per antonomasia del ventunesimo secolo.

 Quello che andrà in scena tra pochi giorni sul palco del Castello può essere considerato sotto tutti i punti di vista il festival indie dell’estate italiana del 2010. La line up messa in piedi dell’associazione culturale Glenn Gould, guidata da Mario Antonio Prestianni,  per l’edizione 2010 di Ypsigrock Festival, rafforza una storia figlia di una passione iniziata nel 1997 e conferma che quattordici edizioni consecutive di un festival rock in Sicilia  non si fanno per caso. Il grande spessore delle band, che nel primo week end di agosto si alterneranno nella splendida cornice del palco del Castello, fa intendere come nell’aria ci sia una di quelle edizioni che a lungo rimarrà impressa nella memoria del popolo indie. Il grande fermento per la quattordicesima edizione è il segno più evidente di come con trepidazione gli amanti del genere attendono quello che può essere definito già da ora “il miglior festival indie dell’estate italiana 2010”.

 L’ultimo colpo messo a segno da Gianfranco Raimondo e Vincenzo Barreca, direttori artistici fin dalla prima edizione di Ypsigrock Festival, proviene dagli Stati Uniti. Giovedì 5 agosto l’apertura con il botto dell’edizione 2010 sarà rappresentata dall’unica data italiana dei Dinosaur Jr. Uno nome che è già una certezza. Il power trio americano ha scritto la storia del rock indie americano insieme ai Sonic Youth a partire dai primi anni ‘80. Il loro sound unico e riconoscibile fatto di un poderoso muro di suono tanto possente quanto dinamico e capace di nascondere melodie accattivanti e trascinanti, ha ispirato la generazione successiva di musicisti: su tutti il grunge di Kurt Cobain & dei Nirvana. J Mascis, alla voce e alla chitarra, Lou Barlow, al basso,  e Murph alla batteria delizieranno i fan di Ypsigrock con una esibizione al fulmicotone fatta di brani che hanno scritto la storia della musica indipendente americana e mondiale, compresi gli ultimi successi tratti da "Farm".

 Il cast della scoppiettante edizione numero quattordici si arricchisce anche con l’ esibizione dei Gang of Four, una delle più importanti band della scena rock britannica degli ultimi 30 anni, che calcherà il mainstage siciliano il 6 agosto.  Il loro album d’esordio Entertainment! è stato inserito da Rolling Stones tra le 500 produzioni più importanti al mondo. A Castelbuono arriveranno dopo aver calcato la prestigiosa scena del Glastonbury 2010.

 Sabato 7 Agosto la scena verrà invasa dal synt pop dei Telepathe. Il duo americano prodotto David Sitek dei Tv On the Radio, che presenterà in anteprima i brani del secondo album in uscita il prossimo autunno, in data unica italiana a Ypsigrock Festival 2010. Inchiusura della terza giornata dell’Ypsigrock, gli amanti dell'elettronica godranno le sonoirtà di The Field, al secolo Alex Willner. L'artista, originario di Stoccolma che vanta un debutto di prim'ordine (From here we go sublime è considerato uno dei capolavori del 2007) arriverà sul palco del castello dopo aver calcato il mainstage del Primavera Sound di Barcellona. In Sicilia The Field sbarcherà con una line up live arricchita da altri musicisti cha sapranno rendere unico lo spettacolo in scena all'Ypsigrock anche perché unica è la data prevista in Italia.

 L'ultima sera di concerti dell'Ypsigrock Festival 2010 sarà aperta da due autentici fenomeni del panorama della musica mondiale. A calcare per primi il main stage del Castello sarà la nuova sensazionale band dell’indie rock proveniente da Oltremanica: i These New Puritans. La giovane band inglese è formata dai gemelli Jack e George Barnett, Thomas Hein e Sophie Sleight-Johnson ha pubblicato due album usciti per la Angular, Beat Pyramid (2008) e Hidden uscito nei primi mesi del 2010. In esclusiva italiana ad Ypsigrock Festival i These New Puritans proporranno tutta l’originalità del loro progetto musicale e per i quali sono stati additati come una delle realtà emergenti più interessanti proveniente dalla scena rock britannica. A calare il sipario sulla quattordicesima edizione sarà Caribou l'incredibile musicista della scena elettronica canadese che ha stupito appassionati e critici musicali con il fantastico Swim, ultimo album uscito nel 2010 a firma Caribou. A Castelbuono arriva per l’unica tappa italiana, dopo aver calcato i palchi del Sonar, Route du Rock e Pukkelpolp  e con un’ incredibile evoluzione della dimensione dei suoi live che perfettamente rispecchia i suoni prodotti dalla band in studio. Insomma, anche per tutto questo l’edizione numero quattordici dell’Ypsigrock sarà l’evento indie dell’estate italiana.

 In cartellone prevista anche l’esibizione di The Second Grace, la band palermitana  guidata da Fabrizio Cammarata che presenterà in anteprima assoluta i brani del nuovo album prodotto da JD Foster (Calexico, Marc Ribot) e che verrà rilasciato in autunno.

 Completano il cast della XIV edizione le band vincitrici del concorso “Avanti il prossimo..”  con cui la direzione artistica di Ypsigrock Festival seleziona dal 2000 i migliori gruppi emergenti della scena italiana da affiancare agli headliner. Quest’anno calcheranno il mainstage del Castello Cameramia (Udine), Herself (Palermo), Music for Eleven Instruments (Gela), Pocket Chestnut (Milano), Too Young To love (Milano) e Zenerswoon (Firenze).

 Tutti i concerti si svolgeranno in piazza Castello con inizio alle ore 21.30. Il prezzo dei biglietti è di 10 euro al giorno tranne per il 5 Agosto il cui prezzo sarà di 15 Euro. E' previsto anche un abbonamento per tutti i concerti al prezzo di 30 euro. I biglietti si potranno acquistare on line sul sito www.ypsigrock.it  oppure direttamente al botteghino del festival.

 Anche quest’anno verrà aperto camping che si trova nell’area attrezzata di San Foca immersa nel parco delle Madonie.

 

Per info. Biglietti e Camping:
+39 349 31 82 488

+39 347 67 62 252                       

+39 338 25 33 119

www.ypsigrock.it �“ info@ypsigrock.it �“ camping@ypsigrock.it

www.myspace.com/ypsigrock 

L’ufficio stampa

Maurizio Turrisi

mpress@ypsigrock.it
+ 39 328 55 11 352

 

Maurizio Turrisi
GLENN GOULD  associazione culturale
Via Dafne, 9 - 90013 Castelbuono (pa)
Casella Postale n. 5
TEL +39 328 5511352 - +39 339 3189578
mpress@ypsigrock.it
skype: salitoalbosco
www.ypsigrock.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl