METAL&HARDCORE AL BAZUM!

Allegati

14/mag/2005 02.28.42 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 
 
BASTIA MONDOVI' (CN)  Ex stazione ferroviaria  INFO diegodukakao@libero.it
 
 
venerdi 20 maggio STIGMA + SCREAMING EYES
Serata metal & hardcore no stop al Bazum di Mondovì...
Gli Stigma presentano il loro Ep "Epitah of Pain". Il loro è un repertorio death metral feroce e grintoso con melodie e atmosfere musicali che sfociano nell'hardcore melodico. Provenineti da una cinquantina di concerti tra nord e centro Italia, hanno fatto da supporter al noto gruppo metal svedese Entombed. Inoltre, è assicurata la loro presenza al Metal Camp Festival, durante il quale apriranno band del calibro di Slayer e Anthrax. 
 
sabato 21 maggio DAMAGE DONE
Nascono nell'estate del 2003 da un progetto musicale comune di cinque ragazzi cresciuti a Roma. Hanno unito così le loro esperienze per una nuova band in grado di combinare atmosfere melodice con ritmi metal, secondo le nuove tendenze musicali portate alla ribalta da band quali Linking Park, Evanescence e Guapo Apes. Suoni potenti e costruzione di melodie coinvolgenti rappresentano il sound dei Damage Done. 
 
 
domenica 22 maggio CHEESY
 
Finalmente, un gruppo che rappresenti veramente il nuovo metallo! Si può affermare con fierezza che gli olandesi Cheesy Victims fanno parte di una ristrettissima schiera di gruppi che non si ferma davanti ai luoghi comuni del genere. Provenienti da un paese che ha come fonte musicale principalmente la psichedelia (indovinate perché?), il gruppo riesce invece a far suo quel suono che ha reso padroni del genere i gruppi statunitensi. I quattro infatti hanno un groove potentissimo dove l’ unico paragone possibile è Life is peachy dei Korn. Riescono ad amalgamare System of a Down e Primus allo stesso tempo, inglobando, in modo naturale, anche echi violentissimi di pura scuola "carcassiana"; senza disdegnare - nascendo nel vecchio continente - una qualche influenza del nuovo metallo europeo (Psycore su tutti). Il risulatato ovviamente è entusiasmante. I cinque pezzi che compongono questo EP stanno qui a testimoniare tutto ciò che abbiamo detto: Seven, vero apripista spaccaossa, Backseatboy e Feareo dove all’ approccio metallico delle chitarre si abbina un affilatissimo basso "Primusiano", Aaaaargh Oink Oink dove il gruppo riesuma i Carcass in chiave nu-metallica e B-52 che libera la vena più intima e fascinosa del gruppo. Drumming perfetto e voce eclettica fanno di questo gruppo una delle poche speranze nel prossimo futuro. Con tutti i gruppi super-prodotti che si presentano sul mercato discografico sembrava quasi un utopia sperare in una band che desse uno spiraglio di luce, specialmente in un genere prossimo alla saturazione come il nu-metal! I Cheesy Victims rappresentano a meraviglia questo spiraglio.
 
 
PROSSIMI APPUNTAMENTI
 
giovedi 26 maggio K-AGAIN
venerdi 27 maggio L'INVASIONE DEGLI OMINI VERDI
sabato 28 maggio CLOROFILL@
 
 
GIUGNO
 
giov  2 THE DUB ALCHEMISM
ven   3 GWEN GIFT + Silence Bliss
sab  4  GEA
ven  10 PAPIER MACHE'
sab  11 GREEN MAMBA + Allcool
ven   17 LA LOGGIA + Toscani Classici
sab  18 VOLCANO(ex H-STRYCHNINE)
ven  24 MINISTREL SHADE
sab 25 ZERO H +Overslope
 


 


Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e non sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e, nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio. Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato.
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl