SPEED BABYLONIA!

BASTARDS, con Giulio the Bastard alla batteria/voce e Alberto the Crippler alla

Allegati

14/mag/2005 02.46.32 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

 
 
PONDERANO (BI)   Via Borriana, 56  Tel. 015/541225  
 
 
venerdi 20 maggio MEDUSA
 
Il migliore attore non protagonista, sovente è il character che conferisce quel pizzico in più ad un film perfetto o che innalza le qualità di quello mediocre. I Medusa sono a pieno titolo i migliori attori non protagonisti del pop punk italiano. Defilati, onesti, umili per attitudine e deformazione privata, gli amici della canna accanto, ottimi musicisti e persecutori del "do it yourself" come lotta al music sistem fagocitante. Dimenticate le atmosfere fresche come un Bellini on the rocks di "Punkmotocross??" e avvicinatevi alle sonorità meno scontate e dirette di questo nuovo long del combo torinese con la finalità di scoprirne le infinite influenze che lo caratterizzano. Da un retrogusto rumoroso per gli eroi della Jade Tree, alla atavica passione per il punk n' roll più grezzo e ignorante (tutto quello che è emocore può bastare?), fino alla melodia tutta italica che sgorga dai vocalizzi pattoniani dell'immenso Diegone: uno scriciolo dalla banana rockabilly capace di attraversare in largo i misteri della voce. Il doppio basso rutilante conferma unicità ritmica e tiro di un drumming metronomico e percussivo. Verificate l'impatto anthemico di "Microonde", l'alienazione repressa di "2 minuti d'odio", l'incedere endrixiano dell'into di "Cingomma alla Menta" con quel falsetto ineguagliabile, la ciclicità cinetica di "Non Protagonista", il boogie di "Babbo Natale". Nomination all'Oscar: the winner is MEDUSA!
+ NO CONVENTIONAL SOUND
La band è attiva dal 2002, con la stessa attitudine che mira a trovare nuovi suoni, miscelando background che vanno dall'hard rock viscerale all'elettronica più sperimentale. Dopo 2 anni di attività e numerosi live nell'underground torinese (e non) i nCs si ritrovano con apparizioni su grossi palchi alle spalle (Sushi, One Dimentional Man, Derozer, Wah Companion, Meganoidi, Magazine du Kakao) e continuano la loro immersione alla ricerca del "non convenzionale".

AFTER SHOW: ROCK REVOLUTION in consolle DJ ROBY VITARI

 
sabato 21 maggio HC FESTIVAL NIGHT OF SPEED DEAMONS
CRIPPLE BASTARDS

Nel 1988 ad Asti nascono i CRIPPLE BASTARDS, con Giulio the Bastard alla batteria/voce e Alberto the Crippler alla chitarra. Distaccatisi da gruppi Punk e Metal della scena locale, i due (giovanissimi: 13 e 16 anni) decidono di creare qualcosa di completamente diverso, un Hardcore/Noise sparato ai limiti dell'estremismo e della velocità, ispirandosi ai primi gruppi Grindcore/Thrash che stavano prendendo piede in quel periodo, in Italia ancora completamente ignorati. Grezzume, nichilismo sonoro e pezzi brevissimi (la maggior parte sotto i 20 secondi) erano le caratteristiche principali dei primi C.B. Con la formazione a due, il gruppo va avanti per quasi 4 anni e realizza diversi demos. Con gli anni lo stile e la tecnica migliorano nettamente, e alla classica struttura Grind primordiale dei vecchi pezzi vengono mescolate molte influenze, in particolare il Punk/Hardcore italiano stile anni '80, molto vicino ai C.B. sia nella semplicità che nel nichilismo. Un punto di svolta per i bastardi astigiani é il 7" "Frammenti di vita" uscito per la Ecocentric Records tedesca - comprendente 7 cover di classici HC/Punk italiani anni '80, di grande successo sia in Italia che all'estero e anticipatore di tutto il revival '80s Punk venuto fuori poco dopo. Nel '96 esce l'album "Your lies in check"  Proprio in questi giorni sta uscendo il loro nuovo album "Misantropo a senso unico" .

+ SKRUIGNERS + WOP TIME

AFTER SHOW: ROCK REVOLUTION in consolle DJ ROBY VITARI

 
 
PROSSIMI APPUNTAMENTI
 
Maggio
 
venerdi 27 maggio DEASONIKA + QUINTO LIVELLO

 

sab 28/05 dalle h 22.00 Babylonia's eleven - 11 anni sempre con la musica

 

"BABYLONIA BIRTHDAY"

 

ska big night per festeggiare 11 anni di concerti

sul palco:

RIMOZIONE KOATTA (Torino Ska)

ICE'S EYES BAND (Big Band Swing)

SLACK & CHECKED (Sud Tyrol Ska)

+ surprise guest...  

 

dom 29/05 dalle h 22.00 Babylonia's eleven - 11 anni sempre con la musica

 

"BABYLONIA BIRTHDAY"

 

reggae big night per festeggiare 11 anni di concerti

sul palco la superstar del reggae sudafricano col "Nelson Mandela Free Day Tour"

RAS DUMISANI & AFRIKHAYA BAND + MALAWEEDA

Steve Giant from Rasta Snob

reggae

line info 339-3183268  

 

 Giugno

 

sab 18/06....open-h 22:00 show-h 23:30 SIZZLA  


Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e non sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e, nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio. Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl