THE BLUEBEATERS AL JUBBAESTATE

Concerto ore 23.30 -

Allegati

19/giu/2005 17.02.31 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 
c/o BAHIA BLANCA- SPOTORNO (SV) S.S. AURELIA - RETTILINEO DEL MERELLO (di fronte all'isola) 
PRENOTAZIONI: 019.800624 338.9877078 - www.ju-bamboo.it - info@ju-bamboo.it
Apertura ore 22.30 - Concerto ore 23.30 - Disco fino alle 5,00 


VENERDI 24 GIUGNO

GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS

Prenotazione Ingresso o Tavolo consigliata

E’ il 1993. Giuliano, cantante dei Casino Royale, va a Torino per cantare in un album dei Fratelli di Soledad. Lì, un gruppo di amici, si riunisce e pensa a un gruppo, a una cover band di pezzi rock steady giamaicani e soul americani. “Ci guardiamo in faccia e cominciamo a suonare la colonna sonora di The Harder They Come, poi “Redemption Song”, "54-46" di Toots, ma anche "Love is the Law" degli stessi Casino Royale”, raccontava il gruppo qualche anno fa. Nascono i Bluebeaters, un gruppo di amici, di amanti della musica giamaicana, di appassionati di “blue beat”.
CHI SONO I BLUEBEATERS?
Un gruppo di musicisti provenienti da band italiane diverse (Giuliano Palma, Patrick Benifei, Ferdinando Masi dei Casino Royale, Bunna, Paolo Parpaglione, Cato Senatore e Gigi De Gaspari degli Africa Unite) accomunati dalle stesse passioni: il reggae, lo ska, il rocksteady.
Durante i tre mesi dell’abituale tour invernale a cavallo tra il 98 e il 99 i Bluebeaters, in 20 date, collezionano 20mila presenze. E’ un dato che il gruppo si sente in dovere di prendere in considerazione. E’ la giusta rampa di lancio dell’entusiasmo. Ed è anche alla luce di questo, oltre ad aver negli anni perfezionato il suono della band, che i Bluebeaters decidono di incidere The Album. “Gli amici, i parenti, la gente che veniva ai concerti, tutti continuavano a chiederci cassette, cd dei nostri pezzi. Il suono, la pasta, erano pronte. Il groove girava bene. Così abbiamo pensato che era arrivato il momento di fare il disco”, dicevano i Bluebeaters nell’estate del 1999, nei giorni dell’uscita di The Album.
Il 9 Giugno del 1999 esce The Album, disponibile solo su Internet, sul sito del gruppo: www.bluebeaters.com, inizialmente cercando di tenere basso il prezzo del cd, senza peraltro trovare una modalità di spedizione in Italia che con un prezzo ragionevole lo consentisse.  “L'idea di vendere “The Album” on line è stata una febbre che ci ha colpito mentre lo registravamo; in studio pensavamo a come far uscire questo lavoro. Allora qualcuno ha detto: Perché non su Internet?…E ci siamo trovati improvvisamente impigliati nella rete”, commentano i Bluebeaters. Poi è arrivata la distribuzione “fai da te”. Attraverso il sito si poteva diventare rivenditori di The Album. 80 negozi diventano punti vendita dell’album di Giuliano Palma & the Bluebeaters. Tra singoli utenti e la rete di negozi la vendita di The Album arriva a quota 12.000 copie.
Un risultato che sorprende nell’era della masterizzazione, le cui ragioni possono essere trovate sia nel prodotto di qualità sia nel meccanismo del “passaparola” che sta alla base del pubblico di “buongustai” che la band si è costruito in anni di concerti in tutta Italia.


 PROSSIMI APPUNTAMENTI

LUGLIO

VEN 1 GEMBOY

VEN 8 MERQURY BAND - Tributo ai QUEEN

VEN 15 RAD1 + Gruppovincitore Sband

VEN 22 MAURIZIO SOLIERI + CUSTODIE CAUTELARI

VEN 29 ACHTUNG BABIES - U2 Tribute

AGOSTO

 

VEN 5 ASILOREPUBLIC - Tributo ai Vasco Rossi

VEN12 DISCOINFERNO

VEN19 ROYPACI&ARETUSKA

VEN 26 STEVE ROGERS BAND

SETTEMBRE

VEN 2 DIVINA


Queste segnalazioni vengono inviate a scopoinformativo,per la Vs attività giornalisticae non sono oggettonèdi "spamming" nè di disturboe, nel rispetto della legge 675/96, iltrattamento deivostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblicodominio, avviene soloall'interno del nostro ufficio. Per modifiche,aggiornamenti,esclusioni scrivere all'indirizzo sopraindicato.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl