ESTRAGON: STONE LOVE E JENNIFER GENTLE

Allegati

30/set/2005 03.33.18 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
                                

 
 
Bologna  Via Calzoni 6/h  info 051.365825   www.estragon.it
 

Giovedì 6 ottobre STONE LOVE (Reggae - Jamaica)

Stone Love "The Immortal Sound" è una delle realtà più importanti nel reggae dance hall bussines in Giamaica e nel mondo: considerato una vera e propria istituzione in Giamaica, Stone Love può disporre di tre Sound e altrettante crew di giovani e già storici selector (Wee Pow, Rory, Geefus e Billy Slaughter, solo per citarne alcuni). Un bagaglio di dub plate special da fare spavento e uno stile tra i piu imitati nel mondo.

ingresso 10 euro

Venerdì 7 ottobre JENNIFER GENTLE (Rock)

 

I Jennifer Gentle nascono nella seconda metà del 1999: nonostante la giovane età dimostrano da subito di avere le idee chiare sulla direzione da prendere: guardare al pop psichedelico con rispetto ma senza alcun timore reverenziale e nostalgico. Fin dalle prime prove, un’apparizione sulla compilation Homesleephome (con Notwist, Quickspace, Giardini di Mirò, Yuppie Flu, Brutopop…), una colonna sonora per un cortometraggio (Come tu mi vuoi, autoprodotto, 2000) mettono il luce un’estrosità (non solo compositiva) che si esprime attraverso chitarre, basso e batteria e anche grazie a strumenti meno rock come la fisarmonica, il kazoo e le percussioni latine. Queste prime idee vengono fissate su nastro con il CD di debutto I am you are (SillyBoy Entertainment/Audioglobe, 2001) : il CD viene accolto molto bene da tutta la stampa specializzata e dal pubblico, spiazzati da un gruppo così difficilmente etichettabile. Pezzi tratti dal CD d’esordio appariranno in vari allegati (Il Mucchio Selvaggio, Rocksound) a dimostrazione dell’attenzione suscitata dalla band. Durante il seguente tour il gruppo scrive e presenta nuovo materiale che viene pubblicato nel secondo CD Funny Creatures Lane (SillyBoy Entertainment/Giucar, 2002): lavoro che porta alle estreme conseguenze il discorso iniziato con il primo CD. Gli arrangiamenti si fanno più ricchi, si aggiungono violini e organi in abbondanza, il pop diventa sempre più pop, i lunghi pezzi psichedelici diventano veri e propri mantra mentre altri pezzi sembrano usciti dall’orchestra di un circo folle. La promozione del CD li porta ad occupare un po’ tutti i giornali musicali e i palinsesti delle radio più attente ai fenomeni underground (suonano dal vivo in diretta nazionale a Patchanka, la trasmissione cult di Radio Popolare) e si accorge di loro anche il sito americano www.allmusic.com che premia la loro fatica con quattro stelle: un primato se si considera che il sito è gestito da giornalisti americani di testate importanti come Rolling Stones e che gli artisti italiani non trovano facilmente posto… Il gruppo inizia un lungo tour che li porterà a suonare nei rock-club più conosciuti e in palchi prestigiosi come quello del Festival di Radio Sherwood, di Musica nelle Valli e di Frequenze Disturbate insieme a gruppi internazionali (Mogwai, Mark Lanegan, Giant Sand, Ikara Kolt) e italiani (Zu, A Short Apnea, Giardini di Mirò). Nel maggio 2002 inoltre organizzano il tour di Makoto Kawabata, geniale leader della band giapponese Acid Mothers Temple con cui dividono due serate torride culminate entrambe con jam violente ed ipnotiche. The Wrong Cage, il terzo CD della band, è una registrazione dal vivo di quelle serate con Makoto Kawabata: pesantemente mixato e filtrato in studio rappresenta il lato più oscuro ed inquietante della band, un omaggio al rock primitivo ed illetterato. Grazie a questo disco approdano al mercato straniero: Eclipse e Forced Exposure in USA, Cargo e Resonant in U.K, Multiwaves in Francia, Conspirancy per il Belgio si occupano della distribuzione dei lavori dei Jennifer Gentle. Parallelamente i primi riscontri sulla stampa e sulle radio straniere: Mojo, nel numero di Novembre segnala l’uscita di The Wrong Cage, WFMU, radio di New York inserisce Funny Creatures Lane in heavy rotation, risultando il terzo CD più trasmesso nel mese di dicembre 2002, YU radio di Belgrado segnala The Wrong Cage come disco del mese e lo trasmette per intero, allmusic.com assegna nuovamente 4 stelle al lavoro dei Jennifer Gentle. L’ultima settimana di novembre del 2002 vede i Jennifer Gentle impegnati in un tour Italo/Croato insieme ai giapponesi Acid Mothers Temple: 5 date che hanno lasciato il segno, grande partecipazione di pubblico, forte amicizia con la band giapponese e la promessa di future collaborazioni. Nel giugno 2003 escono per l’etichetta australiana Lexicon Devil in un unico CD doppio dal titolo "Ectoplasmic Garden Party" i primi due lavori dei Jennifer Gentle proponendo la band, grazie ad una estesa rete distributiva, ad un pubblico più vasto di quello raggiungibile dall’Italia. Parallelamente i Jennifer Gentle attraversano  l’oceano per raggiungere New York dove suonano al Luxx, al CBGB’S (la mecca del rock newyorkese) e registrano una session radiofonica presso una delle free radio più prestigiose degli USA, WFMU.  Gli appuntamenti internazionali aumentano e appaiono interviste e recensioni sulle prestigiose riviste Perfect Sound Forever, Broken Face e Ptolemaic Terrascope, dove partecipano con un brano inedito (Verde Mostro) alla compilation allegata al numero 34 di quest’ultima storica fanzine di cultura psichedelica. Nel settembre 2003 partecipano ad una maratona radiofonica dedicata al trash cult Gay Bar degli Electric 6 alla radio WFMU registrando 5 diverse cover del pezzo: un’assoluta follia che li vede alle prese con differenti stili tra cui l’hip-hop più violento, l’heavy metal più tamarro, la lounge più esotica e il country più classico. Nel novembre 2003 partecipano alla compilation tributo ai Beatles "Let it Boom" in free download tramite il sito www.musicboom.it con il pezzo Blue Jay Way di George Harrison.  Nel febbraio 2004 la Sub Pop decide di mettere sotto contratto la band, così il prossimo disco, in fase di registrazione, sarà pubblicato dalla leggendaria etichetta di Seattle in passato casa di Nirvana, Soundgarden e Mark Lanegan, e che più recentemente ha lanciato gruppi come Rapture, Hot Hot Heat e The Shins.
Nel marzo 2004 i Jennifer Gentle vengono invitati dai Verdena ad aprire alcune date del loro tour.

DANCE...

Ogni Venerdì HELTER SKELTER
il meglio delle tendenze rock ed i classici di sempre con
D.J. SCANDELLA e
D.J. CHRISTOPHER

 Ogni Sabato FUJIKO NIGHT con
D.J. MINGO Il Sound di Cittàfujiko 103.1 fm


PROSSIMI APPUNTAMENTI
 

Gio 13 HELL ON EARTH FEST: AS I LAY DYING, HEAVEN SHALL BURN, EVERGREEN TERRACE, AGENTS OF MAN, END OF DAYS, NEAERA
(MetalCore - USA)

Ven 14 THREE SECOND KISS   ROSOLINA MAR   LET'S GET LOST

Gio 20 GRAMIGNA SOUND SYSTEM

Ven 21 WHITE STRIPES al Paladozza  e all'Officina  WHITE STRIPES AFTERSHOW

Sab 22 MAD ABOUT YOU : concerto benefit per Laurel Aitken con Banda Bassotti, Fermin Muguruza Trio , Gli Arpioni e altri ospiti a sorpresa

Mer 26 MELT BANANA

Gio 27 OZRIC TENTACLES

novembre

Mer 2 LOS CALZONES

Sab 5 PUNKREAS

Ven 11 DEICIDE

Mer 16 ARCHITECTURE IN HELSINKI

Ven 18 STEVE WYNN & THE MIRACLE3

Sab 19 GIULIANO PALMA & THE BLUEBEATERS


 
Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e professionale e non
 sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e,  nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati,
provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio.
Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato. 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl