MEI 2002: Auguri per un Sereno Anno Nuovo - I numeri e i nomi del successo - I prossimi appuntamenti

29/dic/2002 12.40.11 Materiali Musicali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 


Gli Organizzatori del Mei 2002 di Faenza inviano a tutti i migliori auguri di un sereno anno nuovo.

 
 
    
     MEETING ETICHETTE INDIPENDENTI 2002

 

23 E 24 NOVEMBRE 2002 - FAENZA (RA)

 

I NUMERI  E I NOMI  DEL SUCCESSO

 

Il MEI 2002, il Meeting delle Etichette Indipendenti, svoltosi a Faenza (Ra) sabato 23 e domenica 24 novembre 2002  (con anteprima il 22 novembre con il concerto di mus ic a di Storie d'Autore)   ha ottenuto un enorme successo confermato dai numeri: 15 mila presenze, 1800 metri quadrati di esposizione, quasi 200 espositori,  oltre 190 band  e artisti   dal vivo  nei più diversi palchi , 19 convegni , presentazioni e forum , 9 concorsi principali  e tanti altri minori , 57 clip e corti proiettati, 32 premi e ricoscimenti  alle band e   agli artisti,  ai   produttori e  ai  registi,  a personaggi e giornalisti;   si calcolano in oltre 6 mila  i dischi venduti dagli espositori,  oltre 100 i giurati coinvolti nelle giurie,  da segnalare  la nascita di Corto Circuito , network di radio e tv indies italiane. 

 

Curiosità: erano presenti etichette discografiche indipendenti e realtà di produzione  provenienti da ogni regione d'Italia -cioè da tutte e venti-  (dalla Val d'Aosta alla Sardegna, dalla Sicilia al Friuli Venezia Giulia e così via...);

Erano inoltre presenti: l'Associazione Indipendenti Inglese guidata da Martin Goldscmhit;  un rappresentante del Bureau de la Musique Francaise; il responsabile cultura dell'Ambasciata dei Paesi Bassi in Italia ; il responsabile cultura e giovani della Svizzera; responsabili di altri festival stranieri, oltre ai rappresentanti della Siae e dell'Imaie, della Fimi e dell'Afi, dell'Anem e di AssoMusica, di AssoArtisti e di tante altre realtà rappresentative, oltre che di AudioCoop, naturalmente.....

 

Quest’anno, inoltre, hanno preso parte alla due giorni dedicata al mondo delle indies , oltre a nomi importanti della scena indies per la parte live come Afterhours, Paola Turci,  24 Grana, Giovanni Lindo Ferretti, Bandabardò,  Bugo, Bisca,  Marco Parente, Nada, Claudio Lolli, Il Parto delle Nuvole Pesanti, Davide Van De Sfroos, Casa del Vento, Gem Boy, Skiantos, Feel Good Production , Giorgio Canali, Perturbarzione, Tetes de Bois, Lara Martelli, 400 Colpi, Mao, Fiamma e  tantissimi altri che non riusciamo a ricordare qui tutti, ma che ringraziamo tantissimo , anche alcuni  grandi nomi della scena  pop musicale italiana  legat i  al Premio Videoclip Italiano come : Jovanotti, Piero Pelù,  Tiromancino, Max Gazzè,  Subsonica,  Gino Paoli,   etc. ; oltre a scrittori come Carlo Lucarelli  -amico del Mei dal '99 da quando ha lì lanciato il primo bando di concorso sul giallo legato alla musica "Radiopanico", giunto alla sua seconda edizione,  e Massimo Zamboni e conduttori importanti come Carlo Massarini,  Pergolani e Marenco di Demo, Massimo Cotto di Hobo e tanti altri, giornalisti come Giulietto Chiesa e una  amica di grande importanza per noi come Haidi Giuliani, la mamma di Carlo Giuliani, il ragazzo ucciso al G8 di Genova.

 

Il Premio Videoclip Italiano e Indipendente ha catalizzato in modo particolare l’attenzione del pubblico 

* (ti mando altra mail con i vincitori settore indipendente)

 . Appena conclusa la sesta edizione del MEI gli organizzatori hanno già delle idee in mente per la prossima edizione del 2003 (che si terrà sabato 29 e domenica 30 novembre , CON UN'ANTEPRIMA IL 28 NOVEMBRE ).

Allargare sempre più la partecipazione degli operatori del settore e stringere rapporti di collaborazione con gli artisti e con i festival più vicini allo spirito del MEI anche durante l’anno, oltre alla conferma delle principali iniziative che si sono svolte con successo, sono i primi punti   su cui lavoreranno da gennaio.  

P rossimi appuntamenti:

- Assemblea Nazionale di AudioCoop, del Mei Fest e di Corto Circuito a Urbino l'11 gennaio; per un lancio della terza edizione di "Radiopanico", il concorso del giallo ideato dal Mei nel '99 con Carlo Lucarelli, del Mei Fest come principale circuito dei festival emergenti in Italia e di Corto Circuito come network di servizio per le indies di tv e radio indipendenti, dell'attività di AudioCoop , a livello nazionale e regionale, e per fissare i punti fermi del prossimo Mei 2003.

- AudioCoop e il Mei 2002 partecipano  con uno stand  al Midem di Cannes per promuovere la musica indies italiana all'estero e stringere rapporti con associazioni di indies e festival stranieri per ospitarli il prossimo anno al Mei  e viceversa... 

- Realizzazione di due compilation: Mei Fest con le band vincitrici dei più importanti festival per emergenti in Italia e Mei Compilation con i brani delle band che hanno partecipato al Mei 2002

- Realizzazione Iniziative Primavera-Estate 2003 (Tour, Collaborazioni, etc.): un tour sta già partendo ; ma altre cose importanti si stanno preparando: un Mei Fest estivo con un nuovo catalogo e altre opportunità di visibilità.... 

 

 

****Meeting delle Etichette Indipendenti 2002 - I Premi e i Riconoscimenti:

Premio Miglior Album d'Esordio "Fuori dal Mucchio": Valentina Dorme

Premio per l'Artista dell'Anno: Bugo

Premio per il Fenomeno Discografico dell'Anno: Davide Van De Sfroos

Premio per la Migliore Autoproduzione: Gem Boy

Premio per il Miglior Rapporto tra Musica e altre Arti: I l  Parto del le  Nuvole Pesanti

Premio Toast per il Miglior album strumentale: Stereokimono

Premi alla Carriera:   Carlo Massarini e Mauro Pagani  e  Skiantos per i 25 anni di attività

Premi per i Produttori:

- Valerio Soave della Mescal per la ricca e importante produzione indies

- Claudio Ferrante della Carosello Records per aver portato il fenomeno dei Noir Dèsir in Italia

- Stefano Senardi della Nun Entertainment per i progetti multimediali come Paz e 1Giant Leap

- Materiali Sonori per i 25 ani di attività

Premio Miglior Sito Web Rockit : Je Ne T'Aime Plus

Premio VideoClip Indipendente

- Miglior Video Assoluto: Cahier du Mexique - Il ragazzo che distrusse l'universo di Zanetta-Buletti

- Miglior regia: di Fomasi per i Nous in "Cato di Ariel"

- MIglior Soggetto: di Battisti per i Los Bastardos di "Fino in fondo" di Buelli

- Miglior fotografia a Vitali per Punt G Blu "Umanoide" di Tufano

- Miglior M o ntaggio a Pietrafesa per 24 Grana "Kanzone su Londra" di Rack

- Premio Speciale della Giuria a Ether per "Robot Zero" realizzato da Team R.A.M. (Matarese e Chiesa)

- Menzioen Speciale a Mama Energy per "L'incontinenete" di Cossignani e Dondi

Premi per il Miglior VideoClip Italiano:

- Migliore Realizzazione: Bene Bene Male Male di Piero Pelù

- Migliore Video di Ricerca: Salvami di JOvanotti

- Premio speciale per la videografia artistica: Subsonica

- Permio Miglior Produzione Artistica in Digitale a "Non era previsto" di Max Gazzè

- Premio VideoClip Italiano Storico a Gino Paoli per "La Gatta"

- Premio Speciale per il Miglior Rockuemtnary Internazionale: 1 Giant Leap

 -  Permio Out Indies per la miglior band straniera indies in Italia:   Notwist

 -  Premio Out Indies per la miglior label straniera in Italia:   Thrill Jockey

Inoltre altyri riconoscimenti sono andati anche a: 

 * Giovanni Lindo Ferretti per il rapporto con la sua regione dalla Regione Emilia-Romagna nella persona della Vice Presidente Vera Zamagni

 * Giorgio Canali - Miglior artista romagnolo

 * Hobo nella persona di Massimo Cotto e Demo nelle persone di Pergolani e Marenco quali migliori tramissioni dei grandi canali ufficiali radiofonici per la promozione delle indies e degli emergenti

 * Frequenze Disturbate di Urbino come Festival dell'Anno 

 

Per chi volesse già mettersi in contatto per il prossimo anno -29  e 30 novembre 2003- con idee e progetti può già farlo, così come chi avesse altre iniziative da proporre. PUò farlo contattando Giordano Sangiorgi al tel. e fax. 0546.24647,al cell. 349.4461825 e all'email: matmus@lamiarete.com . Restate aggiornati sul sito www.audiocoop.it

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl