Grazie a Dio è lunedì -NUOVI NOM WARPAINT, MONA, IORI'S EYES - Milano 4 luglio!

READ MORE:http://www.ioriseyes.com COSMETICCosmetic, giovane band romagnola, è da qualche anno alla ricerca della miscela perfetta tra rumore, psichedelia e canzone pop. "Dream pop", "sonic" e "shoegaze" sono alcuni termini utilizzati nelle recensioni per descrivere il loro suono.

Allegati

05/nov/2011 12.55.40 annachiara@dnaconcerti.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


DNA concerti
In collaborazione con KISS THIS!
è felice di presentare


GRAZIE A DIO E’ LUNEDI’

4 luglio 2011 – Milano – Circolo Magnolia

WARPAINT
MONA
IORI’S EYES
COSMETIC
DJ FRA LIKELY

Oltre ai già annunciati;

Dinosaur Jr. performing Bug in its Entirety
Bud Spencer Blues Explosion

15 euro+d.p.
Apertura porte: 18,30
Prevendite disponibili su www.ticketone.it e www.vivaticket.it

GRAZIE A DIO E’ LUNEDI’
www.facebook.com/event.php?eid=183380825042752
Il weekend non esiste (se non lo si vuole). E la musica sa essere più forte di qualsiasi liturgia da divertimentificio.
GRAZIE A DIO E' LUNEDI': niente free drink, niente privé, niente hipster.
Musica? Molta, già dall'ora in cui altrove sfarfallano gli aperitivi.
Intensità? Totale, basta lasciar parlare la line up.





WARPAINT
Le Warpaint sono un quartetto femminile di Los Angeles dalle intricate linee di chitarra e le ipnotiche linee melodiche che grazie ad un suono originale sono riuscite a catturare l’attenzione di John Frusciante.  All’inizio del 2009 auto producono il loro EP di debutto “Exquisite Corpse” che finisce al numero 1 della leggendaria classifica degli artisti locali di Amoeba a Los Angeles. Nel Settembre 2009 la Manimal Vynil decide di ristampare l’ EP in cd e vinile, aggiungendo la bonus track “Krimson”, mettendo nelle mani del mitico John Frusciante (Red Hot Chili Peppers) il mixaggio.
Dazed and Confused definisce “Exquiste Corpse” come ”una collezione di magica psichedelia il tutto spalmato su sublimi momenti di melodie mozzafiato”, mentre The Indipendent aggiunge “dall’amabile sound, dalle voci sognanti e dalle nebbiose chitarre”. Incredibilmente travolgenti anche dal vivo, le quattro giovani promesse una volta tornate dal loro tour americano hanno concluso le registrazioni del loro primo full-length uscito per Rough Trade Records:“The Fool”.
 Prodotto da Tom Biller (Beck, Liars, Karen O) l’album mette in luce le Warpaint come una macchina ormai ben oliata maturata in una maniera a dir poco impressionante.
“Grazie alle grandi intuizione dei singoli membri della band è possibile far esplodere le nostre idee e far venire a galla i nostri gusti più eclettici in maniera diplomatica” dice Jenny. “The Fool” parla delle estremità che governano la vita di ogni giorno attraverso pezzi trascinanti, psichedelici, progressive e pop. “I nostri testi prendono spesso la forma di dialoghi personali” dice la vocalist Emily Kokal “Sono sempre stata attratta degli autori che riescono ad instaurare un rapporto con chi li ascolta; è qui che la performance diventa catartica e crea esperienza”.

READ MORE:
www.warpaintwarpaint.com
 

MONA
Mona è una band americana proveniente da Nashville, Tennessee. La band è giunta alla notorietà dopo aver suonato una versione travolgente di "Listen To Your Love" (il loro primo singolo) lo scorso novembre allo show televisivo inglese "Later...with Jools Holland" ed essere poi stata inserita nella prestigiosa rosa dei gruppi scelti dalla BBC come Sound of 2011.
In seguito Il quartetto sudista è stato incoronato agli MTV Awards come BRAND NEW For 2011.
L’attesissimo album di debutto di questo quartetto che ha sposato l’iconografia anni 50 di James Dean e Marilyn Monroe e che, senza falsa modestia, si è autodefinito Il nuovo volto del rock and roll, ed ha senza mezzi termini scommesso di divenire più famoso degli U2, è previsto per il 16 maggio per la prestigiosa Island records e vede la collaborazione di Rich Costey  già al lavoro con Muse, Foo Fighters e Glasvegas.
I loro concerti registrano il tutto esaurito praticamente ovunque, la stampa inglese li adora e li ha avvicinati spesso per una similitudine di suono e di approccio ai vicini di casa KINGS of LEON che li hanno peraltro scelti come support delle date inglesi.
Ma i testi del quartetto e l’incredibile successo che stanno riscuotendo ovunque dimostrano che siamo di fronte a una band vera, di sostanza, che senza dubbio darà alle stampe uno degli album migliori dell’anno. Ne sentiremo parlare per tanto tempo...

READ MORE:
www.monatheband.com

IORI'S EYES
L'espressione migliore del nuovo indie italiano. Autori di un art-pop tanto fragile quanto raffinato, gli Iori’s eyes arrivano dritti al cuore con le loro atmosfere malinconiche e trasognanti, con i loro timidi bisbigli elettrici. Sorprendono con dilazioni shoegaze, emozionano con le voci sospese su fraseggi ritmici sempre convincenti. Sofia e Clod sono così autentici da farti pensare che il lo-fi ed il dream pop siano nati nella provincia di Milano. L’ultimo e.p "Matter of Time" li conferma come i figli prodigio della scena alternativa (ancora per poco!). Pop elettronico credibile come pochi su esplosioni di melodia e sussurri elettrici. Ci faranno ballare e commuovere.

READ MORE:
http://www.ioriseyes.com



COSMETIC
Cosmetic, giovane band romagnola, è da qualche anno alla ricerca della miscela perfetta tra rumore, psichedelia e canzone pop. "Dream pop", "sonic" e "shoegaze" sono alcuni termini utilizzati nelle recensioni per descrivere il loro suono. L'ultimo disco, "Non siamo di qui", pubblicato da La Tempesta, è uscito un anno fa ed è un piccolo capolavoro di rock “sonico”, un po’ timido quando parla, molto spaccone quando si impenna, sincero, timido come negli anni '90, quando abbiamo iniziato a duplicarci le cassette a vicenda al liceo. Il 18 gennaio 2011 è uscito "In ogni momento", un bignami di ciò che sono i Cosmetic oggi (pop-noise, psichedelia elettrico-acustica e qualche eccesso più dark, tutto sempre in italiano) condensato in cinque pezzi a 33 giri illustrati da Alessandro Baronciani. Dal vivo danno tutto come se fosse ogni volta l'ultimo concerto. "In ogni momento" è scaricabile per intero su www.latempesta.org

READ MORE:
http://www.latempesta.org
http://www.cosmeticmusic.com


DJ FRA LIKELY
FRA LIKELY, Frontman della band indie/power pop Likely lads dal 2003, ideatore di serate orientate al panorama indipendente locale milanese con BRITISH INVASION CLUB & BEAT POP LIVE, fortemente caratterizzato dal gusto indie rock e rock n' roll attuale e moderno con sempre un occhio di riguardo al passato. Partecipa regolarmente agli eventi milanesi : INDIEROCKET PARTY (ROCKET) & CHIC A-GO!-GO! (MAGNOLIA) con uscite anche su eventi oneshot come OPENING LONDON LOVES PLASTIC PER WAVVES & COVO CLUB BOLOGNA PER CARL BARAT,
PRESS DAY PARTY WRANGLER.
http://www.facebook.com/profile.php?id=1073832389&ref=ts


Prevendite disponibili:
www.ticketone.it
Call center 892101
www.vivaticket.it

Informazioni al pubblico:
www.dnaconcerti.com
info@dnaconcerti.com
http://www.facebook.com/event.php?eid=183380825042752

Informazioni alla Stampa:
Annachiara - annachiara@dnaconcerti.com -  +393200788497


FOTO IN ALTA DEFINIZIONE DISPONIBILI SU RICHIESTA

Annachiara Pipino

Responsabile Comunicazione & Ufficio Stampa
DNA concerti
ABBIAMO CAMBIATO SEDE / WE HAVE MOVED OFFICE:
Lungotevere Flaminio, 38
00196 Roma

Tel. +39 (0)6 89560116
Fax +39 (0)6 83519972
www.dnaconcerti.com
Skype: annachiarapipino
Mob.: +39 320 0788497
Email: annachiara@dnaconcerti.com

P Please consider the environment - Do you really need to print this email?










blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl