Leila Khan: dal palco di Emergenza Festival al nuovo album.

16/apr/2012 00.41.42 Antonio Tucci Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Leila Khan: dal palco di Emergenza Festival al nuovo album.

La band di Roma rivelazione ad Emergenza 2011 in uscita a maggio con un nuovo lavoro prodotto e sponsorizzato dal festival.

Roma - E’ prevista per maggio l’uscita del nuovo album dei Leila Khan, band alternative rock romana già attiva sulla scena musicale internazionale con il nome Junkie Storm.

L’album, registrato presso gli studi Larione 10 di Firenze,  scaturisce dalla partecipazione del gruppo al Festival per band emergenti “Emergenza” dove i 5 ragazzi stupiscono i giudici con il loro potente sound.

Il progetto Leila Khan (inizialmente Junkie Storm) nasce a Roma nel 2007 da Luca Pascali e Lorenzo Benassi, rispettivamente cantante e chitarrista del gruppo. La definitiva line-up si forma nel 2009 che vede Alessio Lucchesi alla chitarra, Paolo De Angelis al basso e Antonio Carosella alla batteria. Ispirati dal rock inglese, dall’underground alternative americano e italiano, il gruppo ricerca una forma canzone semplice, diretta e di grande impatto mantenendo allo stesso tempo un sound indipendente. Il nuovo album segna un passaggio fondamentale per la band che decide di mettersi in discussione e cambiare tutto discostandosi dal precedente Ep “Junkie Storm” (pubblicato da Artetech records) nelle sonorità e utilizzando per la prima volta nelle loro canzoni la lingua italiana.

I giovani musicisti per promuovere l’uscita del nuovo album hanno realizzato una serie di video-tutorial sul loro canale youtube in cui insegnano alle donne, alla maniera di ClioMakeUp, come truccarsi per eventi importanti. Una metafora ironica e divertente per comunicare al pubblico che si stanno preparando per questa nuova avventura musicale.

 

Antonio Tucci

tucci.antonio83@gmail.com

3929604486

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl