Record Fair. A caccia di dischi!

13/apr/2007 14.03.00 MArte_press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
“Mostra Mercato Del Disco Da Collezione”
Domenica 7 maggio 2006, dalle 10 alle 18 -
Centro Giovanile Don Bosco, Piazza dei Decemviri, 2 - Roma

In questi anni, nei quali si è affermato il mercato delle vendite on line sui centinaia di siti specializzati o sulle aste on-line, Record Fair, Mostra Mercato del Disco da Collezione, si propone come punto di riferimento concreto per tutti i collezionisti, e occasione per i giovani di avvicinarsi al collezionismo musicale “toccando con mano” oggetti, come i cd e i vinili, che rischiano di diventare visibili solo attraverso il “filtro” dello schermo di un computer.
Domenica 7 maggio 2006, presso il Centro Giovanile Don Bosco, Piazza dei Decemviri 2, appassionati e collezionisti potranno incontrarsi per condividere la propria musica. Alla Mostra parteciperanno circa 70 espositori, provenienti da tutta Italia e dall’estero, che proporranno il proprio materiale in uno spazio di circa 800 mq.
I visitatori del mercato possono trovare tutto ciò che riguarda l’universo musicale degli ultimi 50 anni: dai dischi 33 e 45 giri, ai dischi usciti in edizioni limitate, agli spartiti, ai manifesti dei concerti, la memorabilia, fino ad arrivare ai giorni nostri con CD, DVD e VHS musicali. Troveranno posto tutti i generi musicali contemporanei: Rock, Blues, Progressive, Jazz, il Beat, il Giunge, le colonne sonore cinematografiche, con particolare attenzione verso la produzione italiana, da Battisti a Renato Zero, da Vasco Rossi a Mina, da Patty Pravo a Fabrizio De Andrè.
Tra gli eventi che periodicamente vengono inseriti all’interno della Manifestazione, quest’anno si segnala la presentazione del libro “Discografia Italiana 2006/2007”, una monografia che presenta gran parte della produzione discografica di artisti e gruppi italiani di ogni genere musicale, comprensiva di incisioni in lingua originale degli artisti internazionali, nel supporto 45 giri, 33 giri, extended/play, 78 giri, mix, CD ed edizioni speciali, dagli anni ‘50 ad oggi, complete di anno di pubblicazione, titolo, etichetta discografica, numero di catalogo e quotazione collezionistica. È la storia discografica della nostra cultura musicale che finalmente, per la prima volta, viene raccolta e pubblicata.
Ogni appassionato di musica è invitato ad intervenire ricordando di portare i propri 33, 45 giri e CD che potranno essere venduti o scambiati con gli espositori.
Il biglietto di ingresso è fissato al prezzo di € 3.50.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl