'La Rosa Bianca' in scena alla Movida di Cerreto

31/ago/2007 12.20.00 Donato Zoppo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lo spettacolo teatrale scritto e interpretato da Raffaello Fusaro, curato da Domenico Coduto, al centro delle numerose iniziative della Notte Bianca di Cerreto Sannita. Appuntamento sabato 1 settembre 2007.


Sabato 1 settembre ore 22.30,
Chiostro di palazzo S.Antonio, Cerreto Sannita (BN)
in occasione della Notte bianca

L’associazione culturale Giugnozerocinque presenta

"La rosa bianca"

di e con Raffaello Fusaro
a cura di Domenico Coduto
direttore di scena Nicola Cambione
luci Fabio Fornelli
video Iulian Calugaru


Sabato 1 settembre, in occasione della Notte bianca di Cerreto Sannita presso il Chiostro di Palazzo S.Antonio andrà in scena "La rosa bianca".

Uno spettacolo che, prendendo spunto dal coraggio dei ragazzi del gruppo di resistenza de La rosa bianca, che nella Germania nazista si opposero al regime hitleriano, narra la vita e il suo disordine, gli inaspettati risvolti di un mondo impazzito, ieri come oggi e racconta la necessità e il desiderio forte di lasciare un segno, per gridare di essere vivi.

Un "documentario teatrale" dal ritmo serrato che mette insieme filmati e musica, frammenti dei discorsi di Hitler e testi originali e che ti stampa in faccia una risata amara.


>ingresso gratuito


Contatti:
Domenico Coduto
mobile: +393398662760
e-mail: docoduto@libero.it
 
www.movidacerreto.it
 
 


L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl