AL VIA DOMANI 19 LUGLIO LA FESTA DI CINEMA DEL REALE 2017: MOSTRI, MIRACOLI E MERAVIGLIE IN UNO DEI BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA

18/lug/2017 10:08:25 GDG Press Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LA FESTA DI CINEMA DEL REALE

mostri / miracoli / meraviglie

XIV EDIZIONE

Dal 19 al 22 luglio 2017

Specchia (Lecce)

Anteprima italiana per "We, the Workers" di Huang Wenhai
che racconta il lavoro in Cina, nella "più grande fabbrica del mondo"

Da mercoledì 19 a sabato 22 luglio torna a Specchia la 14esima edizione de La Festa di Cinema del reale, una comunità creativa di artisti, registi e autori che si riconferma e cresce di anno in anno trasformando i vicoli di uno dei borghi più belli d’Italia nella cittadella del cinema, laboratorio delle arti audiovisive e performative

GUARDA IL TRAILER  https://vimeo.com/225377176

SCARICA LE FOTO https://drive.google.com/drive/folders/0Bw4yVHJ1XwaMTHB4dHB6ZlFoR28 

Specchia, proiezioni nell'atrio di Castello di Risolo (ph Martina Leo)

"Era Ieri (It Was Yesterday)" di Valentina Pedicini

Dal 19 al 22 luglio, nel cuore del Salento, a Specchia, in uno dei borghi più belli d’Italia e Bandiera arancione del Touring Club, si svolge la XIV edizione della Festa di Cinema del Reale ideata da Big Sur e diretta da Paolo Pisanelli. 50 proiezioni su due schermi, tra eventi speciali e prime italiane; mostre e installazioni dispiegate tra le sale del Castello Risolo, piazze, magazzini, corti e palazzi nobiliari, animano quattro all day long all’insegna del cinema più spericolato, curioso e inventivo che si possa vedere e ascoltare, la cui proposta culturale passa anche attraverso i laboratori, le performance, live e djset, visite guidate ed happening che arricchiscono la sua intensa programmazione.

Mostri / miracoli / meraviglie sono le tre parole chiave che ispirano questa edizione e dettano il ritmo delle proiezioni con visioni inedite, originali e creative, capaci di raccontare le trasformazioni della società in cui viviamo. Ci sono tre parole incise nel soffitto”, racconta il direttore artistico Paolo Pisanelli. “Al centro di mille immagini noi ci guardiamo e forse potremmo riuscire a leggere l’incisione mostri / miracoli /meraviglie con lo stupore di chi non aveva mai visto accostare queste tre parole che indicano cose di tutto il mondo”. 

La Festa di Cinema del reale è una manifestazione unica in Italia: riduttivo definirla un festival o rassegna. Si tratta di un progetto culturale che, nei suoi giorni di permanenza a Specchia, è in grado di dar vita ad una vera e propria esperienza collettiva che si realizza in un clima di grande informalità e vicinanza tra gli autori, produttori, direttori di festival e il pubblico. Sarà per questo che ogni edizione vede aumentare la partecipazione del pubblico, pugliese e internazionale, che di anno in anno riconferma la sua presenza.

GLI OSPITI E LE PRODUZIONI INTERNAZIONALI

Fra gli ospiti internazionali il regista cinese Huang Wenhai che a Specchia presenta in anteprima italiana la sua ultima opera “We, the Workers”, un tuffo nel cuore di quell’area geografica, il sud della Cina, che viene definita la più grande fabbrica del mondo per raccontare la condizione e lo stato dei diritti dei lavoratori. Giungono da Israele le visioni di Tomer Heymann col suo imperdibile “Mr. Gaga”, documentario travolgente incentrato sulla figura di Ohad Nahirin, uno dei coreografi più importanti e innovativi al mondo. La 14esima edizione della Festa di Cinema del reale ospiterà anche un focus dedicato a produzioni e festival dall’Iran, Francia, Kosovo e Stati Uniti grazie alle collaborazioni con l’Archivio Docufest di Prizren, Vive le Cinema! Festival del Cinema francese nel Salento, Diritti a Todi - Human Rights International Film festival, Fajr International Film Festival e con Wanted - Cinema Ricercato che quest’anno porta sugli schermi di Specchia “I am not your Negro” di Raoul Peck, “Robert Frank. Don’t Blink” di Laura Israel, “Station to Station” di Doug Aitken e “Robert Doisneau �“ la lente delle meraviglie” di Clementine Deroudille.

FESTIVAL DI FESTIVAL

Novità di quest’anno lo spazio che La festa di Cinema del reale dedica ai festival attraverso proiezioni e momenti di dibattito e incontro tra gli operatori di settore in virtù del sua adesione alla Rete dei Festival, promossa dalla Regione Puglia. Uno degli appuntamenti di Poetiche/Pratiche, le colazioni con gli autori che tengono banco al primo piano di Castello Risolo, è riservato “A che serve un festival?”, un appuntamento coordinato da Paolo Pisanelli, con Maurizio Sciarra e Antonio Parente di Apulia Film Commission; Aldo Patruno e Mauro Bruno, direttori del dipartimento turismo, economia della cultura e valorizzazione del territorio; Alessandro Valenti e Angelo Laudisa di Vive le Cinema! Di Acaya, Alberto La Monica del Festival del Cinema Europeo di Lecce, Shadmerh Rastin dal Fajr International Film festival; Francesco Di Dio, direttore del Castellaneta Film Festival e Luca Ricciardi, direttore artistico di Visioni Fuori Raccordo Festival e Maria Grazia Caso, ideatrice e organizzatrice del Mediterraneo Video Festival.

I GRANDI AUTORI E LE NUOVE LEVE DEL DOC ITALIANO

Accanto agli ospiti internazionali non mancano momenti di approfondimento sulla “meglio gioventù” italiana e l’occhio di riguardo che da sempre La festa di Cinema del reale riserva ai nomi storici del documentario nostrano. Da non perdere “La natura delle cose” di Laura Viezzoli e “A noi ci dicono” di Ludovica Tortora De Falco; “Era ieri” di Valentina Pedicini, presentato dal Castellaneta Film Fest; “Liberami” di Federica Di Giacomo, “Circle” di Valentina Monti, “Un altro me” di Claudio Casazza, “Cinema Grattacielo” di Marco Bertozzi e “Poseidonia �“ I fondali della metropoli” di Marcello Anselmo. Tra gli omaggi si segnala “La torta in cielo” di Lino del Fra con Paolo Villaggio, recentemente scomparso; i tributi a Renato May con “Il Nano”; “Tino e Tanto” a Giuseppe Bertolucci, Michele Gandin con “I Muratori” e l’“Oltraggio a Edoardo”, tra gli artisti presenti nella sezione Sguardi e Visioni.

A COLAZIONE CON GLI AUTORI

Da dieci anni a questa parte, la Festa di Cinema del reale ospita Poetiche/Pratiche, seminari tenuti dai grandi protagonisti del cinema documentario ospiti del festival. Nel tempo, questi cicli di incontri sono diventati appuntamenti attesi da studenti, studiosi, operatori culturali e appassionati di cinema, che già dal mattino affollano le sale di Castello risolo per prendere parte ai dibattiti in un clima disteso e informale.

Le Poetiche/Pratiche sono lezioni/colazioni con interventi dai “minuti contati” della durata di 15 minuti per autore. La collaudata formula della lezione frontale lascia il posto all’immagine di una colazione vera e propria da trascorrere in compagnia di registi, autori e operatori culturali nell’intento di favorire il confronto tra il pubblico e gli autori.

LE OFFICINE CREATIVE DELLA FESTA DI CINEMA DEL REALE

La 14esima edizione de La Festa di Cinema del reale si caratterizza per la nutrita presenza di laboratori aperti a tutti e nella maggior parte gratuiti, che stazioneranno nelle sale di Castello Risolo, del Convento dei Francescani Neri e in altri luoghi di Specchia, lasciando tracce della loro operosità nello spazio pubblico del borgo e sugli schermi del festival. Si tratta delle Officine Creative de La Festa di Cinema del reale sotto cui rientrano quest'anno Feu vert, di Stefano Argentero; Animazione cromatica di Mirco Santi; Danzare il reale di e con Barbara Toma; Spiriti danzanti di Ruggero Asnago; Narrare il reale condotto da Giorgia Salicandro; Stamperia Nomade di Giancarlo Nunziato e Officina dei suoni, curata da Radio Studio 14 e Radio Ueb. Inoltre venerdì 21 luglio, alle 17.30, sono previste due masterclass dal titolo "Prima del film" e "Racconti del Sud" tenute rispettivamente da Leonardo Di Costanzo e Marcello Anselmo al primo piano di Castello Risolo.

SGUARDI E VISIONI

Non di sole proiezioni vive La Festa di Cinema del reale dice. Il cinema ambulante abbraccia anche i linguaggi audiovisivi nella sezione Sguardi e Visioni che in questa edizione ospita un allestimento dedicato a quattro mostre da non perdere nel Salento e in Italia. Si tratta di “AZ- Arturo Zavattini. Viaggi e Cinema, 1950-1960”, “Cecilia Mangini. Visioni e Passioni. Fotografie 1952-1965”, in corso a Roma, “Visioni del Sud. Fotografie di Giuseppe Palumbo”, e “I mondi di Edoardo De Candia”, una retrospettiva dedicata al Matisse di Lecce visitabile presso gli spazi del complesso mussale di San Francesco della Scarpa a Lecce. Per gli appassionati di fotografia si segnala “Fotografare l’infinito” di Gigi Mangia, a cura di Big Sur; “Acid Sud” di Rosita Ronzini; il reportage “Trent’anni dopo Ragazzi di Piazza” di Daniele Coricciati e Giorgia Salicandro; e “InTubo”, dedicata all’affaire Tap; per i patiti di illustrazione e produzioni editoriali “Ricette Scumbenate” di Efrem Barrotta e “Stamperia Nomade” di Nunziato. Tra le installazioni più immersive e interattive si consiglia Green Room di Gianfranco Conte, Il Mito della Caverna di Ruggero Asnago; CB - Variazioni su un ritratto, di Mauro Marino e Santa Scioscio; e MMM - GREEN nella Chiesa dei Francescani Neri a cui si unisce il contributo esperienziale di Mixology e Quiet Zone. Durante le quattro serate del festival è visitabile Negla, collettiva di pittura che abita i magazzini agricoli di Palazzo Coluccia, tra gli extra in programma del festival.

LA FESTA DELLA FESTA

La festa della Festa è un cult. Un happening collettivo che chiude il cerchio sulle edizioni di Cinema del reale. Un rito propiziatorio che da notte fonda sino all’alba dà vita a un party diffuso dalla terrazza delle meraviglie di Castello Risolo sino a invadere, novità di quest’anno, piazza del Popolo con “Tropical Party”. Ogni anno dj e musicisti sono invitati a tenere svegli e alto il morale del pubblico che, dai piani bassi del cortile, balla sino al saluto al sole sul roof del maniero cinquecentesco.

UN PROGRAMMA EXTRA LARGE

La proposta culturale di Cinema del reale non si conclude nelle giornate della Festa: la sua attività continua nei giorni che precedono la manifestazione a Specchia.

Anteprima lunedì 18 luglio ad Andrano, ospite di Barezzi Luce Festival: nella cornice della piazza cittadina si assiste alla proiezione del documentario Sonne Monde - Sole Luna di Klaus Voswinckel alla presenza dell’autore. Buio in sala a partire dalle 21. Lunedì 31 luglio sarà il Castello Volante di Andrano ad accogliere Festa d’Estate per Cecilia: una serata all’insegna di proiezioni, mostre, aperitivi, danze e brindisi di mezzanotte per celebrare la più importante autrice del documentario italiano, madrina e colonna de La Festa di Cinema del reale. L’appuntamento, realizzato in collaborazione con COREaCORE, prevede la visione di “Dietro la legge”, “Ignoti alla città”, “Stendalì”, “Esser donne” e “La Canta delle Marane”. Si comincia alle 21.

CREDITS

Realizzata dalla Fondazione Apulia Film Commission e dalla Regione Puglia

- Assessorato Industria Turistica e Culturale - a valere su risorse FSC Puglia 2014-2020 - Patto per la Puglia Area di Intervento IV, La Festa di Cinema del reale è un evento culturale e creativo ideato dalla società cooperativa Big Sur con le associazioni culturali OfficinaVisioni e Cinema del reale, in collaborazione con Comune di Specchia, ATS Core a Core, GAL Capo di Santa Maria di Leuca, Comune di Corigliano d’Otranto, Comune di Alessano, Comune di Calimera, Comune di Andrano, Istituto Centrale di DemoEtnoAntropologia, Museo delle Civiltà e di molte aziende, associazioni e privati e il patrocinio del Distretto Produttivo Puglia Creativa e dell’Università del Salento, per promuovere e sviluppare le narrazioni del reale e il cinema documentario realizzato in Italia, nei paesi del Mediterraneo e nel mondo.

Info: cinemadelreale.it

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

SCARICA IL PROGRAMMA

La Festa di Cinema del reale

XIV EDIZIONE

19/22 Luglio 2017 �“ Specchia (Lecce)

MOSTRI / MIRACOLI / MERAVIGLIE

Mercoledi 19 luglio 2017

PROIEZIONI Castello Risolo

ore 20.45

SIGNORE e SIGNORI BUONASERA

Discorso di benvenuto al pubblico della Festa di Cinema del reale

di Cecilia Mangini e Paolo Pisanelli

DALLA CILIEGIA AL LAMBRUSCO

di Cecilia Mangini

durata 10’, Italia, 1973

Mostro o meraviglia? Un cortometraggio inedito salta fuori impolverato dall’archivio privato dell’inarrestabile autrice del cinema documentario italiano. Un corto che polemizza contro gli eroi delle Olimpiadi volute da Pierre Coubertin.

ore 21.00

CIRCLE

di Valentina Monti

durata 70’, Italia, 2016

Circo Togni: attraverso il materiale unico dell’archivio di famiglia, Circle disegna il racconto di una grande dinastia circense europea.

ore 22.15

in collaborazione con Archivio Dokufest Priznen

HOME

di Daniel Mulloy

durata 20’, Kosovo/United Kingdom, 2016

Home è un'esplorazione di come la paura possa far uscire il meglio e il peggio in tutti noi.

ore 22.40

ONE DAY IN JULY

di Hermes Mangialardo

durata 2’, Italia, 2015

Un bimbo gioca tranquillo in spiaggia: ad un certo punto arriva un soldato armato di pistola...

ore 22.45

Omaggio a Renato May

IL NANO

di Renato May

Italia, 1962

Il confronto con la comune umanità e l'ambiente in cui vive è il terreno della narrazione de Il Nano, ribaltando lo stereotipo del buffone o del personaggio da circo.

ore 23.00

in collaborazione con Vive le Cinema! Festival del cinema francese

SWAGGER

di Olivier Babinet

durata 84’, Francia, 2016

Swagger ci rivela sogni, paure, desideri e ci trasporta nella testa di undici bambini e adolescenti dalle personalità sorprendenti, cresciuti nel cuore delle cité più sfavorite di Francia.

ore 00.20

STATION TO STATION

di Doug Aitken,

durata 72’, U.S.A., 2015

Un treno disegnato come una scultura di luce dall'artista Doug Aitken attraversa nell'arco di 24 giorni gli Stati Uniti da New York a San Francisco, con passeggeri illustri. 

PROIEZIONI Schermo Pazzo

ore 20.45

VISIONI VOLANTI

Proiezioni spericolate a cura dell’Archivio Cinema del reale

ore 21.00

LUMIERE! LA SCOPERTA DEL CINEMA

di Thierry Fremaux

durata 90’, Francia, 2016

Nel 1895, i Lumière inventano il cinematografo: le loro meraviglie vengono presentate per la prima volta nel restauro digitale in 4K, con la voce di Valerio Mastandrea.

ore 22.30

HALLO TRULLO

di Azzurra Cecchini e Maurizio Buttazzo

durata 2’, Italia, 2009

Comprare, vendere: il mercato immobiliare non ha limiti. Il racconto di un’escursione nell’hinterland di Specchia.

MMM �“ MOSTRI

durata 1’, Italia

Mostri fuori programma a cura dell’Archivio di Cinema del reale

ore 22.45

I AM NOT YOUR NEGRO

di Raoul Peck

durata 93’, U.S.A/Francia/Svizzera/Belgio, 2017

I am not your negro fa chiarezza sull’immagine dei neri in America toccando le vite e gli assassini di Malcom X, Martin Luther King Jr. e Medgar Evers.

Altri Eventi

APERITIVO MUSICALE / Terrazza Castello Risolo

h 20.00 �“ 00.00

MERAVIGLIE AL TRAMONTO

con Enza Pagliara e Dario Muci

Creative partnership Claudio Quarta Vignaiolo

CUCINA MOBILE, VISIONI E INCANTI

APERITIVI PANORAMICI

a cura di Antonello Cotardo

FRAMMENTI

h 23.00 / 23.15

performance con frammenti di MMM

di e con Barbara Toma

Giovedì 20 luglio 2017

PROIEZIONI Castello Risolo

ore 20.45

in collaborazione con Visioni Fuori Raccordo Festival

A NOI CI DICONO

di Ludovica Tortora De Falco

durata 65’, Italia, 2016

Fabrizio, Dante e Roberto hanno 14 anni. Abitano la Zona Espansione Nord di Palermo, il cosiddetto ‘ZEN’. Tra pari, senza adulti, di cosa è fatto il loro universo?

ore 22.00

TINO E TANO

di Giuseppe Bertolucci

durata 8’, Italia, 1996

Tano promette al figlio che potrà tagliare la prima barba il giorno del suo quindicesimo compleanno, ma una disgrazia glielo impedisce. Un piccolo film curioso e sorprendente

per rendere omaggio al grande Giuseppe Bertolucci, amante del Capo di Leuca.

ore 22.15

IMPROVVISAZIONE CROMATICA

proiezione musicata dal vivo da Cesare dell’Anna e Ekland Hasa

Film realizzato disegnando su pellicola dal Laboratorio di Animazione Cromatica di Home Movies Lab, condotto da Mirco Santi per la Festa di Cinema del reale nel 2016.

ore 22.30

PARANTENATI

di Chiara Idrusa Scrimieri e Alessandro Santoro

durata 10’, Italia, 2017

Il Teatro Apollo sta per essere inaugurato, ma non si trovano le sue chiavi: direttamente dalla prima metà del Novecento, i Parantenati precipitano nel presente.

ore 22.40

LA PASSIONE DEL MIRACOLO

di Edoardo Winspeare

durata 9’, Italia, 2003

Misteri nella città dei due mari: musiche e visioni raccontano l’affascinante processione del Venerdì Santo dedicata alla Madonna Addolorata che sfila per le strade di Taranto Vecchia.

ore 22.50

WE, THE WORKERS

di Huang Wenhai

durata 178’, Paesi Bassi, 2017

ANTEPRIMA ITALIANA

Girato in sei anni, un film coraggioso e “necessario” che testimonia la vita dei lavoratori e degli attivisti nel sud della Cina, zona definita come la più grande fabbrica del mondo.

PROIEZIONI Schermo Pazzo

ore 20.45

VISIONI VOLANTI

Visioni spericolate a cura dell’Archivio Cinema del reale

ore 21.00

LIVE CINEMA

con Cesare dell’Anna e Ekland Hasa

L’energia trascinante di Cesare dell’Anna accompagnato da Ekland Hasa apre la serata dello Schermo Pazzo suonando immagini in movimento.

ore 21.45

167 STATE OF MIND

di Emiliano Carico

Nella Zona 167 di Lecce si apre un luogo di dibattito, la Macelleria Sociale; questi "appunti" si traducono in una politica dello sguardo che svela alcuni aspetti del lato B della Lecce barocca.

ore 22.00

UN ALTRO ME

di Claudio Casazza

durata 83’, Italia, 2016

Alcuni detenuti condannati per reati sessuali, una volta usciti dopo anni di isolamento in carcere, rischiano di commettere nuovamente un crimine sessuale. Un’equipe indaga le dinamiche profonde di chi ha commesso un reato sessuale.

ore 23.15

FREAKS

di Tod Browning

64’, U.S.A, 1932

Personaggi reali che interpretano se stessi e il quotidiano del circo, in un universo che si staglia tra la realtà e la fantasia. Un grande cult movie sulla “diversità”.

Altri Eventi

APERITIVO MUSICALE / Terrazza Castello Risolo

h 20.00 �“ 00.00

MERAVIGLIE AL TRAMONTO

con La Cantiga de la Serena

(Fabrizio Piepoli, Giorgia Santoro, Adolfo La Volpe)

Creative partnership Claudio Quarta Vignaiolo

CUCINA MOBILE, VISIONI E INCANTI

APERITIVI PANORAMICI

a cura di Antonello Cotardo

FRAMMENTI

h 23.00 / 23.15

performance con frammenti di MMM

di e con Barbara Toma

ore 23.30

MMM / Dj Set

Silent Disco con Mimmo Pesare

Venerdì 21 luglio 2017

PROIEZIONI Castello Risolo

ore 20.45

in collaborazione con Mediterraneo Video Festival

VIRIATO

di Gabriel Stanger

Durata 10’, Spagna, 2016

Un ritratto della società spagnola e di una cultura che è stata abbandonata e non riesce più ad alzarsi da generazioni a causa dell'onere sociale imposto su di loro.

ore 21.00

NO TAP!

13 fotografie presentate da Gianluca Maggiore e Alice Mi, tratte dalla mostra InTubo.

ore 21.15

in collaborazione con Audiodoc

IL CORPO DI CRISTO

di Marcello Anselmo

durata 12’, Italia

Un audio documentario che invita a chiudere gli occhi e ascoltare. Continua la collaborazione con l’Associazione Audiodoc, partner della Festa di Cinema del reale.

ore 21.30

MR. GAGA

di Tomer Heymann

durata 90’, Francia, 2016

Ohad Naharin è uno dei coreografi più importanti ed innovativi al mondo: figura di grande integrità, animata da una visione unica e straordinaria della danza e della vita.

ore 23.00

LIBERAMI

di Federica Di Giacomo

durata 89’, Italia/Francia, 2015

Un film sul ritorno dell’esorcismo nel mondo contemporaneo. Tra i protagonisti Padre Cataldo, esorcista molto ricercato in Sicilia, celebre per il suo carattere combattivo e instancabile.

ore 00.30

ROBERT DOISNEAU - LA LENTE DELLE MERAVIGLIE

di Clementine Deroudille

durata 78’, Francia, 2016

Lo straordinario ritratto di uno dei più grandi fotografi del XX secolo, raccontato attraverso un ricco archivio di immagini inedite, interviste ai suoi amici e rarissimi video di repertorio.

PROIEZIONI Schermo Pazzo

ore 20.45

VISIONI VOLANTI

Proiezioni spericolate a cura dell’Archivio Cinema del reale

ore 21.00

ROBERT FRANK. DON’T BLINK

di Laura Israel

durata 65’, Canada/Francia/U.S.A., 2015

Una cavalcata selvaggia e meravigliosa nella storia di uno dei fotografi più noti del XX secolo, l’autore di “The Americans” raccontato in un originale ritratto intimo.

ore 22.15

POSIDONIA �“ I FONDALI DELLA METROPOLI

di Marcello Anselmo

durata 27’, Italia, 2013

Un film che prova a raccontare il rapporto che esiste tra la costa antropizzata di una metropoli e i suoi meravigliosi fondali.

ore 22.45

CINEMA GRATTACIELO

di Marco Bertozzi

durata 98’, Italia, 2017

Gli interni pop, le derive psichiche, le folli riunioni condominiali, i miti della vacanza di massa visti dal Grattacielo di Rimini, uno degli edifici simbolo della città, raccontati da uno dei suoi abitanti, che è lo stesso regista.

Altri Eventi

APERITIVO MUSICALE / Terrazza Castello Risolo

h 20.00 �“ 00.00

MERAVIGLIE AL TRAMONTO

con Carolina Bubbico

Creative partnership Claudio Quarta Vignaiolo

CUCINA MOBILE, VISIONI E INCANTI

APERITIVI PANORAMICI

a cura di Antonello Cotardo

FRAMMENTI

h 23.00 / 23.15

performance con frammenti di MMM

di e con Barbara Toma

Sabato 22 luglio 2017

PROIEZIONI Castello Risolo

ore 20.45

in collaborazione con Castellaneta Film Festival

ERA IERI

di Valentina Pedicini

durata 15’, Italia, 2016

Una banda di ragazzini in un lembo di terra stretto tra il cielo e il mare del Sud Italia.Un abisso nero, un battesimo di fuoco, per raccontare la crudeltà del crescere e il coraggio di scegliere a quale parte di cielo appartenere.

ore 21.00

in collaborazione con Fajr International Film Festival

PRESENTAZIONE FAJR INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

alla presenza di Shadmer Rastin

durata 10’

La Festa di Cinema del reale incontra il Fajr International Film Festival di Teheran per suggellare un accordo per favorire gli scambi creativi tra i due Paesi.

MMM - PROSSIMAMENTE

Prossimamente sugli schermi

a cura dell’Archivio di Cinema del reale

ore 21.15

in collaborazione con Visioni Fuori Raccordo Festival

LA NATURA DELLE COSE

di Laura Viezzoli

durata 65’, Italia, 2016

Angelo non è un malato di SLA ma un astronauta in missione che esplora i limiti dell’umano. L’immobilità del corpo è solo un punto di partenza per esplorare la vivace mobilità della mente e la potenza della visione.

ore 22.30

in collaborazione con Festival Capo d’Arte

LA MARCHE

di Simon Rouby

Durata 2’37’’, Francia, 2010

Un uomo marcia, marcia e marcia verso la vita, verso il progresso, verso la guerra, verso la distruzione…

TÉMOINS / TESTIMONI

di Simon Rouby

durata 1’48’, Francia, 2017

CINEMA DEL REALE LAB

Presentazione dei film d’animazione realizzati durante i laboratori della 14a edizione della Festa di Cinema del reale.

ore 23.00

Omaggio a Michele Gandin

In collaborazione con l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia e il Museo delle Civiltà

I MURATORI

di Michele Gandin

durata 11’, Italia, 1959

La giornata di un muratore romano sette giorni su sette sino alla domenica, con i suoi modesti svaghi, raccontata da un grande autore del cinema documentario italiano.

ore 23.15

Cinema del reale! PREMIAZIONE

PREMIO CINEMA DEL REALE

realizzato da Parisi Luminarie

PREMIO ARTEGO

realizzato da Gianfranco Conte per la Festa di Cinema del reale

ore 23.50

OLTRAGGIO A EDOARDO

di Paolo Pisanelli

Durata 3’, Italia, 2017

Un oltraggio/omaggio all’artista salentino Edoardo De Candia.

IL FAVOLOSO DESTINO DI CANDY

di Maurizio Buttazzo

durata 7’, Italia, 2002

Una riflessione sull’ambiente e sul paesaggio violato che sceglie un insolito punto di vista come pretesto di narrazione.

ore 00.00

CINE-MIRACOLO

LA FESTA DELLA FESTA!

ore 00.00

Monster Party �“ Piazza dei Mostri (Piazza del Popolo)

Dj set con Dubin, Federico Primiceri & Miss Mykela from Tropical Party

ore 00.15

Festa delle Meraviglie - Terrazza delle Meraviglie (Terrazza Castello Risolo)

Andrea Mi + Guest

ore 06.00

Sonorizzazione dell’alba

a cura di Mixology

PROIEZIONI Schermo Pazzo

ore 20.45

LA SERA DELLE MERAVIGLIE

con Salvatore, Alessio & friends

ore 21.00

in collaborazione con Diritti a Todi - Human Rights International Film Festival

REFUGEE ERA

di Husniye Vural

durata 38’, Turchia

E’ la storia del rifugio di Karima e della sua famiglia che cercavano di raggiungere la Grecia passando dal mar Egeo.

ore 21.45

Omaggio a Paolo Villaggio e a Lino Del Fra

LA TORTA IN CIELO

di Lino Del Fra

durata 108’, Italia, 1973

Il cielo di Roma è sorvolato dalle evoluzioni di un misterioso e colossale disco volante che finalmente atterra nella periferia della città.

ore 23.40

CINE-MERAVIGLIE

Altri Eventi

APERITIVO MUSICALE / Terrazza Castello Risolo

h 20.00 �“ 00.00

MERAVIGLIE AL TRAMONTO

con Rosamarino

Creative partnership Claudio Quarta Vignaiolo

CUCINA MOBILE, VISIONI E INCANTI

APERITIVI PANORAMICI

a cura di Antonello Cotardo

FRAMMENTI

h 23.00 / 23.15

performance con frammenti di MMM

di e con Barbara Toma

Sguardi e Visioni

MOSTRE

AZ - ARTURO ZAVATTINI. Viaggi e cinema, 1950-1960

selezione di fotografie tratta dalla mostra visitabile fino al 31 ottobre presso il "Castello Volante" di Corigliano d’Otranto

a cura di Francesco Faeta e Giacomo Daniele Fragapane

CECILIA MANGINI - VISIONI E PASSIONI fotografie 1952-1965

Selezione di fotografie tratte dalla mostra visitabile fino 10 settembre 2017 presso il Museo delle Civiltà - Museo delle Arti e Tradizioni Popolari di Roma

Installazione a cura di Cinema del reale

montaggio Matteo Gherardini

regia Paolo Pisanelli

VISIONI DEL SUD - FOTOGRAFIE DI GIUSEPPE PALUMBO

Selezione di fotografie tratte dalla mostra visitabile fino al 31 ottobre alla Torre Matta di Otranto

a cura di Big Sur

EDOARDO DE CANDIA

Selezione fotografica e riproduzioni di opere tratta dalla retrospettiva AMO. ODIO. ORO visibile a Lecce fino al 30 settembre presso il complesso museale di San Francesco della Scarpa

a cura di Brizia Minerva e Lorenzo Madaro

FOTOGRAFARE L’INFINITO

di Gigi Mangia e Archivio Cinema del reale

ACID SUD

di Rosita Ronzini

TRENT’ANNI DOPO RAGAZZI DI PIAZZA. Che cosa resta del Salento di Pier Vittorio Tondelli

di Daniele Coricciati e Giorgia Salicandro

INTUBO

a cura di Alessandra Tommasi e Alberto Caroppo, fotografie di Danilo Calogiuri, Alberto Caroppo, Gabriele Dell’Anna, Alessandra Tommasi, Maurizio Buttazzo

RICETTE SCUMBENATE

illustrazioni di Efrem Barrotta

a cura di Big Sur Lab

CB, VARIAZIONI SU UN RITRATTO

di Mauro Marino e Santa Scioscio

IL MITO DELLA CAVERNA

di Ruggero Ansago

GREEN ROOM

di Gianfranco Conte

INSTALLAZIONI

Chiesa ed Ex Convento dei Francescani Neri

MMM - GREEN

Ideazione: Maurizio Buttazzo, Francesco Maggiore, Paolo Pisanelli

In collaborazione con Torquato Parisi

Realizzazione: Big Sur Lab e F.lli Parisi Luminarie

QUIET ZONE

attraverso esperienziale a cura di Big Sur

in collaborazione con Quiet Zone e Mixology

Extra

inaugurazione domenica 16 luglio / Palazzo Coluccia

NAGLA - COLLETTIVA DI PITTURA

a cura di Donato Viglione

venerdì 21 luglio �“ h 19.30 / Schermo Pazzo

MUTILO - READING

a cura di Associazione LibrArti

testi di Marco Vetrugno

reading con Davide Morgagni

Laboratori

(info e iscrizioni su cinemadelreale.it)

da mercoledi 19 luglio a sabato 22 luglio

FEU VERT

a cura di Stefano Argentero

ANIMAZIONE CROMATICA

a cura di Mirco Santi

DANZARE IL REALE

a cura di Barbara Toma

SPIRITI DANZANTI

a cura di Ruggero Asnago

NARRARE IL REALE

a cura di Giorgia Salicandro

STAMPERIA NOMADE

a cura di Giancarlo Nunziato

OFFICINA DEI SUONI / LA RADIO DI CINEMA DEL REALE

Laboratorio radiofonico di suoni e narrazioni

a cura di Radio Studio 14, RadioUèb �“ la radio in pillole e Ada Martella

venerdì 21 luglio - h 17.30 / 19.30

PRIMA DEL FILM �“ Castello Risolo

masterclass a cura di Leonardo di Costanzo

RACCONTI DEL SUD �“ Castello Risolo

poetiche/pratiche di Audiodoc

a cura di Marcello Anselmo

Poetiche/Pratiche

GIOVEDì 20 LUGLIO

Ore 10.00 / 13.30

MOSTRI MIRACOLI MERAVIGLIE �“ 15 minuti con…

Cecilia Mangini, Claudio Casazza, Valentina Monti

coordina Paolo Pisanelli alla presenza degli autori e dei registi invitati

VENERDì 21 LUGLIO

Ore 10.00 / 13.30

MOSTRI MIRACOLI MERAVIGLIE �“ 15 minuti con…

Huang Wenhai, Tomer Heymann, Ludovica Tortora De Falco, Leonardo di Costanzo

coordina Paolo Pisanelli alla presenza degli autori e dei registi invitati

SABATO 22 LUGLIO

Ore 10.00 / 12.00

A CHE SERVE UN FESTIVAL?

coordina Paolo Pisanelli con Maurizio Sciarra, Antonio Parente, Aldo Patruno, Mauro Bruno, Alessandro Valenti, Angelo Laudisa, Alberto La Monica, Shadmerh Rastin, Francesco Di Dio, Luca Ricciardi

Ore 12.00 / 13.30

MOSTRI MIRACOLI MERAVIGLIE �“ 15 minuti con…

Marcello Anselmo, Maria Grazia Caso, Luca Ricciardi, Marco Bertozzi, Federica Di Giacomo

coordina Paolo Pisanelli alla presenza degli autori e dei registi invitati

Extra Large �“ Altri appuntamenti

18 Luglio 2017 �“ ore 21.00

Andrano (Lecce)

SONNE MONDE / SOLE LUNA

Di Klaus Voswinkel, durata 44’, 1982

in collaborazione con Barezzi Luce Festival

31 Luglio 2017 �“ ore 21.00

Castello di Corigliano d’Otranto (Lecce)

FESTA D’ESTATE PER CECILIA

Proiezioni e brindisi al Castello Volante

dal 31 Luglio 2017

Castello di Corigliano d’Otranto (Lecce)

FESTA DI CINEMA DEL REALE �“ RELOADED

Proiezioni e installazioni al Castello Volante

Fino al 31 Ottobre 2017

Castello di Corigliano d’Otranto (Lecce)

AZ �“ ARTURO ZAVATTINI FOTOGRAFO

Viaggi e cinema 1950-1960

a cura di Francesco Faeta e Giacomo Daniele Fragapane

Fino al 1 Novembre 2017

Torre Matta - Otranto (Lecce)

VISIONI DEL SUD

Fotografie di Giuseppe Palumbo �“ Salento 1907/1959

Fino al 10 Settembre 2017

Museo delle Civiltà �“ Museo delle arti e tradizioni popolari (Roma)

CECILIA MANGINI �“ VISIONI E PASSIONI

a cura di Paolo Pisanelli e Claudio Domini

www.gdgpress.com 

Giulia Di Giovanni
mob: +393341949036; mail: giulia.digiovanni@gdgpress.com 

Michela Rossetti

mob: +3479951730; mail: rossetti.michela1@libero.it

Alessandro Gambino
mob: +393208366055; mail: alessandro@gdgpress.com

Se non desideri ricevere comunicazioni di questo tipo in futuro puoi disiscriverti cliccando qui



Se non desideri ricevere comunicazioni di questo tipo in futuro puoi disiscriverti cliccando qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl