"SU LA TESTA": IL FESTIVAL DI ALBENGA

"SU LA TESTA": IL FESTIVAL DI ALBENGA Seconda edizione del festival "Su la testa", patrocinata dal Comune di Albenga, dalla provincia di Savona e, in questa seconda edizione, anche dalla regione Liguria, a testimonianza del grande successo dello scorso anno.

09/nov/2007 11.26.00 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Seconda edizione del festival

"Su la testa", patrocinata dal Comune di Albenga, dalla provincia di Savona e, in questa seconda edizione, anche dalla regione Liguria, a testimonianza del grande successo dello scorso anno. L'evento è prodotto e diretto dall'Associazione culturale "Zoo", attiva dal 2006 e formatasi per scopi ricreativi e sociali: già nel "debutto" ufficiale di questa organizzazione (la prima edizione del festival, appunto) si riconosce in essa la volontà di promuovere l'aggregazione e l'attrattiva turistico-culturale ad Albenga.  Anche quest'anno la manifestazione avrà luogo al Teatro Ambra di Albenga, e

precisamente nei giorni

30 Novembre, 1 e 2 Dicembre 2007, tutte le sere a partire dalle 21, e anche quest'anno la programmazione musicale si dimostra di grande livello, anche se non mancheranno momenti di teatro e cabaret con artisti locali. Si parte venerdì 30 Novembre con ANGELA KINCZLY (foto a sx), talento della musica folk con una innovativa vena elettronica, e nella stessa sera si esibiranno sul palco

il cantautore  FEDERICO SIRIANNI (foto a dx), artista di culto apprezzato per la sua simpatia e premiato per la sua bravura con partecipazioni e premi della critica nei più importanti festival di canzone d'autore, e il re del funk zeneise BOBBY SOUL (foto sotto), l'ex black voice dei Blindosbarra, recentemente definito "profeta italiano del funk". Apriranno la serata di sabato

1° dicembre i LOME', gruppo rivelazione della scorsa edizione del Tenco, e a seguire una vera e propria iniezione di internazionalità grazie all'esibizione della cantautrice americana GINGER LEIGH, con il suo folk-rock adrenalinico made in Austin, capitale culturale e musicale del Texas. Probabilmente  da considerarsi apice artistico del festival, chiuderà la serata MEG (foto sotto), ex 99Posse ora raffinata voce

femminile tra le più originali del panorama nazionale. La rassegna chiuderà i battenti domenica 2 dicembre con un'ultima grande serata di musica: aprirà le danze l'ORCHESTRA BAILAM, gruppo tra i più festosi e coinvolgenti nel mondo della musica etnica, mentre TIFFANY SHEA, anche lei direttamente dal Texas, confermerà la vocazione internazionale del Festival di quest'anno. Citazione particolare, infine, per i NON VOGLIO CHE CLARA, rivelazione indie dal rock melodico e suadente che si esibirà in una particolare formazione completa di archi e pianoforte. Tutte le serate prevedono performance degli attori dell'ex Vagone dei Comici e sono

previsti interventi di Giovanni Ansaldi ed Enrico Aretusi. Come in ogni rassegna che si rispetti, non mancheranno ospiti e eventi fuori programma, e ovviamente un animato dopo-festival. Prevendita dei biglietti presso la Libreria San Michele nel Centro Storico, abbonamento per le tre serate al prezzo di 22 €, biglietto singolo a 10 €. Per gli aggiornamenti e le notizie sul festival si rimanda al blog curato dalo staff http://upyourhead.blogspot.com

L’Altoparlante

Sito web

My space Scrivici

L’Altoparlante diffonde suoni e notizie della scena musicale italiana. Se il volume è troppo alto fare clic qui.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl