Passa le feste con Wonderous Stories!

13/dic/2007 16.20.00 Donato Zoppo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Wonderous Stories festeggia il Natale e l’anno nuovo facendo un regalo a tutti gli amanti della musica: fino al 7 gennaio, abbonandosi a WS sarà possibile ricevere in omaggio un numero arretrato a scelta tra quelli disponibili (si va dal numero 11 del luglio 1999 al recentissimo numero 34, pubblicato qualche settimana fa). L’offerta - non valida per il rinnovo degli abbonamenti in scadenza - vuole proporsi al tempo stesso come un’alternativa originale ai soliti regali natalizi e un’opportunità per aumentare la consapevolezza della buona musica.
 
Nel corso di una storia ormai più che decennale, WS si è andato via via affermando come una delle fonti di informazione più autorevoli del settore. L’attuale linea editoriale si fonda su una compenetrazione quanto mai equilibrata e priva di tentazioni nostalgiche tra passato e presente: si parte dall’analisi del movimento Rock Progressivo degli anni ’70 e dalla produzione di gruppi come King Crimson, Van Der Graaf Generator, Gentle Giant, Yes, Pink Floyd, Banco del Mutuo Soccorso, PFM, per cercare di individuare nell'attualità nuove incarnazioni e sviluppi del genere. Tra i contenuti dell’ultimo numero di WS trovano infatti posto gli Osanna e i Radiohead, Paul Rodgers e i Battles, Robert Wyatt e i Beatles, il Canterbury e il Post Rock, i Fire e Cristina Donà. Oggi più che mai WS è “la rivista che racconta la musica”.
 
Per informazioni sulla promozione natalizia è possibile scrivere a: wsmagazine@yahoo.it o consultare il sito http://www.wonderoustories.it, dove è ora possibile abbonarsi o acquistare copie di WS anche tramite carta di credito (PayPal).
 
 Info:
 
WS on My Space:
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl