ADAM GREEN - a maggio in Italia

15/feb/2008 13.00.00 annachiara@dnaconcerti.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

DNA CONCERTI è felice di annunciare                                                                                        




Due date per:
 ADAM GREEN

01/05/2008 - Roma @ Circolo degli Artisti
02/05/2008 - Ravenna @ Bronson

Il piccolo genio newyorkese, capostipite della nuova generazione anti-folk americana, arriva in Italia per presentare il nuovissimo lp Sixes & Sevens (Rough Trade Records/SPinGo).

Le sonorità di Adam Green rimandano ad un filone che va da Leonard Cohen ed arriva sino a Richerd Hawley solo che il tutto sembra essere passato per le mani di Jack Black (l’attore di School Of Rock che è un suo fan). Adam Green ha il gusto orchestrale di Randy Newman, le scelte melodiche di Johnatan Richman dei Modern Lovers e quell’approccio un po’ intellettuale di Joe Pernice.

Arriva il quinto album in studio per il menestrello Green, e come nelle sue intenzioni “voglio fare un album che sia perfetto per essere ascoltato mentre si guida per la campagna” si presenta come la perfetta colonna sonora “da viaggio”.
Rispetto al precedente Jacket full of Danger, Sixes & Sevens è un lavoro più spontaneo, naturale, meno impostato. La voce qui, come ha affermato lo stesso Green “è più da letto che da music hall”. Insomma come se il menestrello non avesse più bisogno di dimostrare le sue doti vocali.
L’album è stato registrato a NY in mille location diverse: il suo appartamento, il suo studio di Brooklyn, e una scuola per bambini autistici a Jersey, gestita dalla moglie del suo storico produttore e amico Dan Myers. Insomma un lavoro molto movimentato e progressivo che ha dato vita ad un album libero, a volte quasi “ubriaco”, ma allo stesso tempo preciso e metodico.
Seppure questo piccolo nuovo album di Adam Green sia venuto fuori così naturalmente questo non significa affatto che Adam abbia rinunciato al suo lato sperimentale e così si spiega l’incursione di un coro gospel di una chiesa di Brooklin.
Una scelta a dir poco improbabile e bizzarra ma che si inserisce perfettamente tra le mille influenze che confluiscono in questo nuovo piccolo capolavoro.
Ultimo ingrediente: la partecipazione di David Campbell, arrangiatore di musicisti come Michael Jackson, Elton John e Beck.
Che altro dire? Un concerto da non perdere!

Read more: www.adamgreen.net

L’album sarà disponibile in Italia su SpinGo!

Informazioni al Pubblico:  
www.dnaconcerti.com - 06.47823484 – info@dnaconcerti.com     

Informazioni alla Stampa:  
Annachiara - annachiara@dnaconcerti.com -  +393200788497

FOTO IN ALTA DEFINIZIONE E COVER ALBUM DISPONIBILI SU RICHIESTA







Annachiara Pipino

Responsabile Comunicazione & Ufficio Stampa
DNA concerti
Via dell'Olmata, 30
00184 Roma
 
Tel.: +39 (0)6 47823484
Fax: +39 (0)6 47886384
Email: annachiara@dnaconcerti.com
Mob.: +39 320 0788497



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl