SAXON E RAIZ AL LIVECLUB

debilitata sia dal duro colpo assestato dal grunge sia da un severo calo

Allegati

29/ott/2004 11.42.33 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 
 
 
 
via Fratelli Bandiera 15 Trezzo sull' Adda (MI) Tel. 02/9092478 info@liveclub.it  www.liveclub.it
 
 
giovedi 4 novembre: SAXON
 
 
La band nasce, nel 1976, dall'incrocio di due gruppi del South Yorkshire, ossia i SOB, nelle persone di Graham Oliver (chitarra) e Steve Dawson (basso) e i Coast, con Biff Byford alla voce e Paul Quinn alla chitarra.
Il nome del gruppo diventa Son Of A Bitch, ma qualche anno dopo cambia ancora nello storico monicker Saxon.
Il primo contratto è del 1979 e l'anno dopo è subito consacrazione con Wheels Of Steel.
La fama della band e il seguito numeroso di fan calano negli anni '80. Dal 1995 torna il vero spirito metal della band e, in questa resurrezione artistica, arriva la pubblicazione di 'Dogs Of War', un CD carico di buon hard'n'heavy.
Gli ultimi due album incisi per la SPV, ossia 'Metalhead' (1999) e 'Killing Ground' (2001), aumentano e consolidano ulteriormente la fama dei Saxon.
È una vera e propria seconda giovinezza quella che sembra pervadere l’animo dei Saxon  in questi ultimi anni. Una band che sembrava dovesse chiudere i conti con l’heavy metal all’inizio degli anni ‘90, fortemente debilitata sia dal duro colpo assestato dal grunge sia da un severo calo ispirativo, e che invece ha saputo tornare a buoni livelli grazie ad una dose notevole di abnegazione e di ritrovata vitalità.  Questo  nuovo “Lionheart” è heavy metal classico dalle sfumature epiche che trova nella sezione ritmica del nuovo arrivato Jorg Michael un punto di forza non indifferente. 
Ora si presentano sui palchi italiani grintosi come agli esordi
 
 
venerdi 5 novembre: RAIZ + DIVA SCARLET

 

 

 

All’anagrafe risulta come Gennaro Della Volpe. Alle cronache musicali s’è presentato come Rais, Raiss, Raiz. Uomo dai mille nomi e dalle mille collaborazioni, ma soprattutto voce caliente della Napoli affermatasi all’inizio degli anni Novanta, quando esplodeva la Tangentopoli locale e, tra club del centro storico e centri sociali, esplodeva soprattutto una nuova scena di talenti musicali capaci di coniugare tradizione e modernità, Partenope e il resto del mondo. Fin dall’esordio, nel 1992, gli Almamegretta rappresentano the next big thing dell’italian wave, il punto di riferimento per il suono di un decennio. Reggae e funky esplodono nell’ugola carnale di Gennaro e scoprono le proprie origini partenopee, tra una tammurriata e un canto a fronna.

Con gli Alma Raiz raccoglie recensioni entusiastiche, registra album-capolavori, infiamma le notti, scopre quant’è difficile lavorare per una piccola etichetta indipendente come per una major.

Ma la sua curiosità e il bisogno di crescere lo portano spesso ad andare "oltre" la band: la sua voce incontra i Massive Attack, Pino Daniele, i Letfield, gli Orchestral World Groove di Gaudì, gli Asian Dub Foundation, Mauro Pagani, dà vita al progetto Ashes con Bill Laswell ed Eraldo Bernocchi, si fa sentire nel "Tangerine cafè" di Luigi Cinque come nell’esperimento sulla taranta salentina di Stewart Copeland. E poi il teatro (Brecht con i Cantieri Teatrali Koreja, i readings canori su versi della beat generation) e il cinema come attore ("Cuore scatenato", il western siciliano di Gianluca Sodaro) e come autore di colonne sonore ("Luna rossa" di Antonio Capuano").

Ora è tempo di "Wop", il suo primo album da solista. www.raiz.it  

 

 

Formazione bolognese tutta al femminile propone uno spettacolo live energico con brani originali, ruvidi ed eleganti, che mischiano influenze rock, post-rock, dark, grunge, con aperture armoniche che valorizzano precise scelte stilistiche mirate alla cura dei testi in italiano.

Aluglio 2004 è uscito per la Mescal l'album d'esordio "Apparenze". Le canzoni, composte dalla cantante Sarah Fornito e dalla chitarrista Cecilia Bernardi, godono di una frizzante energia che si scaglia su tematiche intime e rabbiose rafforzate da un sound granitico che non rifiuta comunque un’apertura melodica. www.divascarlet.it


 

 
Dopo il concerto in consolle DJ VITO WAR from RADIO POPOLARE, per far girare i migliori dischi DANCEHALL-REGGAE

sabato 6 novembre: MERQURY BAND
 
 

 

Il gruppo nasce grazie all'incontro avvenuto nel 1997 tra Ferdinando Altavilla, sosia ufficiale di Freddy Mercury e il duo musicale formato da Fabrizio Palermo e Danny Conizzoli. Tra loro nasce subito una perfetta intesa supportata da una irrefrenabile passione per una leggenda: la musica dei QUEEN... Le collaborazioni tra questi tre artisti si fanno sempre piu' frequenti fino a creare, grazie all'avvento del chitarrista Cristian Comizzoli ed il batterista Marco Ferranti, la band definitiva che riesce a riprodurre sul palco le magiche melodie ed atmosfere che accompagnavano la fantastica voce di Freddie. www.merquryband.it
 
 
PRIMA E DOPO I CONCERTI DANCE ALL NIGHT CON DJ FROST E DJ DARKO IN CONSOLLE, AL RITMO DI: ELECTRODANCE, ROCK, SKA, PUNK, CROSSOVER, HIP-HOP, REGGAE, AND MORE...                                                           
 
 
 
PROSSIMI APPUNTAMENTI:
 
 
 
venerdi 12 novembre GANJAMAMA "Fino a domani" è il manifesto del reggae-roots made in Italy
 
sabato 13 novembre Q-BASE le migliori cover seventeen
 
venerdi 19 novembre BUGO "Gioia e Melchiorre" e ballate tristiallegre
 
sabato 20 novembre ACHTUNG BABIES il tributo ufficiale agli U2
 
venerdi 26 novembre RAGE Unity è l'ultimo album della storica band della scena heavy tedesca
 
sabato 27 novembre RAD1 aldilà della cover band
 
venerdi 3 dicembre STADIO una delle piu' belle realta' della musica leggera italiana
 
martedi 7 dicembre MAX GAZZE' il raffinato cantautore romano
 
venerdi 10 dicembre BANDABARDO' tre passi avanti per i frikkettoni toscani
 
martedi 14 dicembre HELMET torna dopo sette anni torna la band che ha rivoluzionato l'hard rock
 

                                                                                      www.laltoparlante.it

 

 

 

 

 

 

Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e non sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e, nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio. Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl