Kultur Shock: Il collettivo punk-rock balcanico di nuovo in Italia per tre date autunnali

06/ott/2009 12.25.49 Cinicodisincanto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Barley Arts

presenta

kloristico

KULTUR SHOCK

Il collettivo punk-rock balcanico di nuovo in Italia per tre date autunnali


Un vero e proprio ‘shock culturale’ quello che provocheranno i Kultur Shock dal 22 al 24 ottobre sui palchi del Bloom di Mezzago (MI), dell’X-Roads di Roma e dell’Estragon di Bologna. Il gruppo gipsy/punk presenterà il quarto disco ‘Integration’ in uscita per Goodfellas. 


Si potrebbe definirla una band folk con influssi rock, ma la musica dei Kultur Shock è molto di più. Trae origine dalla tradizione balcanica, pur mantenendo una vena occidentale che gli deriva dal fatto di risiedere negli Stati Uniti, per l’esattezza a Seattle. I Kultur Shock fanno parte di quel filone i cui maggiori rappresentanti sono i Gogol Bordello, con i quali sono stati in tour nel 2006. L’anno scorso hanno aperto il concerto di Goran Bregovich ad Arezzo, facendo ballare e scatenare oltre tremila persone. Difficile infatti non lasciarsi travolgere dal ritmo e dall’energia dei sette membri del collettivo, capitanati dal cantante bosniaco Gino Srdjan Yevdjevic. Travolgenti non solo dal vivo ma anche nei loro dischi, che si sono via a via ‘internazionalizzati’ con il passare degli anni, non perdendo però l’originalità e la matrice folkloristica. Sono giunti infatti al quarto album in studio, ‘Integration’, in uscita a Settembre per la Goodfellas e prodotto da Jack Endino, produttore tra gli altri di Nirvana e Soundgarden. Per promuoverlo il gruppo intraprenderà un tour che toccherà tutta l’Europa tra ottobre e dicembre 2009 e arriverà in Italia con tre appuntamenti autunnali. Questa l’attuale formazione dei Kultur Shock, oltre al già citato cantante Yevdjevic: il violinista Matty Noble, il batterista Chris Stromquist, il chitarrista bulgaro Val, il bassista Guy Michael Davis,la polistrumentista e seconda voce Amy ed infine la violinista Paris.  

 

Nelle date di Mezzago e di Roma la band sarà preceduta dai Jacinto Canek, formazione veneta che sta riscuotendo notevole successo nei Balcani e nell’est europeo.  

 

GIOVEDI’         22 OTTOBRE         MEZZAGO (MI)         BLOOM                        Ingr: € 10

VENERDI’         23 OTTOBRE         ROMA                        X-ROADS LIVE CLUB                  Ingr: € 10

SABATO         24 OTTOBRE         BOLOGNA           ESTRAGON                           Ingr: € 10

 

Info 02.76113055                ufficio.stampa@barleyarts.com

Ufficio Stampa Barley Arts          www.barleyarts.com                                     www.kulturshock.com                                                       

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl