RAIZ AL BUDDHA

cronache musicali s'è presentato come Rais, Raiss, Raiz.

Allegati

13/dic/2004 00.54.25 L'altoparlante diffusione di notizie e suoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


 
 
 
via Artigianato 11 Orzinuovi (BS) Tel. 030.942210  www.buddha.it  info@buddha.it
 
 
 
venerdi 17 dicembre: RAIZ
 
 

All’anagrafe risulta come Gennaro Della Volpe. Alle cronache musicali s’è presentato come Rais, Raiss, Raiz. Uomo dai mille nomi e dalle mille collaborazioni, ma soprattutto voce caliente della Napoli affermatasi all’inizio degli anni Novanta, quando esplodeva la Tangentopoli locale e, tra club del centro storico e centri sociali, esplodeva soprattutto una nuova scena di talenti musicali capaci di coniugare tradizione e modernità, Partenope e il resto del mondo. Fin dall’esordio, nel 1992, gli Almamegretta rappresentano the next big thing dell’italian wave, il punto di riferimento per il suono di un decennio. Reggae e funky esplodono nell’ugola carnale di Gennaro e scoprono le proprie origini partenopee, tra una tammurriata e un canto a fronna.

Con gli Alma Raiz raccoglie recensioni entusiastiche, registra album-capolavori, infiamma le notti, scopre quant’è difficile lavorare per una piccola etichetta indipendente come per una major.

Ma la sua curiosità e il bisogno di crescere lo portano spesso ad andare "oltre" la band: la sua voce incontra i Massive Attack, Pino Daniele, i Letfield, gli Orchestral World Groove di Gaudì, gli Asian Dub Foundation, Mauro Pagani, dà vita al progetto Ashes con Bill Laswell ed Eraldo Bernocchi, si fa sentire nel "Tangerine cafè" di Luigi Cinque come nell’esperimento sulla taranta salentina di Stewart Copeland. E poi il teatro (Brecht con i Cantieri Teatrali Koreja, i readings canori su versi della beat generation) e il cinema come attore ("Cuore scatenato", il western siciliano di Gianluca Sodaro) e come autore di colonne sonore ("Luna rossa" di Antonio Capuano").

Ora è tempo di "Wop", il suo primo album da solista. www.raiz.it  


 
 
sabato 18 dicembre: POLICE ACCADEMY
 
Il gruppo POLICE ACADEMY si è formato con lo scopo ben preciso di non essere una semplice "tribute band". I Police sono il gruppo di riferimento musicale.
L' intenzione è di riproporre il live dei Police, riportando alla memoria gli anni in cui erano il gruppo più famoso del mondo.  Assistendo ad un loro concerto potrete rivivere l'atmosfera ed il sound che i Police inventarono miscelando in modo incredibilmente efficace il punk, il rock, il reggae e la psichedelia.
L'impostazione della formazione originale è rigorosamente rispettata (bassista cantante, chitarra, batteria), così come la ricerca sonora e interpretativa. Non assisterete al concerto della solita cover band: il live show ricrea l'energia del punk ed il ritmo del reggae con accuratezza e maniacale rispetto delle canzoni originali. Il significato di "restaging" è proprio quello di voler riportare sul palco un live set fedele e coinvolgente.

DICEMBRE
 
sabato 25  NATALE CON GLI AMICI DI TUA MOGLIE Un'occasione per fuggire e smaltire pranzi e cenoni natalizi e trascorrere una serata divertente e coinvolgente. Panettone/pandoro e spumante per Tutti!
venerdì 31 VEGLIONE DI CAPODANNO
dalle 23.30 gli STUPIDO HOTEL, tributo a Vasco Rossi con alla chitarra Davide "cavallo pazzo" Devoti.
A seguire, la prima notte del 2004 continua con i dj's del Buddha.
INGRESSO CON 1 CONSUMAZIONE E BRINDISI € 20 oppure
INGRESSO CON PRENOTAZIONE DEL TAVOLO, 1 CONSUMAZIONE E BOTTIGLIA DI SPUMANTE € 30
Il prezzo d'ingresso poi diminuira' progressivamente durante la notte in base all'orario di arrivo.
 
GENNAIO
 
24 e 25 c/o ALCATRAZ-Milano FRANCO BATTIATO
 

                                                                                      

www.laltoparlante.it

             

                         info@laltoparlante.it

 

                                  +39.348.3650978

 

 

 

 

 

 

Queste segnalazioni vengono inviate a scopo informativo, per la Vs attività giornalistica e non sono oggetto nè di "spamming" nè di disturbo e, nel rispetto della legge 675/96, il trattamento dei  vostri dati, provenienti da elenchi o servizi di pubblico dominio, avviene solo all'interno del nostro ufficio. Per modifiche, aggiornamenti, esclusioni scrivere all'indirizzo sopra indicato.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl