presentazione del libro "Leo Nucci, un baritono per caso", con la partecipazione dell’artista

presentazione del libro "Leo Nucci, un baritono per caso", con la partecipazione dell'artista Leo Nucci, un baritono per caso Il libro di Achille Mascheroni con le immagini di scena di Roberto Ricci, pubblicato da Azzali editore, presentato da Giancarlo Landini, Lamberto Puggelli, Carla Galletti, Paolo Marcarini, con la partecipazione dell'artista Ridotto del Teatro Regio di Parma martedì 22 dicembre 2010, ore 18.00 Sarà ancora una volta una festa, come ogni volta è per il pubblico, l'incontro con Leo Nucci.

21/dic/2009 12.57.03 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Leo Nucci, un baritono per caso

Il libro di Achille Mascheroni con le immagini di scena di Roberto Ricci,

pubblicato da Azzali editore, presentato da Giancarlo Landini, Lamberto

Puggelli, Carla Galletti, Paolo Marcarini, con la partecipazione dell’artista

Ridotto del Teatro Regio di Parma

martedì 22 dicembre 2010, ore 18.00

 

 

Sarà ancora una volta una festa, come ogni volta è per il pubblico, l’incontro con Leo Nucci. Il grande artista interverrà martedì 22 dicembre 2009 alle ore 18.00 al Ridotto del Teatro Regio di Parma alla presentazione del libro che Azzali editore gli ha dedicato: Leo Nucci, un baritono per caso (ingresso a invito, per informazioni Azzali editore tel. 0521 232929).

 

Scritto da Achille Mascheroni in forma di “melodramma biografico in un prologo, tre atti, otto scene e un epilogo”, il libro (164 pp., illustratissimo) ripercorre la vita e la carriera dell’artista attraverso i personaggi più celebri da lui interpretati (Figaro, Rigoletto, Miller, Don Carlo Vargas, Macbeth, Jago, Foscari, Simone, …) con oltre cento straordinarie fotografie di scena colte da Roberto Ricci. Alla presentazione curata da Giancarlo Landini interverranno Mauro Meli, sovrintendente del Teatro Regio di Parma, Lamberto Puggelli, l’attrice Carla Galletti e al pianoforte Paolo Marcarini.

 

«Durante le prove della mia prima regia alla Scala – scrive Lamberto Puggelli in una nota del libro dedicata al baritono - notai fra gli artisti del coro un giovanissimo volonteroso. E lo riconobbi quando, l’anno dopo, lo trovai nel cast di una Fanciulla del West a Trieste dove interpretava un Sonora di gran lusso. Non ho detto “interpretava” per caso. […] Molti sono i cantanti bravi che stanno bene in scena e che creano, con personalità e voce, personaggi memorabili. Ma nel contempo pochi, pochissimi, hanno una vera natura attorale. […] Leo Nucci fra loro ha un posto d’onore. L’artista Leo Nucci mi è caro come l’amico Leo Nucci. E che tenerezza scorrere le fotografie pubblicate in questo libro! Un libro impastato di teatralità, costruito come una locandina di teatro, con citazioni da libretti d’opera, dal quale traspaiono i grandi amori di Leo: il teatro, la musica, la famiglia, la vita».

 

 

 

Paolo Maier
Ufficio Stampa
Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43121 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 039331
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl