In vendita i biglietti per Lo schiaccianoci dell'Accademia di Ballo Vaganova di San Pietroburgo

04/gen/2005 00.39.37 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Teatro Regio di Parma
Fondazione
____________________
 
 

Al via la vendita dei biglietti

per Lo schiaccianoci

dell’Accademia di Ballo Vaganova di San Pietroburgo

in programma a Teatro Regio l'1, 2, 3 marzo 2005

 

       

        L’Accademia di Ballo Vaganova ha appena celebrato il 125° anniversario della nascita di un’eminente figura della storia del balletto, Agrippina Vaganova, a cui nel 1957, pochi anni dopo la morte, la famosa scuola di ballo di San Pietroburgo - precedentemente conosciuta come la Scuola Imperiale di Teatro - è stata dedicata. La stessa Agrippina Vaganova si diplomò in questa scuola nel 1897 e vi insegnò per oltre vent’anni. Ciò che rende unica tale Accademia è il metodo di insegnamento sviluppato da Agrippina Vaganova nell’ultimo secolo e raccolto nel libro, I Fondamenti della Danza Classica pubblicato a Leningrado nel 1934 e ancora utilizzato come base dell’insegnamento del balletto sia in Russia sia in Occidente. Un unico metodo che abbraccia tutti gli elementi del mondo della danza, con programmi di perfezionamento della tecnica e della forza fisica: in tal modo ogni ballerino è in grado di danzare stili diversi, dal classico al moderno. Dalla sua fondazione in epoca imperiale l’Accademia Vaganova ha formato ballerini quali Anna Pavlova e Vaslav Nijinskij, Rudolf Nureyev, Natal’ja Makarova e Mikhail Baryshnikov e oggi molti dei ballerini del Kirov Ballet vi si sono diplomati.

        La Fondazione Teatro Regio ha il piacere di ospitare a Parma per la prima volta l’Accademia di Ballo Vaganova di San Pietroburgo, che si esibirà l’1, 2 e 3 marzo 2005 in uno dei classici più amati del repertorio russo, Lo schiaccianoci, nella versione coreografica magica e fiabesca di Vasilij Vainonen e nell’allestimento del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo.

        Le prevendite avranno inizio martedì 4 gennaio a partire dalle ore 10.00 presso la biglietteria del Teatro Regio. Prezzi: platea euro 35,00; palco centrale euro 30,00; palco laterale euro 25,00; galleria euro 13,00. Sono previste riduzioni del 10% sul costo del biglietto intero per le recite del 2 e 3 marzo per le scuole di danza e per coloro che non hanno compiuto il ventiseiesimo anno di età.

        La biglietteria del Teatro Regio è aperta, come di consueto, dal martedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 14.00 e dalle ore 17.00 alle 19.00, il sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle 19.00. Per informazioni: tel. 0521 039399 fax 0521 504224 ticket@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org

 

 

 

 

Paolo Maier
Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43100 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 218911
www.teatroregioparma.org
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org

 

AVVISO IMPORTANTE:

PERMANGONO PURTROPPO PROBLEMI RELATIVI A INDESIDERATI MULTIPLI INVII DELLE NOSTRE COMUNICAZIONI. CI SCUSIAMO DEL FASTIDIOSO DISGUIDO, INFORMANDO CHE PER LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA ABBIAMO ATTIVATO LE NECESSARIE E OPPORTUNE OPERAZIONI DI VERIFICA 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl