Khorakhanè in concerto A Cinisello Balsamo Domenica 25 Aprile 2010 alle ore 20.30 con INGRESSO GRATUITO presso il Salone Matteotti Via 1° Maggio N° 5

22/apr/2010 22.47.04 Guido Robustelli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Khorakhanè in concerto

 

A Cinisello Balsamo con INGRESSO GRATUITO

 

 

 

Domenica 25 Aprile 2010 alle ore 20.30

 

 

 

presso il Salone Matteotti Via 1° Maggio N° 5

 

 

 

in occasione della ricorrenza della Liberazione

 

 

Info:       02.6181239  @ auser3@yahoo.it

 

inoltre nel corso della serata

 

 

il Presidente dell'Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Cinisello Balsamo, Felice Riccardi, leggerà alcuni articoli della nostra Costituzione scritti da Piero Calamandrei che, in qualità di membro della Consulta Nazionale e dell'Assemblea Costituente, è uno dei padri fondatori della Repubblica Italiana.

 

 

I Korakhanè nascono nel 2001 come tribute band a Fabrizio de André sviluppando però parallelamente un repertorio di brani originali.

 Il loro sound deriva da una fusione di diversi generi che hanno generato uno stile molto personale, legato a sonorità folk-rock. Ma è soprattutto la grande forza creativa che compatta il gruppo e gli permette di comporre brani difficilmente omologabili che si avvalgono di liriche su tematiche sociali, dando forma, così, ad una miscela unica che connota il “mondo” dei Khorakhané.

 

Nel 2007 vincono, con il brano “La ballata di Gino”, il secondo premio della critica, nella sezione giovani, al 57° Festival di Sanremo ed il premio MEI come miglior gruppo Indie Pop.

 

I Khorakhanè hanno all’attivo il CD “La ballata di Gino”, uscito a seguito del Festival di Sanremo 2007, ed il doppio singolo “Svalutation / Canzone per me”, uscito nell’estate 2008.

 Nel giugno 2009 pubblicano il singolo “5 monete d’oro”, scritto da Massimo Bubbola, storico cantautore co-autore di tanti brani di Fabrizio De Andrè.

 

Nel Febbraio 2010 viene presentato a Casa Sanremo, durante il 60° Festival, il nuovo singolo “ Non ho scordato “ estratto dal nuovo album “L’Esploratore”  che contiene 11 brani e che sarà in tutti i negozi di dischi alla fine di Aprile (edito dalla NAR International).

 

"Non ho Scordato" parla di un adolescente attento e sensibile che non ha potuto, durante la “strategia della tensione”, vivere serenamente gli anni più belli della sua vita sciupata dalle bombe, da attentati ed omicidi; che hanno lordato di sangue piazze e strade... la morte di destra e di sinistra, da destra e da sinistra.

Quell’adolescente è cresciuto, così, nello sgomento. Ha potuto perdonare ma non dimenticare. E ricordando, ricordando bene, ogni volto, ogni storia, si vendica con "l'arma" , sempre carica, della memoria.

 

I Khorakhané sono:


Fabrizio Coveri - voce
Pier David Stromberg Fanti - batteria
Massimo Selvi - basso
Matteo Scheda - chitarre (elettrica, folk, classica) - cori
Gioele Sindona - violino
Luca Medri - pianoforte, tastiere e fisarmonica - cori

 

 

www.musicita.it

 

 

Ufficio stampa MUSICITA’

 

Guido Robustelli

 --------------------------------

 

Comunicazione musicale & progetti  Tel.   348 3906098

 

@:     guido.robustelli@fastwebnet.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl