E' nato il nuovo profeta.it Il Portale Cattolico......

06/mar/2005 19.02.59 PRESS WORLD AGENCY Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Il nuovo profeta.it : l'inizio di un percorso.
 
E' nato il nuovo profeta.it : flessibile, ricco di contenuti, con il potente motore di ricerca e ben 150 canali, rubriche, contenuti si affaccia agli inizi del settimo anno di vita per proseguire un cammino di evangelizzazione su Internet.
redazione

L'8 dicembre scorso profeta.it ha festeggiato il sesto anniversario di vita. Era l'8 dicembre del 1998 quando sul primo storico url ( www.miriam.org/profeta ) iniziammo la nostra presenza con il primo motore di ricerca cattolico italiano e il primo servizio di Banner Exchange.
I siti cattolici in Italia erano poco più di un cinquecento e poterli avere tutti ad un tiro di click sembrava una cosa nuova ma scontata, ma poter ricercare nei contenuti di questi siti appariva, in quell'anno, come una cosa fantastica.
I web cattolici sono cresciuti : è cresciuta la loro presenza non solo di numero (circa 8000 ad oggi ) ma anche in termini di contenuti e, perchè no, di tecnologia.
Seguendo con profonda attenzione questa crescita ci siamo resi conto ben presto che gli strumenti erano inadeguati : nacque così l'idea di avere un proprio e vero  motore di ricerca, sullo stile di Google pe rintenderci.
Non era più sufficiente avere i link e poter effettuare ricerche sulle parole chiavi : i web cattolici crescevano in contenuto, dunque occorreva dare spazio ai contenuti e alle ricerche su di essi.
In circa un anno provammo mille risorse e decine di motori : alla fine ne adattammo uno che raccogliesse i contenuti dei siti cattolici italiani in modo soddisfacente e veloce.
L'anno seguente ( il 2004 ) sperimentammo questo motore con grande soddisfazione ma non era suifficiente.
La funzione di un portale non è soltanto raccogliere link, i contenuti in un motore : è anche mettere in contatto il "popolo dei navigatori" con la realtà cattolica, rendere "permeabile" questi contenuti, renderli raggiungibili ma anche visibili.
L'idea di un magazine prendeva sempre più forma : accanto al nuovo motore, alle directory, alla community occorreva affiancare un magazine che rendesse efficace la presenza e gli strumenti adottati.
Nascava l'idea così del nuovo profeta.it : uno strumento a 360 gradi in grado di accogliere il visitatore e orientarlo nella rete cattolica offrendo in prima istanza quei contenuti volti a fidelizzare il visitatore.

In circa 10 mesi di lavoro abbiamo maturato il progetto ed eccoci al nastro di partenza.
Se è vero che Internet è un autostrada sempre aperta ed affollata, un portale cattolico deve essere una parrocchia sempre aperta, disponibile, flessibile.
Non un isola, ma un porto. Non un area protetta, disponibile per i pochi addetti, ma una vera e propria guida, un vero e proprio "seminatore", vicino alla gente comune che quotidianamente naviga internet.
E' ovvio che il progetto non è esaustivo : occorreranno altre idee, altri strumenti, altre energie.
Presto speriamo il progetto possa essere potenziato, ampliato.

Fedeli al Magistero della Chiesa Cattolica inizia questo nuovo cammino : un cammino speriamo in crescita e di crescita.
E' scontato che nutriamo profonda speranza che in questo progetto i nostri visitatori diano un contributo alla diffusione e alla pubblicità dello stesso .
La redazione si rende disponibile a qualunque suggerimento, critica costruttiva, apporto di idee e di contributi.
Non ci resta, agli inizi di questo settimo anno di vita, che sperare di aver visto giusto proprio come in quel 1998 e di essere un contributo nuovo alla Rete Cattolica.

Enjoy

A.B.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl