Il Giardino della Meson inaugura la stagione musicale con Alberto Laurenti & Rumba De Mar

11/mag/2010 12.08.30 Oriliaadv Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si apre con il sound esplosivo e il ritmo travolgente dei Rumba de Mar la stagione degli eventi musicali in programma al Giardino della Meson per l’estate 2010.

Basta dare uno sguardo al MySpace di questi “maestri” dell’intrattenimento per avere l’imbarazzo della scelta nello stilare una presentazione davvero esauriente…

Ci proviamo.

 

Alberto Laurenti: direttore d’orchestra, paroliere, arrangiatore e produttore con oltre un milione di dischi venduti in tutto il mondo, è sua l’ideazione creativa del progetto musicale Rumba de Mar.

Al suo fianco ci sono Enrico Lotterini (violino, vox e tastiere), Ado Bahia e Kicco Careddu (batteria e percussioni etniche), Paolo Petrilli (fisarmonica), Miguel Fernandez (chitarra flamenca), Renato Vecchio (sax e ciaramelle orientali), Memè Zumbo (basso, bouzuky e chitarra elettrica), Massimo Tiburzi (fonica e direzione artistica).

 

“Gruppo arabo gitano, con influenze maghrebine e partenopee”, così amano definirsi i componenti della band che ha conquistato un posto di prestigio in locali come il Pineta a Milano Marittina, il Billionaire, il Rhome e il Jet Set a Roma, il Pantarei a Capri e nei salotti vip internazionali.

Quotatissimi nelle feste mondane più esclusive -dai matrimoni di Fiona Swarovski, Francesco Totti e Cesare Paciotti all’apertura della Mostra del Cinema al Casinò di Venezia- Alberto Laurenti e i Rumba de Mar sono stati ospiti fissi dell’ultima edizione del Maurizio Costanzo Show e hanno firmato con il marchio “Ensemble Ethnique” numerosi brani all’interno di compilation del calibro di Buddha Bar.

 

L'evento

Com’è loro abitudine, i Rumba de Mar cominceranno la serata di venerdì 28 maggio con le morbide note del repertorio di lounge acustica, che accompagneranno l’aperitivo e la cena, per poi scatenarsi con rumba gitana e sorprendenti contaminazioni etniche.

L’appuntamento è alle ore 20:00 per chi non vuole perdere neanche un minuto dello spettacolo e desidera cenare al Giardino e alle ore 22:30 se invece preferite partecipare solo al piacevolissimo after-dinner.

 

Il Giardino della Meson

Sulla Riviera d’Ulisse, a metà strada tra Terracina e San Felice Circeo, uno straordinario estro scenografico ha disegnato l’incontro tra le maestose forme della natura, architetture sognanti e un design d’arredo che ama giocare con stoffe, luci soffuse e influenze etniche.

 

Via Pontina km 105,500 Terracina

Info e prenotazioni: Roberta 3382271663 e Paola 3381867731 

Per dare sguardo alle meraviglie del Giardino: www.ilgiardinodellameson.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl