[labandagastrica] SVUOTANO LAGO MA LASCIANO I PESCI

31/mag/2010 16.53.28 La Banda Gastrica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

PRATO: SVUOTANO IL LAGHETTO MA SI DIMENTICANO DEI PESCI
pesci e tartarughe portate all'agonia
i cittadini infuriati
salvataggio in extremis grazie all'intervento dei volontari del centro di scienza naturali
 
 
E' ormai diventato il riferimento per le fresche estati di molti galcianesi, il laghetto con fontane realizzato due anni fa nell'ambito della nuova lottizzazione Galciana 2000. E l'affezione aveva portato qualcuno trasferire nel lago la residenza anche alcuni pesci e tartarughe, nonostante non si trattasse di un semplice lago ma di un impianto di fitodepurazione. Ma alcuni problematiche connesse alla realizzazione, hanno portato i tecnici, nella giornata di sabato ad aprire le valvole per svuotare completamente il lago. "Abbiamo visto i tecnici avviare lo svuotamento del lago" dicono alcuni residenti della zona " ma non ci hanno dato alcuna risposta quando chiedevamo loro conto degli anfibi ed i pesci".
E con il passare delle ore il livello delle acque ha iniziato l'inesorabile discesa senza che nessuno si prendesse carico dei pesci.
"Questo pomeriggio, quando abbiamo visto che nessuno interveniva ed il livello dell'acqua era arrivato al minimo e gli animali iniziavano ad agonizzare" riferisce un gruppo di giovani "abbiamo contattato il centro di scienze naturali e la Polizia Muncipale".
E dal centro presieduto da Tozzi è giunta immediatamente una squadra di giovani volontari che in mezzo a rifiuti e al fango ha recuperato, fra mille difficoltà enormi carpe, tartarughe e pesci rossi con il plauso dei cittadini che davano indicazioni dalla spalletta per individuare gli animali.
Adesso spetterà alla Polizia Muncipale accertare la responsabilità su chi ha avviato lo svuotamento del laghetto senza preoccuparsi della tutela della fauna.
 
 
La Banda Gastrica
338 3496034
 
Ulteriori approfondimenti su
NOTIZIEDIPRATO.IT
IL TIRRENO CRONACA PRATO 31/5/2010
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl