Il mondo della musica per il Papa

di parlare e di essere a fianco dell'uomo che soffre, un papa che ha voluto far

07/apr/2005 16.14.37 PRESS WORLD AGENCY Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Il mondo della musica per il Papa
 
Intervista a Roberto Bignoli : una nuova canzone per il Papa
A cura di Angelo Barone


Il mondo della musica cristiana rende omaggio al Papa del sorriso, al Papa della Pace.
Roberto Bignoli, l'autore dell'indimenticabile  Ballata per Maria ( la sigla di radio Maria ), indiscusso e riconosciuto leader della Cristian Music Italiana ed Europea, di recente è uscito il suo nivo CD singolo per la Radio Cattoliche nel mondo "La c'è un Posto realizzato con Radio Kolbe Sat di Scio (VI) arrangiato da un grande chitarrista Paolo Carta, ha rilasciato a profeta.it questa intervista in cui racconta le emozioni dei suoi quattro incontri con il Pontefice e annuncia che il pensiero e gli scritti del Pontefice ispireranno una sua prossima canzone.


profeta.it : Per te cosa è stato Giovanni Poalo II ?

Bignoli :
Giovanni Paolo II è stato ed è un forte segno dei tempi. Da lui ho ricevuto entusiasmo e coraggio nel portare avanti la mia missione nel mondo con la mia musica, la mia storia, la mia vita. Soprattutto è stato un papa coerente al vangelo che nonostante la malattia , le prove e le preoccupazioni ha affrontato il mondo con grande dignità ed ha saputo trasmettere ai giovani con semplicità i valori forti della vita ma soprattutto la sua grande devozione per la vergine Maria. Un Papa che fin dal suo primo giorno ha voluto dire al mondo, che prima di essere Papa, è figlio di Maria con il suo "Totus Tuus", ed ha indicato ai giovani la strada della santità. Un Papa che ha urlato al mondo prima del messaggio di pace : il valore della famiglia, della vita, della coppia, il valore della donna quanto madre e moglie. Un Papa che non ha avuto timore di incontrare la gente, di parlare e di essere a fianco dell'uomo che soffre, un papa che ha voluto far conoscere i "campioni "della fede e offrirli come esempi di vita giusta al mondo intero, un uomo di speranza che ha lasciato nel cuore di tutti un seme, ora starà a tutti noi farlo germogliare

profeta.it : Hai incontrato il Santo Padre : racocntaci i ricordi e le emozioni del tuo cuore

Bignoli : Ho avuto la grazia di poter incontrare 4 volte nel corso di questi anni il Santo Padre, la prima volta fu nel 1986, successivamente vi tornai nel 1991, 1995 e nel 1996 ogni incontro è stato caratterizzato da una grande emozione perchè mi sono subito reso conto di avere di fronte un uomo di grande carisma che con il suo sguardo ti penetrava e ti trasmetteva una grande serenità e un grande amore, di lui ho conservato nel cuore l' attenzione che aveva nei confronti delle sofferenze fisiche e morali dell' umanità e la sua tenerezza nell' accogliere i più deboli.

profeta.it : Si può tradurre l'insegnamento di Giovanni Paolo II in musica ?

Il Papa oltre ad essere un uomo di Dio era anche un' artista e quindi molto sensibile di fronte a tutte le correnti artistiche, questo talento l'ha accompagnato anche durante il pontificato e abbiamo visto uscire opere letterarie, poesie, canti che il papa ha dedicato all' umanità e da tempo sto pensando di ispirarmi ad alcuni suoi scritti per tradurre in musica quanto il Papa ha detto in particolare riferendosi ai giovani da lui tanto amati a cui ha voluto lasciare il suo ultimo saluto prima di andare alla casa del Padre. 


"Un Papa che prima di essere Papa è Figlio di Maria ": è la sintesi di uno dei grandi motivi per cui Giovanni Paolo II ha attirato a se i cuori. Prima di pubblicare la foto di copertina , che mostra il primo incontro di Roberto con il Santo Padre, l'abbiamo osservata a fondo. Abbiamo colto nello sguardo del Santo Padre qualcosa che sembra penetrare il cuore di Roberto, sembra avvolgerlo, come se lo conoscesse da sempre.
Il Gigante della fede a tenero colloquio con il gigante della musica cristiana contemporanea : chissà forse è proprio  da quell'incontro che Roberto ha tratto quell'ispirazione che ha modellato la sua energia  e che  gli hanno fatto percorrere centinaia di chilometri per diffondere la musica cristiana contemporanea. Quella musica fresca, quelle parole che toccano il cuore, che parlano di Dio di Roberto .
Quel tenero abbraccio tra due cuori che oggi ispirano ancora a Roberto una canzone che parlerà di questo Gigante della Fede : una canzone che parlerà ai giovani di un Papa venuto da lontano che ci ha insegnato l'umiltà e ad orientare tutta la nostra vita a Cristo.
E Roberto continuerà a percorrere centinaia di chilometri per cantare la fede , per cantarla in modo giovane, con il suo inconfondibile stile.
Vai Roberto , sul suo esempio,  vai per le strade del mondo e parla ai cuori della nostra fede con la musica del tuo cuore. E ovunque troverai una sentinella del mattino canta questo Papa venuto da lontano , canta la gioia dei suoi "ragazzi" , canta la nostra speranza.

 

PressWorld

infopressworld@tiscali.it

TUTELA DELLA PRIVACY
 
Ai sensi della Legge 675/1996, La informiamo che il Suo indirizzo è stato reperito attraverso e-mail da noi ricevuta o da fonti di pubblico dominio. Siamo coscienti che e-mail indesiderate sono oggetto di disturbo, quindi La preghiamo di accettare le nostre più sincere scuse se la presente non è di Suo interesse. Tutti i destinatari della e-mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96). Qualora non intendesse più ricevere comunicazioni, La preghiamo di inviare una e-mail di risposta con oggetto: CANCELLA a infopressworld@tiscali.it precisando l’indirizzo che sarà quindi immediatamente rimosso dalla mailing list. Abbiamo cura di evitare fastidiosi invii multipli, laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl