CHIARA CIVELLO A MODICA, UN SUCCESSO ANNUNCIATO

CHIARA CIVELLO A MODICA, UN SUCCESSO ANNUNCIATOCHIARA CIVELLO A MODICA, UN SUCCESSO ANNUNCIATO

13/apr/2005 22.52.59 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
CHIARA CIVELLO A MODICA, UN SUCCESSO ANNUNCIATO

La città di Modica ha accolto Chiara Civello con un caldo abbraccio
presentando agli occhi della cantautrice un Teatro Garibaldi gremito in ogni
settore. Con il carisma di chi offre con naturalezza il proprio talento, la
giovane artista di origini modicane ha subito ripagato il pubblico regalando
emozioni di notevole intensità grazie alla voce sorprendente e alla poesia
dei testi - la vena poetica, sostiene, è una eredità che le deriva dal nonno
Roberto, critico d’arte e poeta.
Non si è trattato di un concerto, ma di una breve esibizione organizzata
martedì 12 aprile dall’Associazione The Entertainer con il patrocinio e la
collaborazione del Comune di Modica per presentare il cd Last Quarter Moon,
già ai vertici delle classifiche di vendita in America e in Giappone.
Accompagnandosi al piano, Chiara Civello ha eseguito The wrong goodbay, Last
Quarter Moon, I won’t run away, Parole incerte, In questi giorni e ancora
Estate di Bruno Martino e Moon river di Harry Mancini.
Applauditissima, la Civello è stata raggiunta sul palco dal Sindaco di
Modica Piero Torchi e dall’Assessore alla cultura Giorgio Cavallo che le
hanno consegnato l’Ercole di Cafeo, un riconoscimento riservato a
personalità che portano onore e vanto alla “Città della Contea”.
“Sono nata a Roma, ma porto Modica nel cuore, essendo legata da memorie
familiari e dal ricordo delle estati trascorse in questi luoghi” così
delinea il suo rapporto con la città iblea l’artista che vede nell’ultimo
quarto di luna “un inizio che incontra una fine, un incontro che abbraccia
un addio”.
Dopo questo affettuoso saluto da parte delle istituzioni, ancora due brani:
Ciglio di luna e la ninna nanna siciliana Spunta ‘na rosa, ulteriore
conferma del legame con la Sicilia.
Prima di esibirsi la Civello aveva dichiarato di essere cittadina del mondo,
“ma porto con me il mare, presente in tante mie canzoni, l’isola, la
Sicilia, con il suo essere punto d’incontro di tante culture ed etnie. Forse
non è un caso se oggi mi ritrovo a vivere in un posto - Brooklyn - che
interpreta in chiave moderna la stessa multiculturalità della Sicilia”.
Chiara Civello tornerà a Modica, questa volta insieme con la sua band, in
occasione del Festival Note di Notte. L’appuntamento sarà presumibilmente
nei giorni intorno al 20 luglio, quando Chiara sarà reduce dalle esibizioni
perugine di “Umbra Jazz”.

Modica 13 Aprile 2005

Ufficio Stampa
Stefania Pilato338 2343355
stefaniapilato@hotmail.com
Francesco Micalizzi 339 2878013
fmicalizzi@hotmail.com

ASSOCIAZIONE “THE ENTERTAINER”
Corso Umberto I 460 - Modica
Info: 320 1945850 - Fax: 17822763111
www.theentertainer.it - Email: info@notedinotte.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl