MANUEL BOZZI DEBUTTA A VICENZA ORO

03/set/2010 19.53.21 Claudio Leoni Press Office Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MANUEL BOZZI DEBUTTA A VICENZA ORO

Manuel Bozzi si affaccia ufficialmente al mondo della gioielleria e debutta a VicenzaOro-Choice con la sua singolare arte orafa.

 

 

Dopo aver ottenuto importanti conquiste e conferme nel mercato più strettamente fashion, quello rappresentato dai department store e dalle boutique multi-brand più rinomate di tutto il mondo, Manuel Bozzi intraprende una nuova strategia commerciale inserendosi in un segmento di mercato, quello delle gioiellerie, che sta già dando le prime sorprendenti risposte grazie alla qualità artigianale dei preziosi, resi unici dall’inconfondibile tratto rock della griffe.

 

Forte di un riconoscimento nazionale ed internazionale che nell’ultimo triennio ha segnalato una continua ascesa di popolarità mediatica di massimo livello, Manuel Bozzi già protagonista delle principali fiere internazionali della moda uomo e donna di Milano, Parigi, Berlino e Las Vegas, debutta a Vicenza Oro, la principale fiera italiana di settore.

 

Sulla scia di questo trend la griffe toscana ha così dato il via alla penetrazione del mercato italiano del gioiello ottenendo i primi interessanti risultati. Riconosciuta e molto apprezzata perché innovativa e di “rottura” grazie allo stile ricercato, ricco e deciso, ed alla qualità delle rifiniture, la collezione Manuel Bozzi si colloca subito tra le più eclettiche realtà del Made in Italy di indiscussa artigianalità ed energia creativa.

 

Ad affiancare la nuova strategia commerciale anche nuove scelte di stile che vedono il designer impegnato in un’estensione assolutamente nuova della sua creatività: orecchini, bracciali composti e pendenti sono finemente assemblati con piccoli elementi in argento, bronzo e pietre preziose. Attraverso piccoli amuleti forgiati con l’accuratezza dei dettagli che lo contraddistingue, lo stilista si avventura in un universo femminile fatto di equazioni primordiali, tribali, che ci riportano  a sapori di ispirazione multietnica senza però ricondurci ad uno spazio/tempo definito se non quello a cui ci ha abituati: il mondo di Manuel Bozzi.

 

 

Claudio Leoni

____________________________

Claudio Leoni Public Relations

Via Spartaco, 37

20135 Milano - Italy

ph. +39.(0)2.39844139

mob. +39 3383650655

me@claudioleoni.com 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl