Presentato “Grado, tutta un’altra musica”: concerti e intrattenimento musicale per il Natale gradese, al via da domani 4 dicembre 2010.

03/dic/2010 14.45.14 Blu Wom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Commissario Straordinario del Comune di Grado dott. Giovanni Blarasin e il presidente del Consorzio Grado Turismo Roberto Bernacchia hanno presentato oggi presso la Sala del Consiglio del Comune di Grado la rassegna “Grado, tutta un’altra musica” che, da domani 4 dicembre per tutto il mese, proporrà otto concerti gratuiti di alto valore artistico con musiche di autori italiani. Inoltre, fino al 9 gennaio 2011 nei locali del centro storico sono in programma serate di intrattenimento musicale che faranno da sottofondo alla rassegna “Presepi a Grado” e alle tradizionali celebrazioni del Natale e dell’Epifania.

 

Il Commissario Straordinario del Comune di Grado, dott. Giovanni Blarasin, ha presentato oggi in conferenza stampa a Grado assieme al Presidente del Consorzio Grado Turismo Roberto Bernacchia gli eventi e le iniziative che caratterizzeranno il mese di dicembre nell’Isola del Sole. Il Commissario ha voluto innanzitutto sottolineare come sia stato possibile organizzare un programma così ricco e variegato grazie alla preziosa collaborazione della RegioneFVG ed in particolar modo dell’Assessore alle Attività Produttive Federica Seganti, che con rinnovata fiducia ha offerto il proprio appoggio e sostegno. In secondo luogo il commissario ha voluto evidenziare la determinante collaborazione attivata negli ultimi mesi tra il “Consorzio Grado Turismo” e il Comune di Grado che ha permesso di scrivere una pagina importante delle relazioni turistiche e degli assets gradesi, caratterizzata da una nuova politica di marketing frutto dello studio della contesto gradese e della volontà di fare squadra con tutte le componenti istituzionali e private.

 

Si tratta di una risposta importante per il territorio e di una nuova metodologia di lavoro attenta alle mutate esigenze del turismo, resa possibile grazie al contributo di nuovi enti come il Consorzio e il suo giovane Presidente Roberto Bernacchia, vicini alle realtà commerciali dell’Isola e all’evoluzione del turismo e dei suoi strumenti, come ad esempio le nuove tecnologie di promozione sul web – commenta il Commissario - “Grado tutta un’altra musica” rappresenta il primo importante risultato di questa nuova collaborazione e lo stesso nome scelto per l’iniziativa vuole significare non una rottura rispetto al passato, ma un rinnovato approccio lavorativo.”.

 

Parte oggi la campagna pubblicitaria dell’iniziativa su tv, quotidiani locali e austriaci ed inoltre sono in costante aggiornamento i supporti informatici come la pagina Facebook e il sito del Consorzio, per agevolare l’accesso a offerte e pacchetti turistici, ed è in fase di attuazione anche un servizio di messaggistica su smartphone. Infine, il commissario ha espresso il proprio sentito ringraziamento al maestro Giorgio Tortora, direttore artistico della rassegna musicale, che con le sue conoscenze e competenze ha saputo combinare l’eccellente livello artistico dei concerti con una varietà di proposte adatte ai diversi target di turismo dell’Isola di Grado.

 

Sarà quindi la musica l’indiscussa protagonista del periodo natalizio a Grado grazie alla rassegna di concerti “Grado tutta un’altra musica”, organizzata dal Consorzio Grado Turismo con la direzione artistica del maestro Giorgio Tortora e la collaborazione del Comune di Grado, e a numerose iniziative collaterali di carattere musicale nei locali del centro storico.

Nel mese di dicembre 2010 la rassegna “Grado tutta un’altra musica” proporrà così ben otto concerti di alto livello con orchestre e solisti prestigiosi che vedranno, fra gli altri, la partecipazione straordinaria della talentuosa violinista rumena Diana Lupascu. Per espressa volontà del direttore artistico, saranno eseguite esclusivamente musiche di autori italiani, da Gioacchino Rossini a Giovan Battista Pergolesi, da Vivaldi a Corelli. I concerti, tutti a ingresso gratuito, si terranno in tre diverse location, il Palacongressi, l’Auditorium Biagio Marin e la Basilica di Santa Eufemia, con inizio alle ore 18.00.

La rassegna si aprirà domani sabato 4 dicembre 2010 alle ore 18.00 presso il Palacongressi con la “Movie Chamber Orchestra” diretta dal maestro Giorgio Tortora, che eseguirà le più celebri colonne sonore di Ennio Morricone, tratte da film indimenticabili come “Love Story”, “Mission”, “Indiana Jones”, “C’era una volta in America” e “Per un Pugno di Dollari”.

 

Agli appuntamenti previsti dalla rassegna, si aggiungono poi i classici concerti di Natale, di Santo Stefano e di Capodanno, anch’essi a ingresso gratuito: il primo in programma il 23 dicembre alle ore 20.30 in Auditorium Biagio Marin con la Banda Civica “Città di Grado” e il coro “Gravo Canta”; il secondo sarà un concerto per due arpe a cura dell’Associazione Corale Città di Grado che si terrà il 26 dicembre alle ore 18.00 in Basilica di Santa Eufemia; il terzo vedrà, invece, l’esibizione il 1 gennaio 2011 alle ore 17.30 presso il Palacongressi, dell’Orchestra e Coro Natissa, sotto la direzione del maestro Luca Bonutti, in “Quando la radio…”.

Inoltre, non potevano mancare gli appuntamenti del 6 dicembre 2010 per festeggiare San Nicolò con Il Piccolo Coro del FVG che dalle ore 10.00 nel Palacongressi proporrà le canzoni dello Zecchino d’Oro e del 24 dicembre 2010, lungo le vie del centro storico fino al porto per attendere l’arrivo di Babbo Natale in batela, con i canti natalizi più celebri eseguiti dalle “Voci Bianche” del Piccolo Coro dell’Associazione Piter Pan.

 

Per concludere, dal 3 dicembre 2010 fino al 9 gennaio 2011, a completamento del Natale musicale di Grado, i locali del centro storico proporranno serate di intrattenimento musicale abbinate a degustazioni enogastronomiche.

 

La musica accompagnerà, naturalmente, anche i festeggiamenti del veglione di San Silvestro, venerdì 31 dicembre, per la festa “Welcome 2011”, a ingresso libero, che si terrà nell’Arena coperta del Parco delle Rose a partire dalle ore 22.30. In programma, il concerto di musica dal vivo con i “Refuse Rock Cover Band” che animeranno la serata fino al brindisi degli auguri e all’atteso spettacolo pirotecnico sul mare per salutare la mezzanotte, a seguire dj set.

Sabato 1 gennaio 2011, l’Arena coperta del Parco delle Rose ospiterà dalle ore 15.30 lo spettacolo di animazione e giochi dedicato ai bambini, con premi e musica, mentre in serata è in programma il concerto dal vivo degli “Alta tensione” seguito dalla mezzanotte dal dj set.

 

Informazioni per il PUBBLICO
Comune di Grado
Ufficio Turismo e Relazioni esterne 
Tel +39_0431_898239-898224
Fax +39_0431_898205
turismo@comunegrado.it urp@comunegrado.it
www.grado.info
 
 
Informazioni per la STAMPA
BLU WOM – www.bluwom.com
33100 Udine_Via Marco Volpe, 43
Tel. 0432 886638 Fax. 0432 886644
Responsabile Ufficio Stampa: Laura Elia laura.elia@bluwom.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl