errata corrige

Destino vietato ai maggiori Imparolopera inaugura la stagione 2011 con un nuovo e originale adattamento de La forza del destino sullo stesso palcoscenico dove trionfa l'opera inaugurale della nuova stagione Teatro Regio di Parma venerdì 4 febbraio 2011, ore 9.00 e ore 11.00 Inaugura la nuova stagione di Imparolopera, il viaggio per i giovanissimi alla scoperta del magico mondo del melodramma, un successo che si rinnova con entusiasmo e che ha ottenuto un'eccezionale consacrazione vincendo il Premio "Filippo Siebanek" assegnato nell'ambito del XIX Premio della Critica musicale "Franco Abbiati".

02/feb/2011 18.39.41 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Destino vietato ai maggiori

Imparolopera inaugura la stagione 2011 con un nuovo e originale adattamento de La forza del destino sullo stesso palcoscenico dove trionfa l’opera inaugurale della nuova stagione

Teatro Regio di Parma

venerdì 4 febbraio 2011, ore 9.00 e ore 11.00

     
Inaugura la nuova stagione di Imparolopera, il viaggio per i giovanissimi alla scoperta del magico mondo del melodramma, un successo che si rinnova con entusiasmo e che ha ottenuto un’eccezionale consacrazione vincendo il Premio “Filippo Siebanek” assegnato nell’ambito del XIX Premio della Critica musicale “Franco Abbiati”.

 

Sullo stesso palcoscenico dove in questi giorni trionfa il nuovo allestimento de La forza del destino, titolo inaugurale della Stagione Lirica 2011, ecco il nuovo e originale adattamento del melodramma verdiano - in scena venerdì 4 febbraio, alle ore 9.00 e alle ore 11.00 - curato da Bruno Stori, autore, regista e interprete dello spettacolo che sarà presentato secondo l’ormai collaudata formula che vede protagonisti i migliori allievi delle classi di canto del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma e con il coordinamento musicale di Donatella Saccardi.

 

In scena per questa inedita versione del melodramma verdiano il soprano Barbara Aldeghieri (Leonora), il tenore Lee De Geol (Alvaro), il baritono Zhu Zhentao (Don Carlo,) il mezzosoprano Aida Maisumi (Preziosilla) il basso Domenico Mento (Padre Guardiano), accompagnati da Claudia Gori al pianoforte.

Con loro protagonisti i piccoli cantori del Coro di voci bianche “Corale Verdi” di Parma e del Coro “Verdi melodie” Ist. Comp. Parmigianino, diretti da Beniamina Carretta

 

Per informazioni Teatro Regio di Parma tel. 0521 039357 imparolopera@teatroregioparma.org

 


Imparolopera

La Stagione Lirica per i giovanissimi

 

 

Teatro Regio di Parma

venerdì 4 febbraio 2011, ore 9.00 e ore 11.00

La Forza del destino

Adattamento dal melodramma in quattro atti su libretto di Francesco Maria Piave

dal dramma Don Álvaro o La fuerza del sino di Ángel Perez de Saavedra

 

Musica di GIUSEPPE VERDI

 

Personaggi                       Interpreti

Leonora                        BARBARA ALDEGHERI

Don Alvaro                  LEE DO GEOL

Don Carlos                   ZHU ZHEN TAO

Preziosilla                     AIDA MASUMI

Padre Guardiano          DOMENICO MENTO

 

Pianoforte

CLAUDIA GORI

 

Testi, attore e regia

BRUNO STORI

 

Allievi della Classe di Canto del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

 

Coordinamento musicale

DONATELLA SACCARDI

 

CORO DI VOCI BIANCHE “CORALE VERDI” DI PARMA

Laura Blandino, Emilia Cantarelli, Giulia Chiapponi, Carlotta d’Onofrio, Marco Ferrari,

Veronica Ferri, Giulio Mistrali, Marta Morandi, Giovanna Neri, Fabiola Neri, Emanuele Pantò,

Muriel Poodo, Theodor Pooda, Giulio Riccò, Giulia Scardina

 

CORO “VERDI MELODIE” IST. COMP. PARMIGIANINO

Elena Avanzini, Sara Benassi, Ambra Benecchi, Marco Canali, Alessandra Conti, Aida Diop,

Ottavia Gorreri, Vittorio Menozzi, Giulia Niang, Caterina Servadio, Sofi a Sulpizi, Erika Toscani

 

Maestro del Coro di voci bianche

BENIAMINA CARRETTA

 

Con l’amichevole partecipazione di Nicolò Baruffini, Fabrizio Cassi, Matteo Ferrarini, Simone Savina, Learco Tiberti, Gabriella Vignali

 

Direttore di scenaPaola Lazzari

 

Coordinamento Imparolopera e relazione con le scuole Lisabetta Baratella

 

Direttore di produzione Tina Viani; Direttore tecnico Luigi Cipelli; Consulente per gli allestimenti scenici Paolo Calanchini

 

Complessi artistici e tecnici del Teatro Regio di Parma

 

Scene, costumi e luci dal nuovo allestimento del Teatro Regio di Parma creato da Stefano Poda

 

Responsabile laboratorio di scenografia e scenografo realizzatore Rinaldo Rinaldi; Responsabile macchinisti Francesco Rossi; Responsabile elettricisti Andrea Borelli;

Responsabile attrezzeria Monica Bocchi; Responsabile fonica Alessandro Marsico; Responsabile sartoria Paola Tosi;

Responsabile trucco e parruccheGraziella Galassi; Ispettore di palcoscenico Learco Tiberti

 

 

 

 

Imparolopera

La Stagione Lirica per i giovanissimi

 

 

Testi, attore e regia BRUNO STORI

Allievi della Scuola di canto

del Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma

Coordinamento musicale DONATELLA SACCARDI

 

 

Teatro Regio di Parma

 

venerdì 4 febbraio 2011, ore 9.00 e ore 11.00

La forza del destino

Musica di Giuseppe Verdi

 

martedì 19 aprile 2011, ore 9.00 e ore 11.00

Il barbiere di Siviglia

Musica di Gioachino Rossini

 

 

 

Parma, 2 febbraio 2011

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Teatro Regio di Parma
strada Garibaldi, 16/A
43121 Parma - Italia
Tel.
+39 0521 039369
Fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 D. Lgs 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl