Ritorna al Teatro Regio di Parma Grigory Sokolov

Allegati

02/mag/2011 18.51.34 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Ritorna a Parma Grigory Sokolov

Il grande pianista russo affronta capolavori per tastiera

di Johann Sebastian Bach e due intense opere di Robert Schumann

Teatro Regio di Parma

lunedì 7 febbraio 2011, ore 20.30

 

 

Atteso ritorno al Teatro Regio di Parma per Grigory Sokolov che il prossimo lunedì 7 febbraio 2011, alle ore 20.30, sarà protagonista di un recital incentrato sull’intreccio innescato dalle opere di due compositori, Johann Sebastian Bach e Robert Schumann.

 

Il grande pianista russo affronterà i due capolavori che nel 1735 il Kantor di Lipsia incluse nella seconda parte della Klavierübung: il Concerto nello stile italiano BWV 971 e l’Ouverture nello stile francese BWV 831, accostando queste due pagine a opere di Schumann, le Humoreske in si bemolle maggiore, op. 20 e i Klavierstücke, op. 32, scritte nel 1839, quando l’attrazione per la musica di Bach nel compositore romantico si faceva più intensa. «Sono rimasto seduto al pianoforte per tutta la settimana e ho composto, scritto, riso e pianto insieme; troverai tutto ciò ben rispecchiato nella mia “grande Humoreske”, che si sta già anche stampando», scriveva Schumann in una lettera da Vienna alla futura moglie Clara e dove il titolo fa riferimento allo Humor, categoria fondamentale per comprendere l’estetica del musicista. Così come nei Klavierstücke si risente il recupero di forme barocche familiari a Bach. 

 

Di ritorno a Parma dopo i successi riscossi nelle passate stagioni, Grigory Sokolov è considerato uno dei più grandi pianisti dei nostri giorni e i suoi recital ricevono ovunque trionfali accoglienze. La critica esalta la serietà e la profondità del suo pensiero musicale unitamente all’originalità interpretativa e all’infinito dominio tecnico. Nato a Leningrado, Sokolov ha intrapreso gli studi musicali all’età di cinque anni e a sedici, ancora studente, ha raggiunto fama mondiale vincendo il Primo Premio al Concorso Čaikovskij di Mosca. Tutti coloro che ebbero l’occasione di ascoltare Grigory Sokolov all’inizio della  carriera ricordano la maturità delle sue esecuzioni e l’incredibile forza del suo tocco alla tastiera. Il suo repertorio è stato fin dagli esordi particolarmente ampio e spesso il pubblico ha avuto modo di ascoltarlo in programmi che ai grandi classici affiancavano autori talvolta inusuali del repertorio clavicembalistico e del XX secolo.

 

La Stagione Concertistica 2011 del Teatro Regio di Parma è realizzata in collaborazione con Società dei Concerti Solares Fondazione delle Arti con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Club delle Imprese per il Teatro Regio (Chiesi farmaceutici, Gruppo Cedacri, Morris, Nestlé, Parmacotto). Main sponsor Cariparma Crédit Agricole.

 

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma Via Garibaldi, 16/A 43121 Parma Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org Orario di apertura: martedì - sabato ore 10-14, 17-19 e un’ora e mezza precedente lo spettacolo. Chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi. In caso di spettacolo nei giorni di chiusura: domenica ore 10-12, 14-16; lunedì ore 10-12, 17-20.30.


Teatro Regio di Parma

lunedì 7 febbraio 2011, ore 20.30

 

Pianoforte GRIGORY SOKOLOV

 

Johann Sebastian Bach (1685-1750)

 

Dalla Clavierübung, II Parte:

 

Concerto nello stile italiano, in fa maggiore, BWV971

(…)

Andante

Presto

 

Ouverture in stile francese, in si minore, BWV831

Ouverture

Courante

Gavotte I/II

Passepied I/II

Sarabande

Bourrée I/II

Gigue

Echo

 

 

Robert Schumann (1810-1856)

 

Humoreske in si bemolle maggiore, op.20

Einfach - Hastig - Einfach und zart - Zum Beschluss

 

Klavierstücke, op.32

Scherzo. Sehr markirt

Giga. Sehr schnell

Romanza. Sehr rasch und mit Bravour

Fughetta. Leise

 

 

GRIGORY SOKOLOV

Grigory Sokolov è considerato uno dei più grandi pianisti dei nostri giorni e i suoi recital ricevono ovunque trionfali accoglienze. La critica esalta la serietà e la profondità del suo pensiero musicale unitamente all’originalità interpretativa e all’infinito dominio tecnico. Nato a Leningrado, ha intrapreso gli studi musicali all’età di cinque anni e a sedici, ancora studente, ha raggiunto fama mondiale vincendo il Primo Premio al Concorso Tchaikovsky di Mosca. Tutti coloro che ebbero l’occasione di ascoltare Grigory Sokolov all’inizio della carriera ricordano la maturità delle sue esecuzioni e l’incredibile forza del suo pianismo. Il suo repertorio è stato fin dagli esordi particolarmente ampio e spesso il pubblico ha avuto modo di ascoltarlo in programmi che ai grandi classici affiancavano autori talvolta inusuali del repertorio clavicembalistico e del XX secolo. In 40 anni di carriera ha suonato nelle più importanti sale da concerto del mondo e ha collaborato con più di duecento direttori tra cui Myung-Whung Chung, Valery Gergiev, Neeme Järvi, Sakari Oramo, Trevor Pinnock, Andrew Litton, Walter Weller, Moshe Atzmon, Herbert Blomstedt e molti altri. Benché l’attività con orchestra negli ultimi anni abbia avuto un ruolo sempre più marginale, Grigory Sokolov ha comunque trovato spazio per collaborazioni con importanti orchestre quali la Philharmonia di Londra, il Concertgebouw di Amsterdam, i Münchner Philharmoniker, la New York Philharmonic, la Montreal Symphony, l’Orchestra del Teatro alla Scala e le Filarmoniche di Mosca e di San Pietroburgo. Nella stagione 2011 il pubblico europeo potrà ascoltare Grigory Sokolov in recital alla Konzerthaus di Vienna, alla Philharmonie di Berlino, al Théâtre des Champs-Elysées di Parigi, al Concertgebouw di Amsterdam e ancora a Monaco, Amburgo, Zurigo, Madrid, Helsinki, Stoccolma, al Festival di Salisburgo, al Klavier Festival Ruhr, al Festival de Colmar e al Festival de La Roque d’Anthéron. Le principali date italiane includono recital a Roma per l’Accademia di Santa Cecilia, a Milano per la Società dei Concerti, a Genova per la GOG, al Festival di Brescia e Bergamo, all’Unione Musicale di Torino, al Bologna Festival e in varie altre città.

 

 

 

 

 

 

 

Stagione Concertistica 2011

del Teatro Regio di Parma

 

Teatro Regio di Parma

 

venerdì 7 gennaio 2011, ore 20.30

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

ANDREA BATTISTONI, ANNA KRAVTCHENKO

Liszt Bicentenario

 

sabato 29 gennaio 2011, ore 20.30

I SOLISTI DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Liszt Bicentenario

 

martedì 1 febbraio 2011, ore 20.30

ALEXANDER LONQUICH

Liszt Bicentenario

 

lunedì 7 febbraio 2011, ore 20.30

GRIGORY SOKOLOV

 

giovedì 10 febbraio 2011, ore 20.30 fuori abb.

BERLINER SYMPHONIKER

GIOVANNI LANDINI

 

martedì 15 febbraio 2011, ore 20.30

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

YURI TEMIRKANOV, NIKOLAY LUGANSKY

 

mercoledì 16 marzo 2011, ore 20.30

SALVATORE ACCARDO,

GIAMPAOLO BANDINI, LAURA GORNA,

FRANCESCO FIORE, CECILIA RADIC

 

domenica 27 marzo 2011, ore 20.30

EMANUEL AX

 

domenica 3 aprile 2011, ore 20.30

SHLOMO MINTZ, PETR JIRIKOVSKY

 

giovedì 21 aprile 2011, ore 20.30

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

ANDREA BATTISTONI, DANIL TRIFONOV

Liszt Bicentenario

 

 

 

 

 

Prelazione abbonamenti:

- per posti di platea e galleria dal 22 al 30 dicembre 2010

- per posti di palco dal 28 dicembre 2010 al 3 gennaio 2011

Eventuali nuovi abbonamenti il 3 gennaio 2011

Biglietti dal 4 gennaio 2011

Biglietti on-line dal 5 gennaio 2011

 

______________________________________________________________________

 

 


CONCERTI IN ABBONAMENTO

 

ven 7 gen ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

Orchestra del Teatro Regio di Parma

Andrea Battistoni, Anna Kravtchenko

sab 29 gen ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

I Solisti del Teatro Regio di Parma

mar 1 febb ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

Alexander Lonquich

lun 7 febb ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

Grigory Sokolov

mar 15 feb ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

Orchestra del Teatro Regio di Parma

Yuri Temirkanov, Nikolay Lugansky

mer 16 mar ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

Salvatore Accardo, Giampaolo Bandini,

Laura Gorna, Francesco Fiore, Cecilia Radic

dom 27 mar ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

Emanuel Ax

dom 3 apr ore 20.30

Teatro Regio di Parma

 

Shlomo Mintz, Petr Jirikovsky

gio 21 apr ore 20.30

Teatro Regio di Parma

Orchestra del Teatro Regio di Parma

Andrea Battistoni, Danil Trifonov

 

 

 

 

CONCERTO FUORI ABBONAMENTO

 

gio 10 feb ore 20.30

Teatro Regio di Parma

Berliner Symphoniker

Giovanni Landini

 


PREZZI

 

 

CONCERTI IN ABBONAMENTO

 

 

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 250,00

€   35,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 250,00

€   35,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 200,00

€   30,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 160,00

€   22,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 200,00

€   30,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 160,00

€   22,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 130,00

€   18,00

Palco laterale 3° prezzo

€   80,00

€   12,00

Galleria numerata

€   80,00

€   12,00

Posto in piedi in galleria

------

€     8,00

 

 

Riduzioni over 60

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 215,00

€   30,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 215,00

€   30,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 145,00

€   22,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 135,00

€   18,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 135,00

€   18,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 145,00

€   22,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 110,00

€   15,00

Palco laterale 3° prezzo

€   65,00

€   10,00

Galleria numerata

€   65,00

€   10,00

Posto in piedi in galleria

------

€     8,00

 

 

Riduzioni under 26

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 100,00

€   15,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Palco laterale 3° prezzo

€   65,00

€   10,00

Galleria numerata

€   65,00

€   10,00

Posto in piedi in galleria

------

€     8,00

 

 


CONCERTO FUORI ABBONAMENTO

 

 

Biglietti

Poltrona

€   35,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€   35,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€   25,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€   30,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€   22,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€   30,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€   22,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€   25,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€   18,00

Palco laterale 3° prezzo

€   12,00

Galleria numerata

€   12,00

Posto in piedi in galleria

€     8,00

 

 

Riduzioni abbonati, over 60

Biglietti

Poltrona

€   25,00

Palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€   25,00

Palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€   18,00

Palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€   20,00

Palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€   16,00

Palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€   20,00

Palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€   16,00

Palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€   18,00

Palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€   13,00

Palco laterale 3° prezzo

€   10,00

Galleria numerata

€   10,00

Posto in piedi in galleria

€     8,00

 

 

Riduzioni under 26

Biglietti

Palco centrale e laterale

€   10,00

Galleria numerata

€   10,00

Posto in piedi in galleria

€     8,00

 

  

 

 

 

Parma, 5 febbraio 2011

 

Paolo Maier
Ufficio Stampa
Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/a
43121 Parma - Italia
tel +39 0521 039369
fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org

stampa@teatroregioparma.org

www.teatroregioparma.org

 

 

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 D. Lgs 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl