La web series FREAKS! vola da You Tube verso il grande schermo

vola da You Tube verso il grande schermo.

Persone Jim Carrey, Luciano Massa, Claudio Di Biagio, Guglielmo Scilla, Mark, Matthew, Silvio
Argomenti zoology, music

06/giu/2011 17.02.58 Claudio Leoni Press Office Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Il GRANDE FRATELLO E’ SUPERATO” E FREAKS! VOLA VERSO IL GRANDE SCHERMO

Continua il successo di FREAKS! La prima web serie italiana, dopo aver conquistato la Rete, viene invitata al TelefilmFestival 2011 di Milano e due dei suoi protagonisti saltano a piè pari la TV per approdare direttamente sul grande schermo.

 

Il successo di FREAKS! è irrefrenabile. Mentre si attendono con trepidazione le ultime due puntate della web serie partorita dai Nativi Digitali che ha già ampiamente conquistato la Rete con il suo milione di utenti unici , (la sesta sarà online il prossimo 10 giugno) l’interesse verso questo esperimento ed i suoi protagonisti è andato ben oltre, dirigendosi verso il grande schermo.

Il Telefilm Festival 2011 ha aperto le porte al fenomeno tutto italiano Freaks!, e proporrà lunedì 27 giugno, giornata di apertura della rassegna, una maratona di tutta la serie, compresa l’anteprima dell’inedito ed attesissimo ultimo episodio, alla presenza in sala del cast.

Ma non si ferma qui il successo di FREAKS! che, al pari di un moderno “talent show” digitale, ha ottenuto un traguardo incredibile per due dei suoi protagonisti: Guglielmo Scilla (Marco) e Claudio Di Biagio (Silvio). I protagonisti della web series faranno parte del cast di due importanti produzioni cinematografiche in uscita nelle sale italiane nei prossimi mesi. Guglielmo Scilla farà parte del cast del film di Natale di Massimo Boldi, una pellicola cult per la società italiana, record di incassi al botteghino ogni anno. Percorso diverso per Claudio Di Biagio, che sarà tra i protagonisti del primo film in 3D dei Manetti bros, un horror dalle tinte forti.

“Il Grande Fratello è superato”, dichiara Luciano Massa - co-fondatore della Show Reel, società che ha supportato il team di creativi nella realizzazione dell’esperimento Freaks! e che in queste settimane è già alle prese con la pre-produzione della 2a stagione - “e i Nativi Digitali lo sanno benissimo. Matteo, Guglielmo, Giampaolo e Claudio sono solo i primi. Molti loro coetanei stanno percorrendo le vie della Rete per mostrare il proprio talento e arrivare a qualche produttore o regista e conquistare il grande pubblico. Un invito a chi si trova nelle stanze dei bottoni è quello di cazzeggiare un po’ più su You Tube, magari scoprirete il prossimo Jim Carrey. Un invito ai Nativi Digitali: non imitate quelli che già trovate on line, traete ispirazione certo, ma tirate fuori la vostra personalissima storia”.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl