Sabato 2 luglio prende avvio "Morlupo in Musica"

"Morlupo in Musica" nasce da un'idea di Riccardo Rossiello come spin-off, ovvero come derivazione, della "Festa dei Rioni", organizzata a partire dal 2009 dall'Associazione Fratelli di sant'Antonio Abate - Morlupo.

Persone Cesare Battisti, Riccardo Rossiello, Vincent, Monica, Durante
Organizzazioni Stai calmo Band
Argomenti music, zoology

23/giu/2011 15:30:46 Ufficio Stampa UNAI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

“Morlupo in Musica” nasce da un’idea di Riccardo Rossiello come spin-off, ovvero come derivazione, della “Festa dei Rioni”, organizzata a partire dal 2009 dall’Associazione Fratelli di sant’Antonio Abate – Morlupo.

Fin dalla prima edizione, infatti, uno dei momenti clou dell’evento è stato lo spazio dedicato all’esibizione delle band musicali locali. Cresciuto a tal punto nell’edizione 2010 da meritarsi una manifestazione a sé stante.

Si rinnova quindi la collaborazione con Pino Carlucci, direttore artistico di “Morlupo in Musica” 2011, che ha curato la selezione dei gruppi musicali che si esibiranno sabato 2 e domenica 3 luglio sul grande palco allestito in piazza Armando Diaz a Morlupo.

La prima sera, a partire dalle ore 18:00, saranno protagonisti: Closed Speech, The Crunchers, Monica e Vincenzo, Verde Coniglio, Stai calmo Band, Verità nascoste. Mentre il giorno successivo, sempre a partire dalle 18:00, sarà la volta di : Pioggia sporca, Notecuf, Kriss & the others, TNT 481, Weed in black, La combriccola del Veio, Rock Hounds.

Durante i due appuntamenti serali sarà possibile cenare all’aperto nell’area ristoro allestita sul Belvedere, dove si potranno  degustare prodotti tipici locali e piatti della cucina romana: panzanella e una fantasia di salumi e formaggi  la prima sera; pasta all’amatriciana, fagioli e salsicce  la seconda. Non mancheranno inoltre, patatine fritte, hot dog, panini, cocomero. Il tutto innaffiato da birra artigianale alla spina.

L’appuntamento con la “Festa dei Rioni”, consueto mix di eventi agonistici aperti a tutte le età e momenti di spettacolo, è solo rinviato. L’evento slitta infatti a settembre per poter chiudere degnamente la stagione delle manifestazioni  organizzate dalle associazioni morlupesi durante l’arco dell’anno, che contribuiranno così a determinare la classifica che decreterà il Rione vincitore del 2011. Chi la spunterà tra: Mazzocca, Borgo, Cesare Battisti, Monte delle Guglie, Monte Grugnanello, Monte della Guardia?

Hanno già aderito al progetto "Festa dei Rioni": Polisportiva Asterix (Corsa per la Liberazione), Olimpica Flaminia (l’Americana di notte), ASD Atletico Morlupo (Torneo dei Rioni, categoria maschile e femminile), Ass. Pro Loco Morlupo (Palio dell’Assunta). Una lista che si conta di rendere sempre più completa negli anni a venire.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl