Un martire di quattordici anni

"José Sanchez del Rio, un martire di quattordici anni".

10/nov/2005 20.30.45 PRESS WORLD AGENCY Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Un martire di quattordici anni

Si è concluso a Roma, presso l'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, il convegno "José Sanchez del Rio, un martire di quattordici anni".
Sono intervenuti: il Rettore P. Paolo Scarafoni, L.C., P. Luis Alfonso Orozco, L.C., docente dell'Istituto Superiore di Scienze Religiose, P. Juan Pablo Ledesma, L.C., docente di Patrologia, Emilio Martinez, docente di Storia della Chiesa, e P. Javier Garcia, L.C., docente di Cristologia.
Il convegno è stato dedicato principalmente a José Sanchez del Rio, uno dei martiri messicani che saranno beatificati il 20 novembre 2005, morto durante la persecuzione religiosa degli anni venti in Messico.
Durante questa persecuzione, il quattordicenne José Sanchez del Rio fu catturato dalle forze del governo, che gli chiesero di rinnegare la sua fede in Cristo, sotto la minaccia della morte. Ma José non accettò.
Allora gli spellarono le piante dei piedi e lo obbligarono a camminare per il paese, sulla strada verso il cimitero. Più volte, durante il percorso, gli chiesero di rinnegare la sua fede. Ma José rispose sempre: "Viva Cristo Re".
Giunti al cimitero, gli chiesero per l'ultima volta se voleva cambiare idea. Ma lui non accettò. Come molti altri martiri messicani, morì gridando "Viva Cristo Re".
José morì versando il suo sangue per Cristo - ha detto P. Juan Pablo Ledesma, L.C. - per difendere la sua fede. Preferì morire piuttosto che tradire il suo miglior Amico, Gesù. Egli morì per la fede e altri oggi vivono grazie a questa fede".
Nella sua relazione, P. Javier Garcia, L.C. ha aggiunto che la carità edifica la Chiesa e il mondo, ed il martirio ne è la manifestazione suprema. Il martire segue Cristo nello stile di vita e per la redenzione di tutti.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl