MAURO ERMANNO GIOVANARDI ALL'ISOLA IN COLLINA 2011

30/giu/2011 11.25.25 Monferr'Autore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
MAURO ERMANNO GIOVANARDI ALL'ISOLA IN COLLINA
La rassegna dal 28 al 30 luglio a Ricaldone (Al)



Sarà Mauro Ermanno Giovanardi uno dei protagonisti dell'”Isola in collina” 2011, uno dei principali appuntamenti italiani dedicati alla canzone d’autore, che omaggia Luigi Tenco nel paese del Monferrato in cui è cresciuto e sepolto, Ricaldone (in provincia di Alessandria). La rassegna è prevista quest'anno dal 28 al 30 luglio.

Giovanardi - già leader dei La Crus con i quali ha partecipato all'ultimo festival di Sanremo con il brano “Io confesso” - si esibirà sabato 30 luglio. Ad aprire la serata ci sarà Marco Notari in qualità di vincitore del “Premio la mia valle”, il neonato concorso dell”Isola in collina” dedicato a cantautori delle province di Alessandria e Asti.

Nel cast della serata anche Carlot-ta, giovane artista vercellese che rappresenta la rivelazione di questa annata nell'ambito della musica italiana di qualità. Carlot-ta (Carlotta Sillano) nasce nel 1990. Cinque anni dopo inizia a suonare il pianoforte a cui affianca poi la chitarra e molti altri strumenti. Dal 2009 ha iniziato una fittissima attività live che l'ha portata fra l'altro ad esibirsi al Premio Tenco 2010. Il suo primo disco, “Make me a picture of the sun”, è uscito nel marzo di quest'anno con canzoni in inglese, francese e italiano.

Mauro Ermanno Giovanardi ha iniziato la sua carriera musicale con i Carnival of Fools, band storica dell’underground italiano dei primi anni ’90. Nel 1993 insieme ad Alessandro Cremonesi e a Cesare Malfatti fonda i La Crus, formazione che presto ottiene un importante successo di pubblico e critica. Con loro pubblica gli album “La Crus", "Dentro Me", "Dietro la curva del cuore", "Crocevia", "Ogni cosa che vedo", "Infinite Possibilità". Nel 2007 esce il primo album come solista, “Cuore a nudo”, mentre nel 2008 si chiude la storia dei La Crus con l’album intitolato “Io non credevo che questa sera” e un emozionante tour d’addio. Nel 2011 con il brano "Io Confesso" Giovanardi partecipa alla 61° edizione del Festival di Sanremo, accompagnato per l'occasione dai La Crus. Per l'occasione esce il suo nuovo album, "Ho sognato troppo l'altra notte?", un disco dalle atmosfere cinematografiche, con suggestioni e riferimenti al periodo di Mina a Studio 1, ai gruppi beat con l'orchestra come i Walker Brothers, alle grandi melodie dei '60, alle chitarre western e a Ennio Morricone.

Prossimamente verrà annunciato l'intero programma dell'”L'Isola in collina", che negli anni ha ospitato artisti come Vinicio Capossela, Carmen Consoli, Francesco De Gregori, Afterhours, Ivano Fossati, Edoardo Bennato, Samuele Bersani, Enzo Jannacci, Roberto Vecchioni, Daniele Silvestri e molti altri. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale Luigi Tenco con il Comune di Ricaldone, con il contributo di Cantina Tre Secoli, Regione Piemonte, Provincia di Alessandria e Fondazione CRT e la consulenza di Enrico Deregibus. Media-partner è Radio Gold di Alessandria.


Informazioni:
Associazione Culturale Luigi Tenco - Ricaldone: www.tenco-ricaldone.it; info@tenco-ricaldone.it
Comune di Ricaldone: Via Roma 6 - 15010 Ricaldone (AL), tel 0144.74120
Tre Secoli s.c.a. Stabilimento di Ricaldone: Via Roma 2 - 15010 Ricaldone (AL), tel 0144.74119


----
Ufficio stampa:
Monferr'Autore
monferrautore@gmail.com 339-3460369


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl