Comunicato stampa: Smiting Blackout 27/09-2/10

15/set/2011 13.15.02 Musincanta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Smiting® Blackout, il lato oscuro della cultura
Perdere e ritrovare la testa in compagnia di tanti artisti
Da Baldini a Godano dal 27 settembre al 2 ottobre
 
Dopo il primo weekend di settembre in cui centinaia di persone hanno perso la testa tra folli cortometraggi, non sense contest e live, dal 27 si riaccende la fiamma dello Smiting® Festival, il Festival nazionale della Cultura non convenzionale. La seconda parte dell’evento si svolgerà dal 27 settembre al 2 ottobre, con il titolo di “Smiting Black-out”. Quattro giorni di appuntamenti imperdibili con le stelle della musica alternativa d’autore.
In questa seconda parte il tema del festival (quello di quest’anno è “Perdere la testa”) verrà sfiorato e vissuto anche secondo gli aspetti meno solari.
 
Si parte martedì 27 settembre alle 21.30 al Cinema Snaporaz con la proiezione del film-documentario Isola delle Rose, la libertà fa paura di Stefano Bisulli e Roberto Naccari sulla folle e affascinante storia dell’Ingegnere Rosa e il suo stato indipendente di fronte a Torre Pedrera.
 
Giovedì 29 settembre alle 21 alla Libreria Punto Einaudi di Rimini, appuntamento con lo scrittore Eraldo Baldini, maestro del "country gothic" o "gotico rurale" italiano e le conversazioni sul tema delle “Ballate assassine: Il gotico rurale tra humour e mistero”. Ingresso gratuito.
 
Sabato 1 ottobre al Neon Caffè di Rimini dalle 22, due preziosi camei live di Cesare Basile e Giorgio Canali, tra i protagonisti dell’evento straordinario del giorno successivo, domenica 2 ottobre, dedicato alle ‘Murder Ballads’ di Nick Cave. Opening dei Clamidia in acustico. Ingresso gratuito.
 
Domenica 2 ottobre alle 20 arriva il vero evento clou di questa terza edizione: al Teatro degli Atti a Rimini: Ballate d’Amore e Follia - viaggio tra le Murder Ballads di Nick Cave con Angela Baraldi, Cesare Basile, Giorgio Canali, Pierpaolo Capovilla, Elio De Paoli, Andrea Garbo, Cristiano Godano, Dany Greggio, LAB, Simone Lenzi, Manuel Lieta, Paolo Mongardi, Omar Pedrini, Emma Tricca e Vincenzo Vasi.
Lo spettacolo ha come oggetto l’umorismo nero e le follie tra amore e morte delle ‘Murder Ballads’ di Nick Cave & The Bad Seeds.  Si tratta della prima assoluta nazionale e unica replica di un evento culturale e musicale mai proposto altrove e con una serie di protagonisti del mondo musicale/cantautorale italiano, mai prima insieme fino a questo esperimento.
Nello specifico si tratta di un appuntamento straordinario incentrato su reading e letture tra cui per la prima volta in Italia i testi originali tradotti in italiano delle Murder Ballads di Nick Cave e ambientazioni musicali ad esse ispirate.
Questo spettacolo renderà quindi omaggio al genio di Cave facendo conoscere un'opera che purtroppo, come tante altre meraviglie, rimangono intrappolate nella incomprensibilità della barriera linguistica. Prodotto da Smiting Festival e ideato da Marta Ileana Tomasicchio, già direttrice artistica del festival e per questo specifico evento affiancata da Pier Angelo Cantù, sostenuto dall’Associazione Culturale Timanfaya, con partner Neon Caffè, SoS Suoniodorisapori e EccePromo.
L’appuntamento sarà preceduto da Murder Wine: rosso il vino come la passione, speciale Aperitivo in teatro aspettando lo show, dalle ore 18. Con le Sensazioni” illustrate da Mabel Morri.
 
 
il programma e la brochure con gli approfondimenti sempre in progress scaricabili da
 
Contatti e informazioni:
Tel. 329 0909716
 
Smiting® Festival 3° edizione
1-4 settembre 2011 / 27 settembre �“ 2 ottobre 2011
Rimini �“ Cattolica �“ Santarcangelo di Romagna
info: cell. +39 329 0909716 e-mail: smitingfestival@yahoo.it
www.myspace.com/smitingfest
www.youtube.com/smitingfestival
Facebook: Smiting Rimini - gruppo Facebook: Smiting Festival




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl