Speciale Ornella Vanoni 11 novembre - Mondadori Multicenter

Allegati

09/nov/2011 13.03.40 Ufficio Eventi Mondadori Retail Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Comunicati Negozi Mondadori

Con preghiera di pubblicazione

 

 

 

 

Piazza Duomo 1 - Milano

Info 02454411.0 – Ingresso libero

 

VENERDI’ 11 NOVEMBRE ALLE ORE 18.30

SPAZIO EVENTI – 3° PIANO

LIBRI

 

 

Ornella Vanoni

presenta il libro

“Una bellissima ragazza” Mondadori

 

 

          

 

 

“La Vanoni è una donna che ha tolto il sonno a molti italiani” ha detto qualche tempo fa Gianni Minoli. Con quella voce “ambrata”, quel corpo “da negra”, quella straordinaria nonchalance con cui è passata in mezzo alle tempeste dell’esistenza quotidiana, è stata oggetto del desiderio di più generazioni di uomini. Ma è anche una donna apprezzata dalle donne. La sua libertà nel seguire ciò che le comanda il cuore e nel dire quello che le suggerisce la mente ha fatto di lei un simbolo di emancipazione femminile, sempre espressa con naturale eleganza. Un’artista che domina ancora il palco regalando emozioni come all’inizio della sua carriera. Una personalità che riesce ancora a far parlare di sé, suscitando ammirazione o polemiche, mai indifferenza. In questa autobiografia, scritta a quattro mani e una voce, la vita della Vanoni appare esattamente per quel che è: un racconto stupefacente, autoironico, sincero, senza un attimo di respiro. Una vita invidiabile, all’altezza dello smisurato talento di Ornella. Una famiglia benestante. L’esordio-rivelazione a teatro con L’idiota di Achard. La sua storia d’amore con il gigante Giorgio Strehler, e poi tanti altri amori, alcuni speciali, altri impossibili, altri ancora in “paso doble”, come dice lei. Tanto teatro con il meglio della prosa italiana, da Gigi Proietti a Giorgio Albertazzi. Tantissima musica, partendo dalle canzoni della mala fino alla collaborazione con i più grandi della canzone italiana, Paoli, Tenco e Sergio Bardotti, e di quella brasiliana, da Caetano Veloso a Gilberto Gil. Tournée trionfali e dischi – su tutti “Meu Brasil” con Toquinho e Vinícius de Moraes, e “Ornella &...” con i più grandi jazzisti americani – che resteranno per sempre. L’amicizia/ competizione con Mina e con Milva. Dopo aver vissuto ogni tipo di esperienza, fra cui la depressione e anche la conversione alla Chiesa Evangelica, oggi è una donna che ama se stessa e gli altri: “Sono una signora di settantasette anni che non ha mai avuto così tanta voglia di fare felice la gente e se stessa con il suo canto”.

 

Interviene il co-autore Giancarlo Dotto

 

 

 

Se avete bisogno di immagini o altro materiale, sono a vostra disposizione.

Grazie e buon lavoro,

 

 

Giada Marmugi
Ufficio Eventi
Mondadori Retail
Via Lampedusa, 13
20141 Milano 
Tel. +39 0284707753
giada.marmugi@mondadori.it
www.negozimondadori.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl