Falstaff protagonista su Raitre di “Prima della Prima”

21/nov/2011 19.00.08 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Descrizione: FV2011_completo_pos Low.jpg

 

 

Falstaff protagonista

su Raitre di Prima della Prima

Andrea Battistoni sul podio del Teatro Farnese di Parma nel nuovo

spettacolo di Stephen Medcalf, con Ambrogio Maestri, Svetla Vassileva, Luca Salsi

Raitre

martedì 22 novembre 2011, ore 1.35

domenica 27 novembre 2011, ore 12.55

 

Dopo il recente successo raccolto al Festival Verdi 2011, Falstaff sarà protagonista della prossima puntata di “Prima della Prima”, la trasmissione dedicata alla musica lirica a cura di Rosaria Bronzetti in onda su Raitre. Nella puntata in programma martedì 22 novembre 2011 alle ore 1.35 e in replica domenica 27 novembre 2011 alle ore 12.55 saranno proposti come amata consuetudine brani musicali, le arie più celebri, accompagnate dalle interviste ai protagonisti dell’opera, di cui le telecamere di “Prima della Prima” hanno seguito le prove di regia, le prove di assieme sino al debutto al Teatro Farnese di Parma. La regia televisiva della puntata è di Roberto Giannarelli.

 

Sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro Regio di Parma, il Primo Direttore Ospite Andrea Battistoni, al debutto nell’opera, è alla guida di un prestigioso cast vocale coinvolto nello spettacolo che il regista Stephen Medcalf ha espressamente creato per il Teatro Farnese, dove per la prima volta nella sua storia è stata presentata un’opera verdiana.

 

Al fianco di Ambrogio Maestri nella parte di Sir John Falstaff, Svetla Vassileva (Alice Ford), Luca Salsi (Ford), Antonio Gandia (Fenton), Barbara Bargnesi (Nannetta), Romina Tomasoni (Quickly), Daniela Pini (Meg Page), Luca Casalin (Cajus), Patrizio Saudelli (Bardolfo) e Mattia Denti (Pistola). Maestro del Coro Martino Faggiani.

 

Il nuovo allestimento del Teatro Regio di Parma si avvale delle scene e dei costumi ideati da Jamie Vartan e delle luci create da Simon Corder, per il nuovo allestimento immaginato dal regista inglese Stephen Medcalf, attento a ricreare in questa straordinaria sala lo spirito delle situazioni shakespeariane che tanto affascinarono Verdi nel dare forma alla sua ultima creazione teatrale.

 

Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma - soci fondatori Comune di Parma, Provincia di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Monte Parma, Camera di Commercio di Parma - con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Main sponsor Cariparma Crédit Agricole. Media partner Mediaset.

 

Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna, Soprintendenza per il Patrimonio Artistico ed Etnoantropologico per le Province di Parma e Piacenza, Comune di Busseto, Comune di Fidenza, Comune di Fontanellato, Comune di Fontevivo, Comune di Langhirano, Fondazione Prometeo, Barezzi live, Premio Zanfi, iTeatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale di Modena, Arcus, Reggio Parma Festival, Iren, AD, ParmaIncoming.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Parma, 21 novembre 2011

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Teatro Regio di Parma

via Garibaldi, 16/a

43121 Parma �“ Italia

tel +39 0521 039369

fax +39 0521 039331

www.teatroregioparma.org

p.maier@teatroregioparma.org

stampa@teatroregioparma.org

 

 

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del d. lgs. 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 d. lgs. 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl