Comunicato Stampa: Le Luci della Centrale Elettrica in concerto / 24 Febbraio 2012 / Mercati Generali / Catania

MercatiGenerali circolo culturale, ss 417 km 69 Catania www.mercatigenerali.org Comunicato Stampa: Le Luci della Centrale Elettrica in concerto il 24 febbraio 2012 Venerdì 24 Febbraio 2012 h. 22MercatiGenerali presenta: Le Luci della centrale elettrica in concerto Le Luci Della Centrale Elettrica è il progetto musicale di Vasco Brondi, nato nel 1984 a Verona ma di base a Ferrara.

Persone Marlene Kuntz, Vinicio Capossela, Rossofuoco, Giorgio Canali, Ragazzi Morti, Vasco Brondi
Luoghi Sicilia, Catania, Ferrara, Verona, Londra, Faenza
Argomenti musica, canto

08/feb/2012 10.56.22 Mercati Generali Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
MercatiGenerali
circolo culturale, ss 417 km 69 Catania
www.mercatigenerali.org

Comunicato Stampa:  Le Luci della Centrale Elettrica in concerto il 24 febbraio 2012

Venerdì 24 Febbraio 2012 h. 22
MercatiGenerali presenta:
Le Luci della centrale elettrica in concerto

Le Luci Della Centrale Elettrica è il progetto musicale di Vasco Brondi, nato nel 1984 a Verona ma di base a Ferrara. A febbraio del 2007 esce un demo contenente dieci canzoni che arriva nella mani di Moltheni, noto cantautore italiano, che lo apprezza e gli chiede da subito di aprire le date del suo tour. 
Escono recensioni più che positive su tutte le maggiori riviste e siti musicali (Blow up, Rockit, il Mucchio, per Rumore è demo del mese e diventerà poi demo dell'anno 2007 ...). Anche l'attività live si intensifica, aprendo i concerti dei più noti gruppi indipendenti italiani come Tre Allegri Ragazzi Morti, Giorgio Canali e Rossofuoco, The Zen Circus, Zu, Il Teatro degli Orrori e viene invitato ad aprire un importante concerto sold-out a Londra di Vinicio Capossela.
A settembre 2007 comincia a lavorare con Giorgio Canali (chitarrista di CCCP prima e CSI poi, ora PGR oltre ad essere produttore e collaboratore di gruppi come Verdena, Bugo, Marlene Kuntz, i francesi Noir Desire fra gli altri) per il suo disco d'esordio che uscirà nel maggio 2008 per La Tempesta/Infecta (distribuzione Venus).
Canzoni da Spiaggia Deturpata (questo il titolo del disco) raccoglie fin da subito un enorme consenso di pubblico e di critica, che fa a gara a recensire il disco in modo splendido. È subito copertina sul numero di Maggio della rivista Blow up, disco del mese su Rumore, disco della settimana per Il Venerdì di Repubblica, escono ottimi articoli su tutte le maggiori riviste musicali e non. Viene quindi affiancato da Giorgio Canali, che entra nello spettacolo dal vivo sempre più in modo organico al progetto, in un tour di oltre cento date che vede la partecipazione a tutti i più grandi festival estivi. A novembre 2008 riceve riconoscimenti come il premio "Rivelazione indie-rock dell'anno" al M.E.I. di Faenza e il prestigioso "Premio Tenco" come "Migliore Opera Prima"
Nel novembre del 2010 Vasco Brondi pubblica il suo terzo album "Per ora noi la chiameremo felicità". Del dicembre 2011 l'Ep "C'eravamo abbastanza amati", uscito per il mensile XL di Repubblica, che include una nuova canzone e delle rivisitazioni di canzoni d'amore di cantautori come Battiato e De Gregori e che presenterà, insieme ai pezzi tratti dai 3 album precedenti, sul palco dei MercatiGenerali. 

www.leluci.net

I biglietti possono essere acquistati in prevendita (euro 15+dp) presso il circuito Box Office Sicilia. Info 095/7225340.

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl