VENERDì 17 FEBBRAIO: CONCERTO NO TAV! Esa / Junior Sprea / NightSkinny / Punkreas / Casino Royale

13/feb/2012 19.36.40 ZAM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ZONA AUTONOMA MILANO e MilaNOtav
presentano:
                    VENERDI 17 FEBBRAIO 2012
                    CONCERTO NO TAV!!

                    PIAZZA XXIV MAGGIO
                    Dalle 19.00 in poi

Con: ESA | NIGHTSKINNY | JUNIOR SPREA | PUNKREAS | CASINO ROYALE

La lotta NO TAV è la pratica giornaliera della difesa dei Beni Comuni. Non può essere circoscritta ad una questione meramente locale. Il TAV è un
problema di tutta la società. E' un problema in Valle di Susa perchè deturperebbe
un territorio per realizzare un'opera inutile e dannosa per tutto e tutti se non per gli interessi finanziari ed industriali nascosti dietro la retorica del progresso.

Il TAV è un problema in tutt'Italia perchè ha deturpato territori e
imposto un monopolio del treno ad alta velocità che obbliga
praticamente chiunque a viaggiare in Freccia Rossa poichè sulle tratte
dove il TAV è presente non esistono alternative umanamente praticabili, fra treni in condizioni di manutenzione pietose ed a passo di lumaca.
Monopolio che determina un innalzamento dei prezzi e la cancellazione
di molti treni "normali", accessibili a tutti.
Il TAV è il responsabile della cancellazione dei treni notte percui 3
lavoratori sono saliti su una torre, nel gelo dell'inverno, nella
stazione di Milano Centrale per provare a fermare gli oltre 800
licenziamenti legati a questa scelta.

La lotta NO TAV è una lotta di tutti, è un esempio straordinario di
partecipazione reale e moltitudinaria dal basso capace di diventare
eccedenza sociale e praticare conflitto radicale carico di consenso.

Ci vorrebbero zitti e silenziosi, noi alziamo il volume e gridiamo NO TAV.
E pretendiamo a gran voce la liberazione immediata di tutt* i/le 26 compagn*
arrestat* nella pretestuosa inchiesta della procura di Torino,
un'inchiesta giudiziaria avente il chiaro obiettivo di spegnere la
resistenza dell'intera popolazione della Val Susa, provare a far
credere che la questione TAV sia meramente territoriale e che la
protesta sia legittima solo se all'interno della pratiche consentite
dalla legge.

Per questo venerdì 17 saremo in concerto in piazza XXIV Maggio a Milano. 
Per questo il giorno dopo scenderemo nelle strade in un grande corteo cittadino che partirà alle 14.00 dalla Stazione Centrale.

MilaNOtav




ZAM - ZONA AUTONOMA MILANO
via Olgiati 12, Barona 
MM2 Famagosta, Porta Genova
Bus 95, 47, 74, 76, 325
Tram 2
http://zam2011.tk/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl