È tempo di Sanremo, anche sul web!

È tempo di Sanremo, anche sul web!.

Persone Rocco Papaleo, Ivana Mrazova, Adriano Celentano, Paolo, Luca
Luoghi Italia
Argomenti internet

19/feb/2012 18.44.47 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ci siamo! È tempo di Sanremo e come ogni anno l’Italia si divide sulla manifestazione canora più importante, la più amata e la più odiata, quella che nessuno segue ma della quale tutti parlano. E pure quest’anno le cose sembrano andare nella stessa direzione, con le canzoni che passano in secondo piano, superate da aspetti di contorno che però attirano di più l’attenzione degli italiani.

Per capire quanto sia importante l’evento basta dare un’occhiata sul web ai tanti forum e blog dedicati alla kermesse sanremese; anche i siti che di solito non si occupano di musica e costume non negano un intervento su quanto accade sul palco dell’Ariston, facendo a gara di click con quelli creati appositamente per l’occasione!

La battaglia del web si combatte sui contenuti ma anche sulla forma; per riuscire a soddisfare le richieste dei propri utenti e fornire loro servizi adeguati gli sviluppatori dei siti internet non possono prescindere dall’utilizzo degli ultimi software e delle adeguate norme itil (nell’ultima versione denominata itil v3). Non è infatti sufficiente raccontare la solita predica di Adriano Celentano e i suoi attacchi verso la chiesa o il governo, le battute di Luca e Paolo, i vestiti e gli spacchi inguinali delle bellissime di turno (le “riserve” Belen e Canalis e la “titolare” Ivana Mrazova), le presentazioni un pò datate di Morandi e l’arguzia di Rocco Papaleo, la mise (soprattutto) e le esibizioni (in minor misura) dei cantanti in gara: la sfida nella rete si vince anche grazie ad applicazioni azzeccate e alla professionalità di chi le usa.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl