Le burle di Falstaff a Il Gioco dell’Opera

27/feb/2012 17.23.52 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Descrizione: Teatro Regio Parma Logo sfondo beige.jpg

 

 

 

Le burle di Falstaff a Il Gioco dell’Opera

Il Teatro Regio torna ad aprirsi alla prima infanzia

con un’originale riscrittura del capolavoro di Verdi

con protagonisti attori, cantanti, pupazzi, marionette

Teatro Regio di Parma

28, 29 febbraio 2011 ore 9.30 e ore 10.45

27, 28 aprile 2012 ore 9.30 e ore 10.45

 

 

Dopo il successo di Imparolopera, con l’originale adattamento di Aida destinato ai bambini e agli adolescenti delle scuole elementari e medie, il Teatro Regio di Parma si apre nuovamente alla prima infanzia con Il Gioco dell’Opera, il progetto dedicato al pubblico dei bambini dell’età prescolare. Pupazzi, marionette, educ-attori, cantanti e musicisti faranno vivere ai più piccini, in un’esperienza unica e coinvolgente, la magia dell’opera nel segno della musica verdiana, in una coinvolgente rivisitazione di Falstaff.

 

Il debutto martedì 28 febbraio 2012, alle 9.30 e alle 10.45, con repliche mercoledì 29 febbraio 2012, venerdì 27 e sabato 28 aprile 2012, sempre con doppio spettacolo.

 

Concepito come un viaggio fantastico a Windsor alla scoperta delle avventure del grasso cavaliere Falstaff, lo spettacolo è interpretato da Veronica Ambrosini (Pistola), che firma anche la regia ed è autrice dei testi, accanto a Simone Maverna (Falstaff), Massimiliano Sacchetti (Sir Ford), Michele Zanichelli (Fenton e Bardolfo), Antonella Altieri (Meg e Nannetta) ed Emanuela Dall’Aglio (Alice Ford). A interpretare arie e duetti dall’opera, i cantanti di A scuola di Tradizione al Teatro Regio di Parma, il programma di tutoraggio del Regio per giovani interpreti, Hitomi Kuraoka e Cosimo Vassallo, accompagnati al pianoforte da Simone Savina, coordinati da Elena Rizzo.

 

Per informazioni: Teatro Regio di Parma tel. 0521 039357.

Per prenotazioni Castello dei burattini tel. 0521 218873 �“ 218874

 

Il Gioco dell’Opera è realizzato in collaborazione con Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari, Laboratorio Creativo per Bambini “Zazì”, Comune di Parma - Assessorato alla Cultura.

 

 

 

 


Il Gioco dell’Opera

 

Teatro Regio di Parma

martedì 28 febbraio 2012 ore 9.30 e ore 10.45

mercoledì 29 febbraio 2012 ore 9.30 e ore 10.45

martedì 27 aprile 2012 ore 9.30 e ore 10.45

mercoledì 28 aprile 2012 ore 9.30 e ore 10.45

Falstaff

 

Adattamento dalla Commedia lirica in tre atti, libretto di Arrigo Boito

 

Musica GIUSEPPE VERDI

 

Falstaff

Pistola

Fenton, Bardolfo  

Meg, Nannetta

Alice Ford

Sir Ford

SIMONE MAVERNA

 

VERONICA AMBROSINI

 

MICHELE ZANICHELLI

 

ANTONELLA ALTIERI

 

EMANUELA DALL'AGLIO

 

MASSIMILIANO SACCHETTI

 

Soprano HITOMI KURAOKA

 

Tenore COSIMO VASSALLO

 

Pianoforte SIMONE SAVINA

 

Regia e testo VERONICA AMBROSINI

 

Costumi VERONICA AMBROSINI, EMANUELA DALL’AGLIO

 

Realizzazione pupazzi portati (Laboratorio Zazì)

 

VERONICA AMBROSINI, ANTONELLA ALTIERI, EMANUELA DALL’AGLIO, GIULIA FERRARI

 

Cantanti A scuola di Tradizione al Teatro Regio di Parma

 

Coordinamento musicale ELENA RIZZO

 

Grazie al mecenatismo di LEO NUCCI

 

In collaborazione con Castello dei Burattini - Museo Giordano Ferrari, Laboratorio Creativo per Bambini “Zazì”,

Comune di Parma - Assessorato alla Cultura

 

Responsabile servizi musicali Elena Rizzo

Direttore di scena Paola Lazzari

Coordinamento Il Gioco dell’Opera Lisabetta Baratella

 

Direttore di produzione Tina Viani; Direttore tecnico Luigi Cipelli; Consulente per gli allestimenti scenici Paolo Calanchini

 

Complessi artistici e tecnici del Teatro Regio di Parma

 

Responsabile macchinisti Francesco Rossi; Responsabile elettricisti Andrea Borelli; Responsabile attrezzeria Monica Bocchi;

Responsabile fonica Alessandro Marsico; Responsabile sartoria Marco Nateri; Responsabile trucco e parrucche Graziella Galassi;

Ispettore di palcoscenico Learco Tiberti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Regio per i più piccoli

 

Imparolopera

 

Teatro Regio di Parma

venerdì 10 febbraio 2012, ore 9. 30

 

Aida

 

Adattamento dell’ Opera in quattro atti su libretto di Antonio Ghislanzoni

 

Musica di GIUSEPPE VERDI

 

 

 

Teatro Regio di Parma

lunedì 23 aprile 2012, ore 9.30

 

Stiffelio

 

Adattamento del Melodramma in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave

 

Musica di GIUSEPPE VERDI

 

 

 

 


Il gioco dell’Opera

 

Teatro Regio di Parma

martedì 28 febbraio 2012 ore 9.30 e ore 10.45

mercoledì 29 febbraio 2012 ore 9.30 e ore 10.45

martedì 27 aprile 2012 ore 9.30 e ore 10.45

mercoledì 28 aprile 2012 ore 9.30 e ore 10.45

Falstaff

 

Adattamento dalla Commedia lirica in tre atti, libretto di Arrigo Boito

 

Musica GIUSEPPE VERDI

 

 

 

 

 

 

Parma, 27 febbraio 2012

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Teatro Regio di Parma

strada Garibaldi, 16/A

43121 Parma - Italia
Tel.
+39 0521 039369

Fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org

stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org

 

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 D. Lgs 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl