Mischa Maisky per la Stagione Concertistica 2012 del Teatro Regio di Parma

22/mar/2012 12.01.42 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Descrizione: Teatro Regio Parma Logo sfondo beige.jpg

 

 

Mischa Maisky: Bach per violoncello solo

L’acclamato solista torna al Regio di Parma con un recital

interamente dedicato alle leggendarie suite del genio di Lipsia

Teatro Regio di Parma

giovedì 29 marzo 2012, ore 20.30

 

È attesissimo il ritorno del violoncellista Mischa Maisky giovedì 29 marzo, alle ore 20.30 al Teatro Regio di Parma, per il nuovo appuntamento della Stagione Concertistica 2012 del Teatro Regio di Parma, realizzata in collaborazione con Società dei Concerti Solares Fondazione delle Arti: un’imperdibile occasione per apprezzare l’acclamato virtuosismo del grande solista sulle preziose pagine delle leggendarie suite per violoncello di Johann Sebastian Bach.

 

“Le Suite per violoncello solo di Bach sono un grande diamante, con tante sfaccettature diverse che riflettono la luce in innumerevoli modi”. Così Mischa Maisky ha definito le composizioni, scritte dal Cantor di Lipsia fra il 1717 e il 1723, delle quali non ci è giunto alcun manoscritto autografo, tramandate attraverso alcune copie, fra cui una trascritta da Anna Maddalena, seconda moglie di Bach. L’acclamato violoncellista interpreterà per il pubblico del Teatro Regio di Parma la Suite n. 3 in do maggiore BWV1009, la Suite n. 2 in re minore BWV1008 e la Suite n. 6 in re maggiore BWV1012, confrontandosi così, ancora una volta, con i capolavori rivelati per primo dal grande Pablo Casals che seppe trasformare questi quaderni di esercizi in vette da scalare per tutti i virtuosi dell’archetto.

 

Originario di Riga, Mischa Maisky è da molto tempo riconosciuto fra le più straordinarie personalità artistiche del nostro tempo. Invitato regolarmente presso tutte le più importanti istituzioni concertistiche, ha cominciato ben presto una formidabile carriera discografica. La prima registrazione del violoncellista per  la Deutsche Grammophon risale al 1982, con il Doppio Concerto di Brahms, a fianco di Gidon Kremer e con i Berliner Philharmoniker diretti da Leonard Bernstein. Nel 1985 ha siglato un  contratto in esclusiva con la casa discografica tedesca  e da allora ha pubblicato incisioni che hanno ricevuto i più importanti riconoscimenti internazionali. Maisky si considera un cittadino del mondo: “Suono un violoncello italiano, con archetti francesi e tedeschi, corde austriache e tedesche. Mia figlia è nata in Francia, mio figlio maggiore in Belgio, il terzo in Italia e il più piccolo in Svizzera. Guido un’auto giapponese, indosso un orologio svizzero, una collana indiana e mi sento a casa ovunque ci siano persone che amano la musica classica”. Nel 2000 ha raggiunto uno dei momenti più alti della sua carriera, impegnando l’intero anno in una lunghissima tournée dedicata a Bach con più di cento concerti e a dimostrazione della sua grandissima ammirazione per il grande compositore, ha registrato per la terza volta le Suite di Bach.

 

La Stagione Concertistica 2012 del Teatro Regio di Parma è realizzata in collaborazione con Società dei Concerti Solares Fondazione delle Arti con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Major partner Fondazione Cariparma. Sponsor Cariparma Crédit Agricole.

 

Per informazioni: Biglietteria del Teatro Regio di Parma Via Garibaldi, 16/A 43121 Parma Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org www.teatroregioparma.org

Orario di apertura: martedì - sabato ore 10-14, 17-19 e un’ora e mezza precedente lo spettacolo. Chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi. In caso di spettacolo nei giorni di chiusura: domenica ore 10-12, 17-21; lunedì ore 10-12, 17-21.

 

 

 

Teatro Regio di Parma

giovedì 29 marzo 2012, ore 20.30

 

Violoncello MISCHA MAISKY

 

Johann Sebastian Bach

 

Suite n. 3 in do maggiore, BWV1009

Prélude

Allemande

Courante

Sarabande

Bourrée I/II

Gigue

 

Suite n. 2, in re minore, BWV1008

Prélude

Allemande

Courante

Sarabande

Menuet I/II

Gigue

 

Suite n. 6, in re maggiore, BWV1012

Prélude

Allemande

Courante

Sarabande

Gavotte I/II

Gigue

 

 

MISCHA MAISKY

Mischa Maisky può vantarsi di essere l’unico violoncellista al mondo ad aver studiato sia con Mstislav Rostropovich sia con Gregor Piatigorsky. Nato in Lettonia, ha studiato in Russia e, dopo il suo rimpatrio in Israele, Mischa Maisky è stato accolto con grande entusiasmo a Londra, Parigi, Berlino, Vienna, New York, Tokyo, e in tutti gli altri più importanti centri musicali. Mischa Maisky si considera un cittadino del mondo. Durante gli ultimi 25 anni, con contratto in esclusiva per la Deutsche

Grammophon, ha effettuato più di 30 registrazioni con orchestre quali: Wiener Philharmonic, Berliner Philharmonic, London Symphony, Israel Philharmonic, Orchestre de Paris, Orpheus und Chamber Orchestra of Europe e molte altre. Nel 2000 l’artista ha raggiunto uno dei momenti più alti della sua carriera, impegnando l’intero anno in una lunghissima tournée dedicata a Bach con più di cento concerti. A dimostrazione della grandissima ammirazione dell’artista per il grande compositore, Mischa Maisky ha registrato le Suite di Bach per la terza volta. Le sue registrazioni sono state acclamate dai critici di tutto il mondo e sono state premiate per ben 5 volte con il prestigioso Record Academy Prize a Tokyo, tre volte con il Deutscher Schallplattenpreis, inoltre con il Grand Prix du Disque a Paris e con il Diapason d’Or of the Year, cosi come con le ambite Grammy nominations. Musicista di vera fama mondiale ospite regolarmente dei maggiori festival internazionali, ha collaborato con direttori quali Leonard Bernstein, Carlo Maria Giulini, Zubin Mehta, Riccardo Muti, Lorin Maazel, James Levine, Vladimir Ashkenazy, Giuseppe Sinopoli e Daniel Barenboim, e con musicisti quali Martha Argerich, Radu Lupu, Nelson Freire, Peter Serkin, Gidon Kremer, Yuri Bashmet, Vadim Repin, Maxim Vengerov, Julian Rachlin.

 

 

 

 

 

Stagione Concertistica 2012

 

 

venerdì 13 gennaio 2012, ore 20.30

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Direttore ANDREA BATTISTONI

Musica Ludwig van Beethoven

Sinfonia n.6 in fa maggiore op.68 Pastorale - Sinfonia n.5 in do minore op.67

Ciclo Beethoven

 

domenica 22 gennaio 2012, ore 20.30

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Direttore ANDREA BATTISTONI

Musica Ludwig van Beethoven

Sinfonia n.1 in do maggiore op.21 - Sinfonia n.3 in mi bemolle maggiore op.55 Eroica

Ciclo Beethoven

 

martedì 31 gennaio 2012, ore 20.30

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Direttore ANDREA BATTISTONI

Musica Ludwig van Beethoven

Sinfonia n.2, in re maggiore, op.36 - Sinfonia n.8, in fa maggiore, op.93

Ciclo Beethoven

 

venerdì 17 febbraio 2012, ore 20.30

Pianoforte LILYA ZILBERSTEIN

Musiche Johannes Brahms, Modest Musorgskij

 

lunedì 27 febbraio 2012, ore 20.30

I SOLISTI DELL’ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Musiche Ludwig van Beethoven, Igor Stravinsky, Johannes Brahms

Ciclo Beethoven

 

domenica 11 marzo 2012, ore 20.30

Violino JULIAN RACHLIN

Pianoforte ITAMAR GOLAN

Musiche Ludwig van Beethoven, Johannes Brahms, Krzysztof Penderecki

Ciclo Beethoven

 

giovedì 29 marzo 2012, ore 20.30

Violoncello MISCHA MAISKY

Musica Johann Sebastian Bach

 

lunedì 16 aprile 2012, ore 20.30

Concerto inaugurale del XIV Festival Internazionale della Chitarra Niccolò Paganini

Viola da gamba JORDI SAVALL

Chitarra ROLF LISLEVAND

Musiche Marin Marais, Mr. De Machy, Johann Sebastian Bach, Johannes Schenck, Alfonso Ferrabosco, Robert De Visée, Antonio Martin

 

giovedì 19 aprile 2012, ore 20.30

Pianoforte EMANUEL AX

Musiche Aaron Copland, Franz Joseph Haydn, Ludwig Van Beethoven, Robert Schumann

Ciclo Beethoven

 

giovedì 26 aprile 2012, ore 20.30

ORCHESTRA DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Direttore ANDREA BATTISTONI

Musica Ludwig Van Beethoven

Sinfonia n.4 in si bemolle maggiore op.60  Sinfonia n.7 in la maggiore op.92

Ciclo Beethoven

 

giovedì 17 maggio 2012, ore 20.30 fuori abbonamento

Pianoforte KRYSTIAN ZIMERMAN

Musica Claude Debussy

 

 

 

 

 

Modalità di vendita Stagione Concertistica

 

Abbonamenti

Gli abbonati alla Stagione Concertistica 2011 potranno esercitare il diritto di prelazione per l’acquisto dell’abbonamento alla Stagione Concertistica 2012 dal 28 dicembre 2011 al 5 gennaio 2012.

Eventuali nuovi abbonamenti in vendita dal 7 al 10 gennaio 2012 presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma.

Nel primo giorno di vendita sarà possibile acquistare alla biglietteria del Teatro Regio di Parma un massimo di due abbonamenti a persona.

L’abbonamento ridotto over 60 è riservato alle persone con oltre sessanta anni di età. L’abbonamento ridotto under 26 è riservato a coloro che non hanno compiuto il ventiseiesimo anno di età.

Gli abbonati alla Stagione Concertica 2012 potranno esercitare il diritto di prelazione e acquistare l’abbonamento alla Stagione Concertica 2013 nei termini che verranno successivamente indicati.

 

Biglietti

I biglietti saranno in vendita presso:

- la biglietteria del Teatro Regio di Parma dal 11 gennaio 2012;

- la biglietteria on-line del Teatro Regio di Parma dal 12 gennaio 2012 sul sito www.teatroregioparma.org.

L’acquisto on-line comporta una commissione di servizio del 10% + IVA sul costo del biglietto. I biglietti disponibili on-line sono acquistabili fino a due giorni prima di ogni singolo spettacolo.

Nel primo giorno di vendita sarà possibile acquistare alla biglietteria del Teatro Regio di Parma un massimo di due biglietti per concerto a persona.

Il biglietto ridotto over 60 è riservato alle persone con oltre sessanta anni di età. Il biglietto ridotto under 26 è riservato a coloro che non hanno compiuto il ventiseiesimo anno di età.

I biglietti per i posti in piedi di galleria al Teatro Regio di Parma saranno messi in vendita (per un massimo di due a persona), una volta esauriti i posti a sedere, un’ora e mezza prima dell’inizio dei singoli concerti.

Si accettano richieste di prenotazioni, via fax o e-mail, per gruppi organizzati. I posti saranno assegnati secondo la disponibilità al momento dell’acquisto.

 

 

 

Prezzi concerti in abbonamento

 

 

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 250,00

€   35,00

Posto palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 250,00

€   35,00

Posto palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Posto palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 200,00

€   30,00

Posto palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 160,00

€   22,00

Posto palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 200,00

€   30,00

Posto palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 160,00

€   22,00

Posto palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Posto palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 130,00

€   18,00

Posto palco laterale 3° prezzo

€   80,00

€   12,00

Galleria numerata

€   80,00

€   12,00

Posto in piedi in galleria

  ------

€     8,00

 

 

 


Riduzioni over 60

Abbonamenti

Biglietti

Poltrona

€ 210,00

€   30,00

Posto palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 210,00

€   30,00

Posto palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 144,00

€   22,00

Posto palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Posto palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 134,00

€   18,00

Posto palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 170,00

€   25,00

Posto palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 134,00

€   18,00

Posto palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 144,00

€   22,00

Posto palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 110,00

€   15,00

Posto palco laterale 3° prezzo

€   64,00

€   10,00

Galleria numerata

€   64,00

€   10,00

Posto in piedi in galleria

------

€     8,00

 

 

 

Riduzioni under 26

Abbonamenti

Biglietti

Posto palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€ 100,00

€   15,00

Posto palco laterale 3° prezzo

€   64,00

€   10,00

Galleria numerata

€   64,00

€   10,00

Posto in piedi in galleria

------

€     8,00

 

 

 

 

Prezzi concerto Krystian Zimerman

 

 

Biglietti

Poltrona

€   40,00

Posto palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€   40,00

Posto palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€   30,00

Posto palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€   35,00

Posto palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€   25,00

Posto palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€   35,00

Posto palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€   25,00

Posto palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€   30,00

Posto palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€   20,00

Posto palco laterale 3° prezzo

€   15,00

Galleria numerata

€   15,00

Posto in piedi in galleria

  ------

 

 


Riduzioni Abbonati, over 60

Biglietti

Poltrona

€   35,00

Posto palco centrale I e II fila, 1° prezzo

€   35,00

Posto palco centrale I e II fila, 2° prezzo

€   25,00

Posto palco centrale III e IV fila, 1° prezzo

€   30,00

Posto palco centrale III e IV fila, 2° prezzo

€   22,00

Posto palco laterale I e II fila, 1° prezzo

€   30,00

Posto palco laterale I e II fila, 2° prezzo

€   22,00

Posto palco laterale III e IV fila, 1° prezzo

€   25,00

Posto palco laterale III e IV fila, 2° prezzo

€   18,00

Posto palco laterale 3° prezzo

€   12,00

Galleria numerata

€   12,00

Posto in piedi in galleria

€   8,00

 

 

Riduzioni under 26

Biglietti

Posto palco centrale e laterale

€   15,00

Posto palco laterale 3° prezzo

€   10,00

Galleria numerata

€   10,00

Posto in piedi in galleria

  ------

 

 

 

 

Biglietteria

Biglietteria del Teatro Regio di Parma Via Garibaldi, 16/A 43121 Parma

Tel. 0521 039399 - Fax 0521 504224 biglietteria@teatroregioparma.org  www.teatroregioparma.org

 

Orario di apertura

martedì - sabato ore 10 -14, 17-19

e un’ora e mezza precedente lo spettacolo.

Chiuso la domenica, il lunedì e i giorni festivi.

 

In caso di spettacolo nei giorni di chiusura:

domenica ore 10 -12, 17-21

lunedì ore 10 -12, 17-21

 

 

Il pagamento presso la biglietteria del Teatro Regio di Parma può essere effettuato con denaro contante in euro, con assegno circolare non trasferibile intestato a Fondazione Teatro Regio di Parma, con PagoBancomat, con carte di credito Visa, Cartasì, Diners, Mastercard, American Express.

 

 

 

 

Parma, 23 marzo 2012

 

Paolo Maier

Ufficio Stampa

Teatro Regio di Parma

strada Garibaldi, 16/A

43121 Parma - Italia
Tel.
+39 0521 039369

Fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org

stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org

 

 

I Vs. dati sono acquisiti, conservati e trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza, la modifica o cancellazione. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta, ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo rispondendo CANCELLAMI a questa mail precisando l’indirizzo email che verrà immediatamente rimosso, ex art. 130 D. Lgs 196/03. Abbiamo cura di evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, laddove ciò avvenisse ce ne scusiamo sin d'ora invitandovi a segnalarcelo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl