Roberto Bolle, presenza acclamata a ParmaDanza, si racconta su Rai Tre

Roberto Bolle, presenza acclamata a ParmaDanza, si racconta su Rai Tre

10/apr/2006 06.07.42 Ufficio Stampa Teatro Regio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Teatro Regio di Parma

Fondazione

____________________

 

 

Roberto Bolle si racconta su Rai Tre

L’étoile internazionale, presenza acclamata a ParmaDanza,

ripercorre la sua prestigiosa carriera nell’intervista di Pino Strabioli

Cominciamo Bene “Prima”

Rai Tre, mercoledì 12 aprile 2006, ore 9.30

 

 

 

Sarà Roberto Bolle l’ospite di Pino Strabioli a “Prima” il programma di Raitre in onda mercoledì 12 aprile alle ore 9.30, dedicato ai grandi protagonisti del teatro e della cultura, che apre ogni giorno il talk show del mattino “Cominciamo Bene”, condotto quest’anno da Fabrizio Frizzi ed Elsa Di Gati.

Un’intervista in cui l’étoile internazione ripercorrera’ le tappe salienti della sua carriera: l’incontro con Rudolf Nureyev, le prestigiose esperienze internazionali nei massimi Teatri del Mondo, i tanti riconoscimenti ricevuti, il titolo di Ambasciatore dell’Unicef in difesa dei diritti dell’infanzia, un impegno che ricopre da sette anni e che lo porterà in Africa il prossimo mese di agosto.

Nel corso dell’incontro con l’étoile saranno proposti diversi filmati di sue celebri interpretazioni, quali, fra gli altri, Don Chisciotte e L’histoire de Manon, danzati con il Corpo di Ballo della Scala al Teatro Regio di Parma in occasione delle ultime due edizioni del Festival internazionale ParmaDanza, a cui Roberto Bolle parteciperà anche nell’edizione del prossimo autunno danzando il ruolo del principe ne Lo schiaccianoci con il Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo.

 
 
 
 
Paolo Maier
Ufficio Stampa
Fondazione Teatro Regio di Parma
via Garibaldi, 16/A
43100 Parma - Italia
Tel. +39 0521 039369
Fax +39 0521 039331
p.maier@teatroregioparma.org
stampa@teatroregioparma.org
www.teatroregioparma.org
 
Ai sensi e per gli effetti della Legge sulla tutela della riservatezza personale (D. Lgs. 196/03), questa mail è destinata unicamente alle persone sopra indicate e le informazioni in essa contenute sono da considerarsi strettamente riservate. E' proibito leggere, copiare, usare o diffondere il contenuto della presente missiva senza autorizzazione. Se avete ricevuto questo messaggio per errore, siete pregati di distruggerlo immediatamente.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl